14°

Londra celebra la Pop Art alla Modern Tate

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

0

Ha provocato, destabilizzato, criticato la società dei consumi e il potere dei media, approdando all’impegno politico con la forza dell’attrazione visiva: la Pop Art, uno dei movimenti più conosciuti e amati dell’arte novecentesca, è stato un fenomeno non solo anglo-americano, ma dall’impronta globale. Lo dimostra «The EY Exhibition: The World Goes Pop», la grande esposizione allestita alla Tate Modern di Londra a partire dal 17 settembre, frutto di una partnership di 3 anni tra Ernst & Young e il museo britannico (dopo gli appuntamenti del 2013 e 2014, rispettivamente «Late Turner - Painting set free» e «Sonia Delaunay»).

Più che un omaggio, una vera full immersion nello spirito «senza confini» del movimento: la mostra - a cura di Jessica Morgan e visitabile fino al 24 gennaio 2016 - presenterà al pubblico circa 160 opere (tra tele, oggetti e sculture), databili tra il 1960 e il 1970, tutti lavori altamente significativi e in un certo senso «alternativi» a quelli dei «soliti» mostri sacri Andy Warhol e Roy Lichtenstein, alcuni dei quali esposti per la prima volta nel Regno Unito. Le firme sono quelle di artisti provenienti dall’America Latina, dall’Asia, dall’Europa e dal Medio Oriente, spesso dimenticati dalla storia dell’arte nonostante nella loro carriera abbiano abbracciato con vigore la Pop Art, portando nei propri Paesi il carattere eversivo e anticonvenzionale di una riflessione colorata e intelligente.

Nel percorso espositivo verrà dato spazio alle tante artiste donne (come la brasiliana Anna Maria Maiolino, la slovacca Jana Zelibska o l’argentina Delia Cancela) che hanno elaborato visioni «altre», più viscerali e politiche, del corpo femminile, al di là delle bionde esplosive dei fumetti e delle modelle della pubblicità. E se parlare di Pop Art subito rimanda a un immaginario specifico, fatto di figure iconiche come Marilyn Monroe o Elvis Presley, o al continuo uso di simboli e oggetti del capitalismo moderno, la mostra illustrerà che nel movimento possono esistere anche altre interpretazioni visive: come l'irruzione di una folla (gli operai cinesi che invadono le case occidentali negli American Interiors dell’islandese Erro e le Multitude dell’artista brasiliano Claudio Tozzi) o la combinazione di immagini contemporanee con culture locali (le versioni pop delle stampe giapponesi del XIX secolo di Ushio Shinohara).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noe': "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

9commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

1commento

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

Civitavecchia

Donna sparisce su una nave da crociera: fermato il marito

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

2commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

calciomercato

Amauri nuovo giocatore dei New York Cosmos

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv