19°

FOTOGRAFIA

La Langhirano «di una volta» vista da Nando

Gli scatti di Bergonzi esposti in municipio, nella Sala dei Tartari

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Ricevi gratis le news
0

C’è la Langhirano già «di una volta», anche se si va indietro di meno di trent’anni, negli scatti di Nando che saranno esposti nella Sala dei Tartari del municipio da oggi - inaugurazione alle 11 - fino al 25 agosto: «La Langhirano di Nando» è la mostra ideata dal Foto circolo amatoriale langhiranese, in occasione della tradizionale Fiera di San Giacomo. Ferdinando Bergonzi, Nando per i molti amici del paese, era un «langhiranese doc»: la sua famiglia ha gestito per anni e gestisce tuttora la profumeria del centro a Langhirano, in via Mazzini.
Un’attività a cui Nando ha sempre aggiunto una particolare passione per la fotografia, che esercitava per la maggior parte proprio tra i borghi, le piazze ed i locali della «sua» Langhirano: i volti sono i primi a balzare agli occhi nei suoi scatti, volti sorridenti o intenti nelle attività della giornata, davanti ad un locale storico o seduti ai lati delle piazze, personaggi a cui ogni langhiranese ancora oggi sa dare un nome e raccontarne le caratteristiche e gli aneddoti di vita. E c’è anche il cambiamento di Langhirano, immortalato dall’occhio di Nando, negli scatti messi in mostra: diverse sono le fotografie scattate da Bergonzi in occasione del rifacimento stradale del centro di Langhirano, nel 1989, che ritraggono strade e piazze nel pieno dei lavori e, in questa cornice, immancabilmente, lo scorrere della vita dei langhiranesi intorno al cambiamento.
Con questa mostra, il Foto circolo, distaccamento della Pro loco di Langhirano, composto di amanti di quest’arte, ha voluto rendere omaggio a Ferdinando Bergonzi, personaggio fondamentale per il paese, e la Langhirano a cavallo tra gli anni '80 e '90, immortalata dalla particolare sensibilità di Nando: molte delle fotografie esposte, originariamente a colori, sono state trasposte in bianco e nero in occasione della mostra.
L’esposizione, nella Sala dei Tartari, è stata resa possibile dalla disponibilità della famiglia, che ha permesso di attingere al «tesoro» di fotografie collezionate con riservatezza dall’uomo e per anni custodite in casa.
«Questi scatti, voluti e rubati da Ferdinando Bergonzi, con grande abilità e naturalezza, sono una parte importante delle pietre e dei mattoni che costituiscono la “casa” comune dei langhiranesi - scrive il professor Gianluca Bottazzi nella presentazione della mostra -. Sono immagini e memoria di persone, di attività e trasformazioni del paese che in tanti ancora ricordano e riconoscono».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro