FOTO DEI LETTORI

Spaccio, di giorno, in via Vittoria

Ricevi gratis le news
27

E' l'ennesima foto che lascia esterrefatti. Una lettrice ci segnala, con una foto, lo spaccio senza ritegno e senza paura in viale Vittoria. In pieno giorno. L'immagine, a dire il vero, non mostra distintamente un passaggio di droga tra le mani dei due personaggi. Ma la lettrice, presente a pochi metri, ce lo assicura. Lasciamo a voi i commenti. 

Non solo, sempre la stessa lettrice ci segnala il bivacco di un gruppo di giovani tra via Vittoria e via dei Mille. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    17 Giugno @ 18.58

    un presunto spaccio... "ma la signora ce lo assicura" bè allora lo diamo per vero! giusto GDP? poi abbiamo della gente seduta su una panchina..pensavo che le panchine servissero per sederci...sedersi su una panchina è bivacco per la GdP...da notare che nessuno è seduto per terra...non sono un professore di giornalismo ma penso,dal mio umile punto di vista,che queste cose servano solo per aizzare inutile polemiche su cui la gdp ci marcia con il solo scopo di aumentare le visualizzazioni al sito.Infatti su altri articoli dove non c'è occasione di polemica i commenti sono pari a zero e le visualizzazioni risultano basse

    Rispondi

    • 18 Giugno @ 06.25

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - E' vero, confessiamo: ci siamo inventati tutto. A Parma lo spaccio di droga non esiste, e siamo l'unica città al mondo senza canne e senza cocaina. Ci hai scoperti. E hai scoperto anche i nostri complici: gli abitanti del Pablo che sono scesi in strada, quelli del San Leonardo che hanno fatto le fiaccolate ed ora quelli di viale Vittoria/dei Mille che si lamentano. P.s. - A proposito di imprecisioni, i nostri articoli e il nostro sito hanno un numero di visualizzazioni che è fra i più elevati, nel rapporto lettori/dimensioni del territorio. Ah, dimenticavo: io mi chiamo Gabriele Balestrazzi e faccio questo mestiere da 40 anni. Da te, per ora, leggo un semplice nickname. Dietro il quale è sempre facile impartire lezioncine. Anche su ciò che non si conosce....

      Rispondi

      • marco

        18 Giugno @ 12.24

        Non penso di avere scritto che a parma lo spaccio di droga non esiste,sto solo ragionando su come siano state pubblicate queste 2 foto.Nella prima abbiamo un presunto spaccio...impossibile saperlo ma la signora che ha fatto le foto ci assicura che stavano spacciando.e quindi tanto basta alla gazzetta per bollarli come spacciatori senza neanche concedergli il condizionale d'obbligo in questi casi dove è impossibile verificare il fatto con certezza. La seconda immagine poi è imbarazzante,abbiamo della gente seduta su una panchina e altri in piedi non capisco dove sta l'illegalità e neanche l'inciviltà o la maleducazione , visto che non si può parlare neanche di bivacco visto che non c'è nessuno seduto per terra.Insomma cosa c'è che non va nella seconda foto?

        Rispondi

        • 18 Giugno @ 12.39

          REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - O non si legge bene o inizio a dubitare della buona fede. Se metto la notizia di una rissa in piazza della Pace (o altrove) è raro che i protagonisti ci telefonino prima per consentirci di andarli a riprendere. In questi casi (a Parma come in tutto il mondo) si usano immagini d'archivio, e quindi generiche. Pixelando i volti e/o specificando che si tratta appunto di immagini d'archivio. Ovvero ci sono : la notizia e la foto. A volte le due cose coincidono, a volte (la maggioranza) no. Le immagini della sparatoria di Charleston di stanotte (9 morti) non mostrano lo sparatore: ma ciò non toglie, purtroppo, che la notizia sia quella. Idem per lo spaccio di droga, dove nessuno della Gazzetta si è sognato di bollare le persone fotografate come spacciatori: anzi abbiamo fatto proprio il contrario. Siamo riusciti a chiarirci?

          Rispondi

        • marco

          18 Giugno @ 14.46

          io non capisco perchè lei tergiversa sempre su altre cose,può rimanere nel caso specifico per cortesia.La prima foto detto da voi sono spacciatori perchè ve la detto la signora che ha scattato la foto! "Una lettrice ci segnala, con una foto, lo spaccio senza ritegno e senza paura in viale Vittoria. In pieno giorno. L'immagine, a dire il vero, non mostra distintamente un passaggio di droga tra le mani dei due personaggi. Ma la lettrice, presente a pochi metri, ce lo assicura." . Cmq passi la prima foto ma io vorrei tanto avere da voi una spiegazione alla pubblicazione della seconda immagine.cosa c'è che non va nella seconda foto?

