19°

29°

MILANO

Expo: la regina Letizia star in nome della Fao

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Ricevi gratis le news
0

La Regina Letizia di Spagna ha scelto Expo per la sua prima visita ufficiale da ambasciatrice della Fao, l’agenzia delle Nazioni Unite che lotta contro la fame nel mondo e lo spreco di cibo. Lo scorso giugno a Roma la sovrana di Spagna è stata nominata "ambasciatore speciale" e la visita all’Esposizione di Milano, che ha come tema quello della nutrizione, è il suo primo atto ufficiale in questa veste.
La visita della Regina è iniziata al padiglione della Spagna a Expo dove è stata accolta, tra gli altri dal ministro dell’Agricoltura del governo spagnolo, Isabel Garcia Tejerina, dal commissario generale del padiglione, Teresa Lizaranzu, dal commissario unico di Expo, Giuseppe Sala e dal direttore dell’ufficio Capacity development della Fao, Marcela Villarreal.
La sovrana di Spagna ha scelto un abito bianco per l'occasione: un coordinato bianco-magnolia smanicato con gonna longuette, tacchi alti, pochette e un filo di rossetto rosso sulle labbra. Prima di iniziare la visita al padiglione si è intrattenuta per qualche minuto sul retro e si è fatta ritrarre accanto all’installazione del «cucchiaio blu» dell’Onu, simbolo della partecipazione della Nazioni Unite a Expo e della lotta contro la fame. Il cucchiaio posizionato all’esterno del padiglione spagnolo testimonia l’impegno del Paese per la lotta contro la fame e per migliorare l’accesso al cibo.
Dopo le foto di rito la visita al padiglione della Spagna, che partecipa a Expo con il tema "innovazione e tradizione", mettendo in mostra il meglio delle tradizioni gastronomiche con i prodotti tipici della dieta mediterranea, come olio e vino.
La visita si è conclusa con il pranzo al ristorante che si trova sulla terrazza del padiglione. Il menu da quanto si apprende è stato scelto dalla Regina in persona. La Casa Reale l'ha comunicato agli chef del padiglione: jamon serrano, paella, pesce e un polpo speciale avvolto dalla pancetta, accompagnato da patate. La Regina ha gustato tutte le portate, ma per lei niente vino. A tavola la sovrana di Spagna ha parlato insieme ai commensali dell’importanza di Expo Milano per comunicare alle persone l’importanza del tema della nutrizione e dell’educazione alimentare. Letizia ha trovato Expo «molto bella» e ha detto di voler tornare per visitare meglio i padiglioni dei diversi Paesi. Si è mostrata interessata anche alla visita che farà a ottobre il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon.
Dopo il pranzo al padiglione spagnolo, la Regina Letizia ha visitato brevemente Palazzo Italia con la presidente di Expo, Diana Bracco e il direttore generale di Padiglione Italia, Stefano Gatti. Ha quindi concluso simbolicamente la sua visita al Padiglione Zero, universalmente considerato uno dei più scenografici di Expo e ricco di contenuti. La sovrana è rimasta impressionata dalla sezione sullo spreco di cibo, tema che le sta a cuore e contro cui si batte anche nella sua nuova veste di ambasciatrice Fao.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

SOS ANIMALI

Ritrovati a Bargone due cuccioli abbandonati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti