10°

MILANO

Expo: la regina Letizia star in nome della Fao

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

Occhio al trabocchetto, pensaci bene prima di rispondere

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Ricevi gratis le news
0

La Regina Letizia di Spagna ha scelto Expo per la sua prima visita ufficiale da ambasciatrice della Fao, l’agenzia delle Nazioni Unite che lotta contro la fame nel mondo e lo spreco di cibo. Lo scorso giugno a Roma la sovrana di Spagna è stata nominata "ambasciatore speciale" e la visita all’Esposizione di Milano, che ha come tema quello della nutrizione, è il suo primo atto ufficiale in questa veste.
La visita della Regina è iniziata al padiglione della Spagna a Expo dove è stata accolta, tra gli altri dal ministro dell’Agricoltura del governo spagnolo, Isabel Garcia Tejerina, dal commissario generale del padiglione, Teresa Lizaranzu, dal commissario unico di Expo, Giuseppe Sala e dal direttore dell’ufficio Capacity development della Fao, Marcela Villarreal.
La sovrana di Spagna ha scelto un abito bianco per l'occasione: un coordinato bianco-magnolia smanicato con gonna longuette, tacchi alti, pochette e un filo di rossetto rosso sulle labbra. Prima di iniziare la visita al padiglione si è intrattenuta per qualche minuto sul retro e si è fatta ritrarre accanto all’installazione del «cucchiaio blu» dell’Onu, simbolo della partecipazione della Nazioni Unite a Expo e della lotta contro la fame. Il cucchiaio posizionato all’esterno del padiglione spagnolo testimonia l’impegno del Paese per la lotta contro la fame e per migliorare l’accesso al cibo.
Dopo le foto di rito la visita al padiglione della Spagna, che partecipa a Expo con il tema "innovazione e tradizione", mettendo in mostra il meglio delle tradizioni gastronomiche con i prodotti tipici della dieta mediterranea, come olio e vino.
La visita si è conclusa con il pranzo al ristorante che si trova sulla terrazza del padiglione. Il menu da quanto si apprende è stato scelto dalla Regina in persona. La Casa Reale l'ha comunicato agli chef del padiglione: jamon serrano, paella, pesce e un polpo speciale avvolto dalla pancetta, accompagnato da patate. La Regina ha gustato tutte le portate, ma per lei niente vino. A tavola la sovrana di Spagna ha parlato insieme ai commensali dell’importanza di Expo Milano per comunicare alle persone l’importanza del tema della nutrizione e dell’educazione alimentare. Letizia ha trovato Expo «molto bella» e ha detto di voler tornare per visitare meglio i padiglioni dei diversi Paesi. Si è mostrata interessata anche alla visita che farà a ottobre il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon.
Dopo il pranzo al padiglione spagnolo, la Regina Letizia ha visitato brevemente Palazzo Italia con la presidente di Expo, Diana Bracco e il direttore generale di Padiglione Italia, Stefano Gatti. Ha quindi concluso simbolicamente la sua visita al Padiglione Zero, universalmente considerato uno dei più scenografici di Expo e ricco di contenuti. La sovrana è rimasta impressionata dalla sezione sullo spreco di cibo, tema che le sta a cuore e contro cui si batte anche nella sua nuova veste di ambasciatrice Fao.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

CALCIO

Nuovo "colpo" dei crociati: il Parma prende Ciciretti dal Benevento Foto

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

VIGATTO

Anziana nella rete dei falsi ispettori del lavoro: spariscono soldi e gioielli

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

tg parma

22enne di Parma travolto da un treno in stazione: è gravissimo in Rianimazione Video

1commento

Lutto

Langhirano piange il veterinario Alfio Monti

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

2commenti

dopo l'Inchiesta Stige

Bola: "Per Gigliotti mai ruoli societari nel Gs Felino"

Il presidente: "Non sono dimissionario". Domenica manifestazione di sostegno con i bambini del settore giovanile

AUTOSTRADE

Auto in fiamme: vigili del fuoco in A15

Rallentamenti in A15 nel tratto piacentino questa mattina

Il caso

Zebre «private»: soci contro amministratori

5 stelle

Parlamentarie: i nomi dei 28 parmigiani in corsa. E le esclusioni che fanno discutere

4commenti

"Verdi"

Aeroporto di Parma, arriva l'aumento di capitale (4,5 milioni di euro) Video

LUTTO

Collecchio, è morto Rodolfo Bianchi: finisce una dinastia di sarti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

L'EDITORIALE

I fantasmi evocati dalla razza bianca

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Rigopiano, un anno dopo: l'Abruzzo ricorda le vittime Foto

OLANDA

Maltempo in Nord Europa: sospesi i voli e i treni ad Amsterdam

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

AUSTRALIAN OPEN

Giorgi e Muguruza fuori. Bene la Sharapova e Djokovic

SOCIETA'

ASSICURAZIONI

Rc Auto: saranno riconosciute le coppie di fatto

festa

Sant'Antonio, la messa per i piccoli-grandi "amici" è sempre un successo Gallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti