13°

collecchio

Festa Multiculturale, si replica

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mangiamusica:  Parmigiano e  Rolling Stones

Fidenza

Mangiamusica: Parmigiano e Rolling Stones Gallery

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

22commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Ricevi gratis le news
0

Da venerdì 3 a domenica 5 luglio torna più atteso che mai il secondo fine settimana multiculturale, sempre al Nevicati di Collecchio. Una festa che incanta, coinvolge, stupisce e fa viaggiare fra le culture più lontane. Chi passa dal parco, si specchia in un mondo che pare vivere felicemente le sue diversità. I colori della pelle, le provenienze, i modi differenti di mangiare, vestire, pensare, visti da qui portano solo entusiasmo e l’integrazione diventa realtà. E’ questa ogni volta la magia tangibile che si respira nelle sei sere di festa.

Sarà il motivo per cui la partecipazione non smette di crescere, anno dopo anno, e anche per questa diciannovesima edizione sono in tanti ad arrivare a Collecchio macinando chilometri pur di non perdersi l’evento.
Per la conta definitiva dei numeri, aspettiamo che la manifestazione cali il sipario ma per certo le presenze sono state nell’ordine delle migliaia, già nel primo week end. Tantissime le persone venute a seguire spettacoli, incontri, laboratori, concerti, o semplicemente per passeggiare fra stand e bancarelle, al fresco della sera in un parco più vivo che mai. E poi c’è il cibo dalle cucine di tutto il mondo; come sempre ai fornelli si alterneranno le comunità di migranti a preparare i loro piatti tradizionali.

Ecco da dove vengono i menù delle serate. Venerdì 3 luglio: Marocco, Congo, Camerun, Indonesia e Kurdistan; sabato 4 luglio: Europa Dell’est, Kurdistan, Etiopia, Bangladesh, Albania e Tunisia; domenica 5 luglio: Pakistan, Marocco, Filippine, Sudan, Costa D’avorio e Kurdistan. Ogni sera anche il menù italiano.

Ma la festa non è solo cibo. Il programma culturale è altrettanto ricco. Fra le tante iniziative ne segnaliamo alcune dove la musica è il filo conduttore. Venerdì 3 luglio allo spazio pedana, ore 21.30 il concerto del Festival internazionale dei giovani: un coro di 70 elementi, giovani cantori che arrivano da Tirana per interpretare i brani della tradizione albanese. Domenica, stesso posto e stessa ora, il Coro Peculiar del Festival of praise and care ci incanterà con le sue note gospel.

Sabato invece alle 22.30 allo spazio pedana “Sauti zetu”, in swahili “le nostre voci” racconterà il progetto musicale sviluppato da un giovane parmigiano in un campo profughi in Uganda. Ne sono nati tredici brani musicali, scritti dagli stessi profughi per raccontare storie passate, aspettative future e le emozioni del presente. Immagini, parole e musica, anche dal vivo, assolutamente imperdibile.

Altra occasione da non perdere è il world cafè, laboratorio innovativo e interattivo per parlare di accoglienza, il tema della festa 2015. “Siediti, rilassati, bevi un te. Parliamo di cambiare il mondo” è l’invito rivolto per chi vorrà esserci, domenica alle 22.30 allo spazio incontri.
Infine continuano le sorprese per chi è in coda. In attesa di fare lo scontrino ci si potrà imbattere in qualcosa di diverso che spezzerà la monotonia. Provare per credere.

La Festa Multiculturale è promossa dalle Associazioni di volontariato e dalle comunità migranti della provincia di Parma con il sostegno di CIAC, Forum Solidarietà e Centro Interculturale di Parma, con la collaborazione del Comune di Collecchio e della Provincia di Parma.

Per saperne di più: www.multiculturale.org

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

La lettera della mamma di Mattia

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Carabinieri

Controlli contro spaccio e furti: identificate 50 persone

L'operazione nella notte

Incidente

Scontro a Pilastro, un ferito

Incidente

Carambola fra tre auto in via Mantova, due feriti

Indaga la Polizia municipale

WEEKEND

Il Mercato del Forte, la torta di verze, November Porc a Zibello: l'agenda di domenica

Salso

Sfondano la vetrina e rubano capi firmati

Polizia

Raffica di furti negli appartamenti

Bici rubate e in attesa dei proprietari

Eccellenze

Il Parmigiano trionfa agli "Oscar del formaggio" a Londra

Risultato stellare: porta a casa 38 medaglie

POESIA

Zucchi tradotto da un giurato del Nobel

calcio

Parma, poker e primato

Lutto

L'addio di Rubbiano a Fabrizio Aguzzoli

LIRICA

Festival Verdi, numeri da record

FERROVIA

Fidenza-Cremona, treni al posto di due bus

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

12commenti

STADIO TARDINI

Il Parma travolge l'Ascoli 4-0 e sogna: è primo in classifica

Frattali: "Rigore parato, evitata sofferenza finale" (Video) - Grossi: "Bella vittoria, molte occasioni mancate per il Parma" (Videocommento)

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Fine vita, la Chiesa lo ripete da 70 anni

di Monica Tiezzi

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

1commento

USA

Disegna un pene in cielo, top gun punito video

1commento

SPORT

SERIE A

Il Napoli piega il Milan (2-1), la Roma si prende il derby

GAZZAFUN

Parma-Ascoli 4-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

curiosità

Sono una "chimera" quelli pubblici a Parma: il 19 è la Giornata mondiale dei servizi igenici

formigine

Damiano, 12 anni, è l'arbitro più giovane d'Italia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto