-2°

Londra celebra la Pop Art alla Modern Tate

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Oggi speciale su cani, gatti & Co. con la Gazzetta di Parma

Ricevi gratis le news
0

Ha provocato, destabilizzato, criticato la società dei consumi e il potere dei media, approdando all’impegno politico con la forza dell’attrazione visiva: la Pop Art, uno dei movimenti più conosciuti e amati dell’arte novecentesca, è stato un fenomeno non solo anglo-americano, ma dall’impronta globale. Lo dimostra «The EY Exhibition: The World Goes Pop», la grande esposizione allestita alla Tate Modern di Londra a partire dal 17 settembre, frutto di una partnership di 3 anni tra Ernst & Young e il museo britannico (dopo gli appuntamenti del 2013 e 2014, rispettivamente «Late Turner - Painting set free» e «Sonia Delaunay»).

Più che un omaggio, una vera full immersion nello spirito «senza confini» del movimento: la mostra - a cura di Jessica Morgan e visitabile fino al 24 gennaio 2016 - presenterà al pubblico circa 160 opere (tra tele, oggetti e sculture), databili tra il 1960 e il 1970, tutti lavori altamente significativi e in un certo senso «alternativi» a quelli dei «soliti» mostri sacri Andy Warhol e Roy Lichtenstein, alcuni dei quali esposti per la prima volta nel Regno Unito. Le firme sono quelle di artisti provenienti dall’America Latina, dall’Asia, dall’Europa e dal Medio Oriente, spesso dimenticati dalla storia dell’arte nonostante nella loro carriera abbiano abbracciato con vigore la Pop Art, portando nei propri Paesi il carattere eversivo e anticonvenzionale di una riflessione colorata e intelligente.

Nel percorso espositivo verrà dato spazio alle tante artiste donne (come la brasiliana Anna Maria Maiolino, la slovacca Jana Zelibska o l’argentina Delia Cancela) che hanno elaborato visioni «altre», più viscerali e politiche, del corpo femminile, al di là delle bionde esplosive dei fumetti e delle modelle della pubblicità. E se parlare di Pop Art subito rimanda a un immaginario specifico, fatto di figure iconiche come Marilyn Monroe o Elvis Presley, o al continuo uso di simboli e oggetti del capitalismo moderno, la mostra illustrerà che nel movimento possono esistere anche altre interpretazioni visive: come l'irruzione di una folla (gli operai cinesi che invadono le case occidentali negli American Interiors dell’islandese Erro e le Multitude dell’artista brasiliano Claudio Tozzi) o la combinazione di immagini contemporanee con culture locali (le versioni pop delle stampe giapponesi del XIX secolo di Ushio Shinohara).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

Viabilità

Colorno, verifiche ai ponti dopo la piena

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

2commenti

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: da oggi saracinesca chiusa Video

METEO

Perturbazione in arrivo: previste piogge e neve fra collina e montagna

Sarà colpito prima il centro-sud, poi anche il nord Italia (Emilia-Romagna compresa)

gazzareporter

I cinghiali attraversano la strada a Tabiano Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

salute

Infertilità maschile, la prima causa è l'inquinamento

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto