-1°

collecchio

Festa Multiculturale, si replica

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le evoluzioni al palo di Maria Aguiar

Pole dance

Evoluzioni al palo: Maria Aguiar è campionessa sudamericana Video

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

4commenti

Patti Smith - A Hard Rain's Gonna Fall - Bob Dylan Nobelprize in literature 10 dec 2016

emozione

La Smith al Nobel (per Dylan) si ferma e riprende a cantare

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

0

Da venerdì 3 a domenica 5 luglio torna più atteso che mai il secondo fine settimana multiculturale, sempre al Nevicati di Collecchio. Una festa che incanta, coinvolge, stupisce e fa viaggiare fra le culture più lontane. Chi passa dal parco, si specchia in un mondo che pare vivere felicemente le sue diversità. I colori della pelle, le provenienze, i modi differenti di mangiare, vestire, pensare, visti da qui portano solo entusiasmo e l’integrazione diventa realtà. E’ questa ogni volta la magia tangibile che si respira nelle sei sere di festa.

Sarà il motivo per cui la partecipazione non smette di crescere, anno dopo anno, e anche per questa diciannovesima edizione sono in tanti ad arrivare a Collecchio macinando chilometri pur di non perdersi l’evento.
Per la conta definitiva dei numeri, aspettiamo che la manifestazione cali il sipario ma per certo le presenze sono state nell’ordine delle migliaia, già nel primo week end. Tantissime le persone venute a seguire spettacoli, incontri, laboratori, concerti, o semplicemente per passeggiare fra stand e bancarelle, al fresco della sera in un parco più vivo che mai. E poi c’è il cibo dalle cucine di tutto il mondo; come sempre ai fornelli si alterneranno le comunità di migranti a preparare i loro piatti tradizionali.

Ecco da dove vengono i menù delle serate. Venerdì 3 luglio: Marocco, Congo, Camerun, Indonesia e Kurdistan; sabato 4 luglio: Europa Dell’est, Kurdistan, Etiopia, Bangladesh, Albania e Tunisia; domenica 5 luglio: Pakistan, Marocco, Filippine, Sudan, Costa D’avorio e Kurdistan. Ogni sera anche il menù italiano.

Ma la festa non è solo cibo. Il programma culturale è altrettanto ricco. Fra le tante iniziative ne segnaliamo alcune dove la musica è il filo conduttore. Venerdì 3 luglio allo spazio pedana, ore 21.30 il concerto del Festival internazionale dei giovani: un coro di 70 elementi, giovani cantori che arrivano da Tirana per interpretare i brani della tradizione albanese. Domenica, stesso posto e stessa ora, il Coro Peculiar del Festival of praise and care ci incanterà con le sue note gospel.

Sabato invece alle 22.30 allo spazio pedana “Sauti zetu”, in swahili “le nostre voci” racconterà il progetto musicale sviluppato da un giovane parmigiano in un campo profughi in Uganda. Ne sono nati tredici brani musicali, scritti dagli stessi profughi per raccontare storie passate, aspettative future e le emozioni del presente. Immagini, parole e musica, anche dal vivo, assolutamente imperdibile.

Altra occasione da non perdere è il world cafè, laboratorio innovativo e interattivo per parlare di accoglienza, il tema della festa 2015. “Siediti, rilassati, bevi un te. Parliamo di cambiare il mondo” è l’invito rivolto per chi vorrà esserci, domenica alle 22.30 allo spazio incontri.
Infine continuano le sorprese per chi è in coda. In attesa di fare lo scontrino ci si potrà imbattere in qualcosa di diverso che spezzerà la monotonia. Provare per credere.

La Festa Multiculturale è promossa dalle Associazioni di volontariato e dalle comunità migranti della provincia di Parma con il sostegno di CIAC, Forum Solidarietà e Centro Interculturale di Parma, con la collaborazione del Comune di Collecchio e della Provincia di Parma.

Per saperne di più: www.multiculturale.org

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

fisco

Imu e Tasi: entro venerdì il saldo Come si calcola

Sconti per casa a figli e canoni concordati (Vademecum: video) - Le città più "care (Video)

Traffico

Ancora nebbia: visibilità ridotta a 100 metri in autostrada Tempo reale

lega pro

Parma: missione punti e continuità

Crociati in campo al Tardini, oggi, alle 14.30 contro il Teramo (Diretta sul sito)

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

3commenti

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

6commenti

inserto

L'Oroscopo 2017 domani con la Gazzetta di Parma

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

2commenti

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Fuori Orario

Serata "I love Rock": ecco chi c'era Foto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

A volte fa più male la gentilezza

ITALIA/MONDO

Crisi di governo

Mattarella convoca Gentiloni al Quirinale. Renzi: "Torno a casa davvero"

turchia

Autobomba e kamikaze vicino allo stadio del Besiktas: 38 morti Foto Video

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

5commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti