12°

Omaggio

Noceto: una via per Lucio Dalla

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

1commento

Ricevi gratis le news
6

Noceto rende omaggio a Lucio Dalla: a soli 3 anni dalla sua morte, come ricorda su facebook il sindaco Fabio Fecci (dal cui profilo è tratta anche la foto)  Noceto e' stato il primo comune a intitolare una via al cantautore.
Presente anche Iscra Menarini, corista per 26 anni di Lucio Dalla. In serata c'è stato anche un concerto-tributo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    13 Luglio @ 11.08

    Mi dispiace leggere commenti cosí superficiali ma purtroppo alcune volte, oramai poche volte, ancora succede. É una deroga prevista dalla legge per personaggi che hanno lasciato un'ereditá importante nella nostra societá. In quel quartiere ci sono altre due vie intitolate ai cantautori Lucio Battisti e Fabrizio De André...la terza via é venuta pronta in questo ultimo anno e abbiamo dovuto pensare a chi intitolarla. Per la Commissione Toponomastica e per la Giunta Comunale, il piú indicato, per vari motivi, sicuramente facilmente intuiti da persone di intelligenza normale, é risultato quello di Lucio Dalla. Quindi il protagonismo, come per ogni altra intitolazione che ho proposto e portato a compimento, é stato quello di ricordare persone, fatti, periodi della nostra storia d'Italia. Fabio Fecci.

    Rispondi

  • fabe

    12 Luglio @ 15.31

    Mania di protagonismo del Sindaco Fecci. La Legge prevede di attendere almeno 10 anni dal decesso. Ma si insiste nello scomodare Prefetto e Ministero dell'Interno (istituti che avrebbero lavori ben più importanti da portare avanti) per poter ottenere ancora una volta un misero primato.

    Rispondi

    • Marco

      12 Luglio @ 18.46

      Bla bla bla

      Rispondi

    • Marco

      12 Luglio @ 18.45

      Si muore più d'invidia che d'infarto....

      Rispondi

      • fabe

        12 Luglio @ 21.43

        Mi spiace per Lei, non è invidia ma solo compatimento.

        Rispondi

        • 13 Luglio @ 06.27

          REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Vediamo di dare al dialogo più concretezza e livello. Altrimenti lasciate perdere. Grazie

          Rispondi

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

IL CASO

La svolta: Ryanair riconosce i sindacati

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260