11°

29°

parma senza amore

E questa che differenziata è?

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

13

Facciamo tutte le polemiche del mondo sul sistema di raccolta rifiuti, perchè è giusto discutere e modificare quello che non va.

Ma che dire di fronte allo "spettacolo" immortalato da un nostro lettore in via D'Azeglio? Sembra quasi voluto il contrasto fra la bellezza dei portici dell'Ospedale Vecchio (pur nella situazione di degrado che ben sappiamo) e quel sacchetto di rifiuti posato lì in modo quasi irridente. Come si può vedere ancor meglio nella foto intera - verticale - che pubblichiamo qui sotto.

Sì, facciamo tutte le polemiche del mondo sul sistema di raccolta. Ma da cambiare, sicuramente, c'è anche qualche testa....

C'è da aggiungere che questa zona dell'Oltretorrente sembra quasi diventata un "simbolo" della città senza amore: prima i colonnotti divelti, proprio a pochi passi dal sacchetto di oggi, poi la lunga esposizione di detriti e vetri rotti in piazzale San Giacomo. Con il sacchetto di oggi, speriamo davvero di avere toccato il fondo...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • E.

    03 Giugno @ 18.56

    Confermo, prima di tutto è la testa di certa gente quella da cambiare. Ammesso che sia possibile... Ho molti dubbi. Non sono ancora riuscito a fare capire agli universitari fuori sede che abitano sotto casa mia che lasciare i propri rifiuti nelle scale a Parma non è normale..... Fate voi...

    Rispondi

  • paolo

    03 Giugno @ 15.43

    come dico da sempre la raccolta differenziata spinta è in contrasto con una percentuale fisiologica di persone che non rispettano le regole per scarso senso civico, maleducazione, ecc. Non è forse normale, purtroppo, che si commettano infrazioni al codice della strada, che qualcuno non paghi le tasse, che qualcuno ruba, e via in crescendo fino agli omicidi...allora farci vivere in condizioni di sporcizia nella speranza vana che siamo tutti onesti e diligenti è un sogno che prima finisce meglio è. Rendiamo lo smaltimento dei rifiuti più facile e più adatto a chi vive in case senza balcone ecc. e riportiamola sporcizia sotto il livello di guardia.

    Rispondi

    • Vercingetorige

      03 Giugno @ 17.34

      PAROLE SANTE , CARO PAOLO , ma , purtroppo , una cattiva abitudine si fa presto a prenderla , e ci vuole tempo per perderla . Questi sciagurati stanno facendo a Parma un danno che persisterà per anni !

      Rispondi

  • Vercingetorige

    03 Giugno @ 11.41

    TRANQUILLI , CHE' POI FOLLI quel sacchetto ve lo calcola come "differenziato" , ed ha ragione quando dice che la "differenziata" come la fa lui non la fa nessuno !

    Rispondi

  • gigiprimo

    03 Giugno @ 09.15

    vignolipierluigi@alice.it

    In via Liguria si può trovare un concentrato di maleducazione!

    Rispondi

  • Marcokayak

    02 Giugno @ 22.29

    La differenziata perfetta sicuramente non esiste perchè i maleducati che non rispettano le regole esisteranno sempre però perchè non favorire le persone educate, che sono la maggioranza, mettendo a loro disposizione un sistema più comodo e più rispettoso dei loro "differenti" impegni come quello di molte altre città con cassonetti ad apertura con scheda magnetica? Marco Donati.

    Rispondi

    • Daniela

      03 Giugno @ 11.38

      Perchè secondo il nostro civilissimo sindaco a Parma siamo tutti o incivili o politicizzati..come ben sanno i genitori dei bimbi dell'ormai defunto asilo tartaruga. Pertanto non meritiamo una raccolta differenziata che agevoli chi paga fior di quattrini anche per conto di chi non paga niente...dobbiamo solo pagare e chinare la testa....però a maggio 2017 ne riparliamo. Anche se sono in ferie rientro per votare e tirare via la giunta pizzarottiana.

      Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

7commenti

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

5commenti

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

L'INIZIATIVA

Parma città creativa dell'Unesco: nasce la Fondazione

L'organismo è aperto. Per ora ne fanno parte Comune, Fiere, Upi, Cciaa e Università

tardini

Al via la prevendita per Parma-Lucchese

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

4commenti

Elezioni 2017

Cattabiani denuncia un attacco hacker al suo sito e parla di atti intimidatori

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

WEEKEND

Cantine aperte, moto, maschere: 5 eventi da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima