11°

Auto

Anteprima: ecco come sarà la nuova Audi A4

Più lunga, più ricca, design filante e pulito nel solco della tradizione. E sarà anche a metano

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Ricevi gratis le news
0

E' già tempo di una nuova A4. Audi toglie i veli alla nuova generazione della sua berlina più classica (da noi va molto di più la Avant, ovvero la wagon) che debutterà al Salone di Francoforte in settembre per arrivare poco dopo sul mercato. La fantasia non è il carattere dominante del Dna del brand, che procede per piccoli ma sicuri passi nell'affinamento di una linea che resta elegante e filante. Dove invece hanno lavorato sodo a Ingolstadt è nella riduzione dei pesi, nell'aerodinamica e nell'efficienza del powertrain, con un abbattimento importante delle emissioni di Co2.

 

COM'E' – Cresciuta di 3 cm, adesso è lunga 4 metri e 73 con un generoso passo di 2 e 82 cresciuto di ben 12 cm  (larghezza 184 cm, altezza 143), la A4 è molto pulita, ha linee tese e orizzontali nel frontale e nel posteriore che creano un'impressione di larghezza e solidità. Belli i fari a Led e Matrix Led, però saranno optional. Capiente il bagagliaio della Avant, 505 litri (1510 abbattendo i sedili), una quindicina più di prima. La cura dimagrante, si diceva, è di quelle da dietologo: a seconda della motorizzazione si arrivano a perdere fino a 120 kg rispetto alla precedente A4. Del resto la scocca è una delle più leggere del segmento. Non meno raffinato il lavoro sull'aerodinamica: il Cx della berlina (0,23) rdefinisce il benchmark della categoria.

 

EFFICIENZA E MOTORI - Sul fronte delle emissioni Audi snocciola qualche dato di rilievo: la versione 2.0 TDI da 150 Cv emette appena 95 g/km di Co2 (99 la Avant) e l'omologazione segna consumi di 3,7 litri di gasolio per 100 km; la 2.0 TFSI pur erogando 190 Cv grazie a un inedito processo di combustione si ferma a 109 g/km (114 la Avant) promettendo oltre 20 km con un litro nel ciclo combinato. Al top della gamma il 6 cilindri TDI scatena 272 Cv. Sette i motori in gamma al lancio (di cui quattro diesel), con consumi in calo fino al 21%. Ma la grande novità della nuova A4, soprattutto per un mercato come il nostro, è la versione g-tron alimentata a metano, che sarà disponibile più avanti. La A3 (con il 1.4) ha già ampiamente sdoganato il gas su una vettura premium. Sarà anche possibile utilizzare l'e-gas di Audi prodotto in maniera sostenibile. Si dice possa avere 170 Cv e un'autonomia che sfiora i 500 km a gas metano.

 

SI CAMBIA – Ampia scelta tra leve e paddles: si può scegliere tra cambio a 6 marce manuale, cambio S tronic a 7 rapporti (ora disponibile anche per i modelli a trazione anteriore) oppure il Tiptronic a 8 rapporti.

 

DENTRO – Audi promette un grande miglioramento nell'insonorizzazione, mentre la plancia ha un andamento armonico e una larga fascia di bocchette di aerazione. L'abitacolo è il più lungo del segmento e aumenta la larghezza per le spalle all'anteriore.

 

TECNOLOGIA – Qui ci si può sbizzarrire, ma non tutto è di serie. Per esempio: la copertura elettrica del vano di carico e il motorino elettrico del cofano del bagagliaio sono di serie, lo sbloccaggio del portellone grazie ai sensori no. Confermato il sistema di visualizzazione MMI, la cui gestione Audi promette essere più intuitiva. E ancora: smartphone interface (sia iOS che Android), impianto audio Bang & Olufsen, phone box con funzione di carica wireless, head up display e soprattutto l'Audi virtual cockpit che aveva debuttato l'anno scorso sulla TT: la strumentazione completamente digitale visualizza le informazioni più importantisul monitor LCD da 12,3” (!) ad altissima risoluzione. Rispetto alla “vecchia” A4 la dotazione è comunque più ricca: entrano fari allo xeno, keyless go, interfaccia Bluetooth, Audi drive select (a partire da 190 Cv) e monitor MMI a colori da 7”.

 

SICUREZZA – Per dare una mano al telaio (la piattaforma è la nuova leggerissima Mlb Evo del Gruppo Volkswagen destinata all'alto di gamma) il servosterzo elettromeccanico e i nuovi assali a cinque bracci ricevono un bell'aiuto dai sistemi di sicurezza Audi: si va dall'assistenza predittiva per migliorare i consumi all'Active Lane Assist che aiuta a mantenere la carreggiata; e poi l'Adaptive Cruise Control Stop&Go gestisce la guida in colonna. E ancora: assistenza al parcheggio e Audi pre-sense city. Tra gli optional, c'è anche il sistema di riconoscimento della segnaletica stradale basato su telecamera. A.T.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Striscia torna a Parma,  i musulmani:  "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

1commento

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

gazzareporter

Via Doberdò, dove la segnaletica stradale viene ignorata: pericolo e poca disciplina Gallery

5commenti

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

2commenti

MEDICINA

Uno spray imita lo smog e porta i farmaci al cuore: scoperta (anche) parmigiana

5 STELLE

Parlamentarie: la rabbia degli esclusi di Parma Video

3commenti

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

Acquisito il 52% di power2Retail

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

milano

Torna casa il "caracat" sequestrato dai carabinieri

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova