12°

Sport

Street Workout : i "Bizzo Boys"

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..."

Roma

Arriva il Tapiro d'oro, Renzi: "Un Tapiro cumulativo lo merito..." Foto

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

0

Street Workout: letteralmente «allenamento di strada». Disciplina che fa parte del calisthenics, cioè esercizio a corpo libero. È proprio questa la peculiarità: non ci sono pesi, perché l’unica zavorra è il proprio corpo. Chi non hai mai provato a far la bandiera su un palo? Corpo perfettamente orizzontale, perpendicolare a un cartello stradale o a un lampione, a formare una «T» ruotata di 90°.
«Bene, quello è un elemento di Street Workout: la differenza sta nel fare una bandiera da 0-0 o da 10-0». Usa termini calcistici Rocco Boschi, 25 anni, per introdurci in questo mondo; lui, da semplice frequentatore del Parco Bizzozero, è diventato ispiratore e fondatore dei «Bizzo Boys»: nessun organigramma, ma un gruppo di oltre una decina di giovani, nato in maniera spontanea, che si ritrova nell’area verde di via Montebello a inseguire figure, posizioni, abilità (skill, in gergo) a corpo libero. Tutto nasce per caso: prima Rocco, poi un altro ragazzo e un altro ancora. E così via, fino a formare una squadra di oltre dieci elementi. Vanno al parco per fare esercizio fisico, tutti accomunati dall’idea che il benessere psicofisico non si può conquistare in palestra, tra specchi e macchinari, ma solo su un prato, dove bastano due parallele, una spalliera, una sbarra per le trazioni e poco più. Tre, quattro volte a settimana, il parco, a partire dal tardo pomeriggio, comincia ad animarsi di giovani a torso nudo che compongono figure col proprio corpo in un esplosione di muscoli, equilibrio e concentrazione. «Credo sia inutile fare pesi se non si è in grado di fare una trazione col peso del proprio corpo - spiega Rocco -. Ho visto che continuava ad aggiungersi della gente accomunata dalla stessa passione, quella di avere cura di sé, di inseguire un obiettivo e di farlo all’aria aperta, lontano dagli specchi vanitosi della palestra e dal continuo confronto con gli altri. Anche da un punto di vista fisico non c’è partita: col corpo libero lavora contemporaneamente tutta la catena muscolare, in palestra si ragiona solo per compartimenti stagni». Ne è nato un gruppo Whatsapp per mettersi d’accordo, poi sono arrivate le birre fuori in compagnia, indipendenti dallo Street Workout. Durante l’allenamento, non manca mai la musica, portata da casa: si ricrea l’ambiente di strada, che richiama quei sobborghi dell’ex Unione Sovietica dove lo Street Workout si è sviluppato. Si sentono note hip hop, rap, qualcosa di elettronica e motivazionale: accompagnano i ragazzi nella loro sfida, quella con se stessi e con i limiti del proprio corpo. Lo dicono tutti, in coro: «La soddisfazione più grande è chiudere una skill che sembrava impossibile». Il doping? «Sai qual è il doping del nostro sport? Le donne», puntualizza Rocco. Bene, allora c’è garanzia di pulizia, perché di fanciulle nemmeno l’ombra. O meglio, una ragazza, in mezzo a tanto testosterone, si è recentemente inserita nei «Bizzo Boys», ma la sua timidezza non ci permette di scucirle né nome, né due parole. Diverso per Vasile, ragazzino di 12 anni originario della Moldavia, mani bianche di polvere di magnesio, alle prese con le prime skill: piccoli «Bizzo Boys» crescono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Aggiudicazione provvisoria⁩

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

4commenti

Parma

Ancora animali avvelenati: un caso in zona Montanara Foto

La polizia municipale, su Twitter, invita a fare attenzione in via Torrente Manubiola

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

5commenti

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

Gazzareporter

Parcheggio "selvaggio" in via Marchesi

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

5commenti

Rugby

Al Molino Grassi un super-derby Foto

Al fotofinish grazie alla mischia i gialloblù trovano la meta e superano i «cugini» dell'Amatori

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Salsomaggiore

Addio a Iolanda Campanini, una vita fra libri e giornali

Il personaggio

Il bussetano Laurini debutterà in F3 al volante di una Dallara: «Che emozione»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

1commento

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

2commenti

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

COSTUME

L'INDISCRETO

I belli delle donne

1commento

LA PEPPA

La ricetta: Whoopies arlecchino per il carnevale dei piccoli

SPORT

ATLETICA

«Ayo» Folorunso campionessa italiana nei 400

Stadio Tardini

Parma-Samb 4-2: ecco il gol di Munari

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

300 CV

Leon Cupra, la Seat più potente di sempre Gallery