          Rispondi

        • 18 Giugno @ 18.57

          REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Egregio e tuttora anonimo lettore, vediamo di intenderci almeno sull'uso dell'italiano. Non diciamo noi che "sono spacciatori": diciamo che la lettrice accompagna questa foto con questo racconto. E come tale la presentiamo: si è inventata tutto? E' una mitomane? E' a sua volta una tossicomane in preda ad allucinazioni? Ovviamente non lo so. So che non è la prima denuncia da quel luogo, e so che le nostre verifiche (è il nostro mestiere, anche se ora lei vuole insegnarcelo...) ci dicono che effettivamente parte dello spaccio sloggiato dal Pablo ora è lì. Ovviamente,come ho già ripetuto più volte (annoiando tutti i lettori tranne lei che evidentemente non legge) da una parte c'è la notizia e dall'altra le foto, che infatti sono quasi sempre pixelate come anche quelle che noi stessi scattiamo. Questo perchè, cosa ovvia per chiunque, non mi basta una lettrice per sentenziare che quelli ritratti nella foto sono spacciatori o per dire che quello su una panchina è un "bivacco". Questo per quanto riguarda noi. Dopo di che, se non si fida di noi o della lettrice, vada in viale Vittoria a sua volta, ci invii le sue foto e le sue descrizioni e le pubblicheremo per ristabilire "la verità".

          Rispondi

  • bichouk

    17 Giugno @ 07.59

    Sì Antonio direi parmigiani del Sasso

    Rispondi

  • Lavapiatti

    16 Giugno @ 23.06

    Situazione ingestibile c'è chi se ne frega chi si interessa dei propri interessi ormai è solo così

    Rispondi

  • ing

    16 Giugno @ 22.24

    Sabato scorso ho parcheggiato li...mi sn sentita osservata non poco e sinceramente mi sn intimorita. Erano un bel gruppetto...minimo una quindicina

    Rispondi

  • Rodolfo

    16 Giugno @ 21.32

    E le forze dell'ordine cosa fanno? Assistono impotenti alla vincita dei delinquenti

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Colin Firth e Woody Allen

Colin Firth e Woody Allen

NEW YORK

Molestie: Woody Allen, anche Colin Firth si sfila. Carriera finita?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Episodio di omo-transfobia in via Cavour, 37enne insultato

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

sabato

Cremona, quasi 2.000 tifosi crociati per una trasferta (e rivalità) d'altri tempi

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

IL FATTO DEL GIORNO

Lupi e polemiche: dite la vostra, ma con garbo e correttezza Video

3commenti

polizia locale

Unione Pedemontana, camionisti sempre più indisciplinati: 213 sanzioni su 263 mezzi controllati I dati

23 gennaio

Oltre 5.000 candidati per un posto da infermiere: affittato il Palacassa Tutte le info

Comitato di vigilanza con 160 operatori aziendali, bus navetta dalla stazione ferroviaria

3commenti

p.le della pace

La città che cambia: ecco la (ex) sede della Provincia vuota Video

PARMA CALCIO

I nuovi numeri di maglia. I convocati per Cremona (ci sono Calaiò e Ceravolo)

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Ceravolo e Calaiò in recupero. Ma non sono al 100%" Video

POLIZIA

Parma, mancano agenti: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

Nella lettera, il sindaco sottolinea che Parma è penalizzata rispetto ad altre città dell'Emilia-Romagna

9commenti

elezioni

Da "Mamme del mondo" a "W la fisica" (oltre a Lega e M5S), ecco i primi simboli presentati Foto

FURTO

Collecchio, va a fare la spesa e le svaligiano la villa

Casa a soqquadro. La proprietaria: «Conoscevano le nostre abitudini»

1commento

Traversetolo

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

1commento

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

1commento

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Smartphone al volante? L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Francia

La Vedova nera delle Costa azzurra condannata a 22 anni

AUTO

Da febbraio notifica delle multe con la mail certificata

1commento

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

televisione

Armando Gandolfi (e il pomodoro) protagonisti sabato su Rai1 Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"