24°

FIDENZA

Il taglio delle piante scatena la polemica

0

Tagli di piante: a Fidenza esplode la polemica. L'assessore Malvisi fa il punto (oltre a pubblicare le perizie degli agronomi) con questo comunicato:

"Chiedo alla consigliera Angela Amoruso e ai suoi sodali se piante con crateri nel tronco di 30 cm sono sane o letteralmente marce e pericolose. Intanto che medita la risposta, prenderemo adeguati provvedimenti visto lo show che ha inscenato stamane, bloccando per un'ora un cantiere pubblico per la rimozione delle piante malate e minacciando il capocantiere”.

Ogni pianta tagliata sarà sostituita in autunno
Davide Malvisi, assessore ai Lavori pubblici, commenta così “la performance della consigliera, tanto desiderosa di andare sul giornale da dimenticare quanto le era appena stato spiegato solo 12 ore prima, in Consiglio comunale, non al Bar sport: le piante di via Antelami, Trento e del polo Barabaschi sono state classificate come estremamente pericolose per l'incolumità dei cittadini. Amoruso e soci hanno degli elementi per smentire le perizie giurate di stimati professionisti? Certo che no, è solo il solito cabaret strillato di chi finge di non sapere che, peraltro, la nostra Amministrazione ha la politica del saldo arboreo zero: per ogni pianta tagliata, una nuova e sana viene piantata”.

Via Trento e Antelami: ecco le perizie
Questi i fatti: nella seduta consiliare del 29 giugno scorso, l'assessore ha informato tutti i consiglieri che in tre zone della città (via Antelami, via Trieste e polo Barabaschi) si dovranno abbattere delle piante (13 tigli e 10 cedri) perché gravemente compromesse, quindi altamente pericolose per i cittadini.
“Nonostante un censimento pagato negli anni scorsi complessivamente 50.000 euro, ci sono zone intere di Fidenza non indagate. Le lacune erano emerse già dopo la tragedia sfiorata lo scorso 13 novembre in via Pescina, quando un grande tiglio è collassato, distruggendo tre auto e il cancello dell'asilo dove sorge il parco dei bimbi (qui la cronaca)”.
Quella pianta completamente senza radici “non era nel piano. Da lì abbiamo avviato un check sullo stato delle piante in città, raccogliendo la grande collaborazione dei cittadini, che proprio in via Trento ci hanno spiegato di inclinazioni sospette di alcuni tigli.
Lo studio commissionato al dottore agronomo Michele Fede ha certificato il 10 giugno la sostanziale mancanza di radici per le alberature di via Trento e via Antelami, classificando 17 piante con codice di pericolosità estrema e 2 con pericolosità più bassa, chiedendone l'urgente abbattimento”.
Malvisi segnala che “questa operazione ci costerà 13.000 euro compresa la messa a dimora di nuovi alberi da effettuare in autunno e penso sia chiaro a chiunque che ne avremmo fatto volentieri a meno”.

Polo Barabaschi: 40 piante come risarcimento danni
In Consiglio, Malvisi aveva illustrato anche la situazione dei 4 tigli del polo Barabaschi, dove sorge il complesso residenziale di prossima inaugurazione. Piante che ben due studi di altrettanti agronomi (Mauro Carboni e Emanuela Torrigiani) hanno classificato come estremamente pericolose” prescrivendo “l'abbattimento in tempi rapidi”.
Il Comune non solo ha chiesto ad Acer di fare studiare le piante, ma ha ottenuto dall'Azienda una compensazione con la piantumazione, oltre che della piazzetta antistante al nuovo centro sociale per anziani (dove verranno collocati 6-8 esemplari arborei), di ulteriori 40 nuove piante di adeguata dimensione e circonferenza, con impianti di irrigazione, comprensivi della relativa rete. Stiamo pensando a peri da fiore, aceri o carpini con andamento colonnare”.

.......................................

Ovviamente continueremo a seguire la vicenda ospitando le varie prese di posizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

ParmAwards, tutte le nomination

PGN

ParmAwards, tutte le nomination

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

Borgotaro:

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

9commenti

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

6commenti

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

3commenti

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

1commento

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

Parma

Il Comune ha varato il "Distretto del Cinema" Foto

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

3commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon