-6°

Musica

Jennifer Lopez fa scandalo in Marocco

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

0

Quella mise, in costume sgambato di pietruzze bianche e stivali neri, e quella coreografia scatenata di Jennifer Lopez a Rabat, agli islamisti al potere in Marocco proprio non sono piaciute. «Indecente», «troppo sexy», sono stati solo alcuni dei commenti all’esibizione della pop star americana venerdì sera al Festival Mawazine «Ritmi del mondo», una della manifestazioni musicali più importanti del mondo arabo e uno dei principali eventi culturali marocchini, patrocinato da re Mohammed VI dal 2001.
Il primo a criticare la performance della cantante di origini portoricane, peraltro in linea con i suoi consueti spettacoli, è stato il Partito Giustizia e Sviluppo (Pjd) del premier Abdelillah Benkirane. «Lo show di Jennifer Lopez, che indossava abiti indecenti e faceva movimenti sensuali contrari alle tradizioni marocchine, ha suscitato un’ondata di indignazione e denuncia, soprattutto sui social network», si legge sul sito del partito di ispirazione islamica. Il portavoce del governo e ministro delle Telecomunicazioni, Mostafa El Khalfy, ha inoltre puntato il dito contro il Canale 2 che ha trasmesso in diretta lo spettacolo. Uno show «riprovevole e inaccettabile, oltre che contrario alla legge», ha dichiarato il ministro che ha chiamato in causa la Commissione disciplinare dell’emittente e annunciato di voler coinvolgere l’Alta autorità della comunicazione audiovisiva.
Un’entusiasta J-Lo ha invece pubblicato su Twitter le foto della sua esibizione nonchè i momenti precedenti, documentando passo passo il suo soggiorno a Rabat: da un «Sei pronto per me Marocco?!», ai ringraziamenti al pubblico del Festival «per tutto il vostro amore». «Grazie a te @JLo, per il tuo incredibile show», ha twittato dal canto suo l’account del Festival, incurante delle proteste.
Non è la prima volta che il Festival Mawazine - che proseguirà fino al 6 giugno con artisti marocchini e internazionali, compreso Sting - finisce in mezzo alle polemiche, additato dai leader radicali come evento «immorale». Nel 2013 lo stesso Pjd, allora all’opposizione, chiese al Parlamento di vietare la partecipazione di Elton John perchè avrebbe «incoraggiato l’omosessualità in Marocco». Nel 2011 la kermesse finì invece nelle pagine di cronaca nera per la morte di 11 persone nel crollo di una rete metallica innescato dalla calca.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

DOPPIO ENRICO VIII

Sorpresa al Regio: Spotti recita "muto", Zanellato canta

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

14commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

4commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

19commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

14commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video