15°

29°

Omaggio

Noceto: una via per Lucio Dalla

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Nada con A toys orchestra

musica

Nada a Parma con A toys orchestra

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Ricevi gratis le news
6

Noceto rende omaggio a Lucio Dalla: a soli 3 anni dalla sua morte, come ricorda su facebook il sindaco Fabio Fecci (dal cui profilo è tratta anche la foto)  Noceto e' stato il primo comune a intitolare una via al cantautore.
Presente anche Iscra Menarini, corista per 26 anni di Lucio Dalla. In serata c'è stato anche un concerto-tributo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    13 Luglio @ 11.08

    Mi dispiace leggere commenti cosí superficiali ma purtroppo alcune volte, oramai poche volte, ancora succede. É una deroga prevista dalla legge per personaggi che hanno lasciato un'ereditá importante nella nostra societá. In quel quartiere ci sono altre due vie intitolate ai cantautori Lucio Battisti e Fabrizio De André...la terza via é venuta pronta in questo ultimo anno e abbiamo dovuto pensare a chi intitolarla. Per la Commissione Toponomastica e per la Giunta Comunale, il piú indicato, per vari motivi, sicuramente facilmente intuiti da persone di intelligenza normale, é risultato quello di Lucio Dalla. Quindi il protagonismo, come per ogni altra intitolazione che ho proposto e portato a compimento, é stato quello di ricordare persone, fatti, periodi della nostra storia d'Italia. Fabio Fecci.

    Rispondi

  • fabe

    12 Luglio @ 15.31

    Mania di protagonismo del Sindaco Fecci. La Legge prevede di attendere almeno 10 anni dal decesso. Ma si insiste nello scomodare Prefetto e Ministero dell'Interno (istituti che avrebbero lavori ben più importanti da portare avanti) per poter ottenere ancora una volta un misero primato.

    Rispondi

    • Marco

      12 Luglio @ 18.46

      Bla bla bla

      Rispondi

    • Marco

      12 Luglio @ 18.45

      Si muore più d'invidia che d'infarto....

      Rispondi

      • fabe

        12 Luglio @ 21.43

        Mi spiace per Lei, non è invidia ma solo compatimento.

        Rispondi

        • 13 Luglio @ 06.27

          REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Vediamo di dare al dialogo più concretezza e livello. Altrimenti lasciate perdere. Grazie

          Rispondi

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

2commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

18commenti

METEO

Arriva una nuova ondata di caldo africano

Già finita tregua, da mercoledì temperature tornano sopra media

1commento

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

usa

Scontro fra treni a Filadelfia, 33 feriti

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

Usa

Quando la "diva" Luna oscura totalmente il sole  Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti