10°

22°

volontariato

Quando un campo ti cambia la vita

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze in passerella a Pilastro

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Ricevi gratis le news
0

“Poche ore insieme, ed era come se ci conoscessimo da una vita”, “mi sentivo a casa, da non voler più andare via”, “l’ultimo giorno di campo salutarci è stata dura, ma sono certa che non ci perderemo più di vista”. Ci sono espressioni che ricorrono nei racconti dei 120 ragazzi che hanno partecipato ai campi di volontariato nelle associazioni di Parma e provincia, proposti da Forum Solidarietà. Parole diverse che non lasciano dubbi: chi è partito ha vissuto giorni che non dimenticherà, esperienze intense, di quelle che ti aprono a mondi nuovi, sconosciuti e sorprendenti, se hai 15 anni o poco più.
Dalla montagna alla città, passando per la collina e la campagna, undici campi molto diversi fra loro che hanno consentito ai ragazzi di immergersi nella vita da volontari, di gustare la grande gioia che si prova nel sentirsi utili, nonostante la fatica. E grazie alle tante proposte, ciascuno ha potuto scegliere quella più vicina alle proprie passioni per tornare a casa più ricco di conoscenze e consapevolezze.

C’è chi ha fatto del Mariotti la propria casa sul lago; il lavoro al rifugio, le escursioni notturne, i sentieri da tracciare, le scalate… attività sotto lo sguardo attento dei volontari della sezione di Parma del CAI, alla scoperta dei segreti della montagna ma anche della solidarietà.
C’è invece chi si è preso cura del fontanile di Traversetolo, grazie ai volontari di Legambiente Valtermina: ripulire la zona, creare una staccionata tutt’intorno e un pannello didattico, analizzare le acque e allestire un sentiero, il tutto per capire che il mondo può essere cambiato, a cominciare dall’angolo di terra dietro casa.
Anche il campo del Coordinamento provinciale di Protezione Civile aveva il sapore dell’avventura e dell’altruismo. Trovarsi nei panni di un vigile del fuoco o di un soccorritore, capire come muoversi di fronte a una grande emergenza, come usare una radio o medicare un ferito ma, soprattutto, scoprire la bellezza sentirsi parte di una grande associazione, come una famiglia dove tutti pensano agli altri, è stato unico.
Poi c’è chi si è messo al fianco dei bambini della colonia estiva organizzata dalla Scuola della Pace della Comunità di Sant’Egidio, prendendosi cura ventiquattrore su ventiquattro dei piccoli, nel gioco, nei pasti, nelle attività quotidiane. Mettere le esigenze dei più fragili davanti alle proprie, non è scontato per un ragazzo di quell’età. Eppure, l’ultimo giorno di campo, le lacrime scendevano sulle guance di tutti.
L’azienda Agricola Querzola, sulle splendide alture di Borgotaro, ha ospitato un gruppo di giovani che si sono cimentati con la vita dell’agricoltore. Fare volontariato, anche qui è stata una scoperta, in un crescendo di entusiasmo, dove i ragazzi hanno vinto la sfida del vivere per qualche giorno senza le comodità che normalmente hanno, gustando la bellezza delle cose semplici, come la natura insegna.
A Collecchio, invece c’è chi ha vissuto il back stage della Festa Multiculturale, guardandola dietro le quinte, fra i fornelli delle comunità migranti, a contatto con gli ospiti e le associazioni promotrici, per riflettere di integrazione e accoglienza. Non solo lavoro, dunque, ma anche tanti spazi di pensiero.
Festa e intercultura sono state parole chiave anche del campo di Fidenza che si è svolto intorno alla Festa dei Popoli: allestire, animare, servire ai tavoli per essere protagonisti della manifestazione. I ragazzi erano ospiti a Ecosol, il “condominio solidale” dove l’aria condizionata sale dal sottosuolo e tutto è sostenibile, anche le relazioni. Per loro un’altra esperienza importante
E poi c’è il campo dell’associazione Pozzo di Sicar, dove le partecipanti hanno abitato per cinque giorni in una casa aperta al mondo. Con le ospiti della struttura di via Budellungo, hanno assaporato piatti da paesi lontani ma anche il gusto intenso che può avere un’amicizia, per quanto nuova. Anche solo pochi giorni, a volte, possono servire a cambiare la propria visione in meglio, lasciando un segno profondo.

“E chi si immaginava che fosse così bello e così importante” ci han detto i ragazzi. Il successo più grande di questa esperienza non sono i numeri, che comunque crescono di anno in anno, ma è vedere che, grazie ai campi, i ragazzi scelgono di legare la propria storia a un’associazione o a una buona causa. Ci dimostrano di essere loro la bella gioventù, appassionata, entusiasta, gioiosa. E’ di questi giovani che il volontariato non vuole fare a meno.
A giorni partirà il campo nella comunità di Muungano a Vicomero, un pezzo di Africa nella nostra bassa, mentre a settembre si svolgerà il secondo appuntamento con la Protezione Civile. Anche per queste due esperienze c’è già il tutto esaurito.

Forum Solidarietà – Centro Servizi per il volontariato in Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Si fingono tecnici Iren e svuotano una cassaforte a Monticelli

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

4commenti

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

25commenti

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

1commento

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto