11°

emozioniamoci

Se l'Orlando impazzisce nel Museo contadino

Ricevi gratis le news
0

Ci sono emozioni indescrivibili con le sole parole; ci sono vibrazioni che si rivolgono direttamente all'anima: questo forse il mestiere dell'arte.

Appena varchi la soglia di quel capolavoro di civiltà contadina che è il Museo Guatelli te ne accorgi: nella stalla, sull'aia, circondati da sessantamila oggetti che sono tracce materiali di storie uomini, del loro sudore quotidiano, ti accorgi subito di far parte di qualcosa di importante, di qualcosa di difficile da decifrare. Come spiegare la magia di una civiltà che ci riporta alle origini di tutto, la terra, a confronto con quasi trentottomila versi tratti dall'Orlando Furioso di Ludovico Ariosto? Bellissimo il nuovo progetto della Fondazione Lenz in collaborazione con Ausl di Parma, Dipartimento Assistenziale Integrato di Salute Mentale Dipendenze Patologiche: palpabile il coinvolgimento del pubblico durante la prima tranche (La Fuga) del poema cavalleresco in ottave con drammaturgia, imagoturgia e scene filmiche di Francesco Pititto, installazioni, elementi plastici e regia di Maria Federica Maestri -in uno stato decisamente di grazia per una regia che ha saputo orchestrare con armonia e genialità tutti gli elementi-, musica di Andrea Azzali, performers Valentina Barbarini, Frank Berzieri, Marco Capellini, Carlo Destro, Paolo Maccini, Delfina Rivieri, Federica Rosati, Vincenzo Salemi, Carlotta Spaggiari, Barbara Voghera. Straordinari, pieni di naturalezza, verità e in perfetta simbiosi con questo prezioso Museo del tempo, gli attori sensibili, capaci di far sentire sulla pelle la fatica quotidiana mettendo il loro cuore a nudo, tra pathos, furia e dolcezza.

Un cuore messo a nudo tra paladini, cavalieri saraceni, elmetti, criniere, ippogrifi cavalcanti: proprio come Orlando, il cuore di tutta la storia, che dichiara tutto il suo amore incondizionato ad Angelica: lui, solo con il suo cavallo, la sua lancia e il suo desiderio inappagato. <Tu sei pazzo, sei malato>, dice continuamente Angelica (una sempre intensa Valentina Barbarini). E la sua è una follia disarmante, comprensibile, dal furore stemperato dall'instancabile bisogno e non per questo meno percettibile. In questa corsa nel tempo, tra cuori infranti, falci, coltelli, pinze e chiodi c'è anche Bradamante (chapeau a Barbara Voghera) che grida tutta la sua passione a Ruggiero: <Ruggiero dove sei? Io ti amo, io ti libero!>. E poi Angelica che corre, si sdoppia: notevoli le immagini girate da Pititto, scene di grande cinema. E poi ancora l'amore, i pesi dell'amore: quell'amore che spinge l'uomo a compiere gesta eroiche e a farlo impazzire se non corrisposto. L'amore perduto di Alcina, per magia 'giovane e bellissima': queste ultime immagini, con lunghi piani sequenza, all'aperto e sotto la luna, sono emozioni di rara bellezza. Notevole il lavoro svolto dalla squadra de Lenz che come sempre con rigore, sensibilità e grandissima professionalità ha saputo creare un nuovo linguaggio teatrale rivolgendosi alle pieghe più nascoste del nostro cuore: al di là del tempo e dello spazio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

Sei un esperto di... tutto! Rispondi ai nostri 10 quiz

GAZZAFUN

Pronto ad un nuovo ripasso di cultura generale? Provaci subito

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni per ricordare Giulia davanti al liceo Marconi: foto

PARMA

Striscioni per ricordare Giulia davanti al liceo Marconi Foto

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

ENZA

Si lavora per il ripristino delle sponde di Enza e Parma Video

tg parma

Fango, acqua, lavoro e tanta amarezza: parlano gli sfollati di Colorno Video

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

1commento

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

Rispettata la tradizione dell'iniziativa benefica a favore dei più piccoli

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

6commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

PARMA

I torrini del Battistero danneggiati: arrivano le impalcature Foto

PARMA

Accordo fra Tep e sindacati: oggi niente sciopero, autobus regolari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Peculato: condannato l'ex capogruppo Pd in Regione Marco Monari

SPAZIO

E' atterrata la Soyuz: l'astronauta Paolo Nespoli è tornato sulla Terra

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

RUGBY

Carlo Orlandi (Zebre): "Cerchiamo di migliorare il possesso palla" Video

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

CONSIGLI

Nozze rovinate: la sposa è allergica alla torta

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS