20°

36°

serie a

La Roma schianta la Juve

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Ricevi gratis le news
0

La Roma domina la Juventus: 2-1 il finale con reti di Pjanic (magia su punizione) e Dzeko. I bianconeri accorciano con Dyabala. Finale incandescente con la Roma che rischia di subire il pari, ci pensa Szczesny a salvare con una grande parata. La Juve è a zero punti dopo due giornate. Non era mai successo. Altra curiosità: partita molto nervosa, tante le ammonizioni (un'espulsione per Evra, doppia ammonizione) per Rizzoli. Da segnalare un incredibile primo posto, a sei punti, per il Sassuolo (con l'eterno Floro Flores in attacco). In coabitazione, ma per un'oretta i neroverdi sono sono stati al vertice in solitaria.

L'ultima doppia sconfitta dei bianconeri? Proprio con Parma e Napoli (Leggi l'articolo)

Brutti presagi per la Juventus, dopo 180' di campionato. I bianconeri nella storia non avevano mai subito due sconfitte nei primi due turni di campionato. Il doppio tonfo all’avvio di campionato, contro Udinese in casa e Roma all’Olimpico, che ha lasciato la squadra di Massimiliano Allegri con 0 punti, non trova riscontri nella storia. L’ultima doppia sconfitta in campionato della Juventus, invece, risale al 2011 (4-1 in casa dal Parma, 3-0 a Napoli).

La partita

La Roma batte la Juventus 2-1 nel big match della 2a di campionato e costringe i campioni d’Italia ancora allo zero in classifica dopo due gare. I giallorossi, che dopo il pari di Verona vanno a 4 in classifica, hanno tenuto il pallino del gioco per l’intero match e hanno trovato le reti nella ripresa con Pjanic e Dzeko, con l’Olimpico letteralmente in visibilio. La Juventus evidenzia diverse difficoltà in tutti i reparti e un certo nervosismo che è costato il rosso ad Evra, anche se nel finale con Dybala è riuscita a riaprire il match complice anche una disattenzione dei romanisti e Szczesny salva il risultato su Bonucci a tempo quasi scaduto. Non mancano le sorprese nelle due formazioni. Garcia arretra De Rossi in difesa al fianco di Manolas, Keita in mezzo e Falque nel tridente con Dzeko e Salah mentre Totti parte dalla panchina. Debutto per Digne. Allegri preferisce Caceres a Barzagli, rispetto al ko con l’Udinese fuori Pereyra e dentro Sturaro mentre Dybala affianca Mandzukic. Avvio aggressivo dei giallorossi e subito contatto sospetto Mandzukic-Florenzi in area bianconera, poi all’8' un errore di Pogba spiana la strada a Falque che però calcia alto. L’ex Genoa, al 24', mette un pallone in mezzo sul quale Dzeko non arriva per un soffio e sul prosieguo dell’azione Pjanic centra il palo a Buffon battuto. Il bosniaco ci prova più tardi con una punizione dalla lunga distanza ma stavolta il portiere bianconero non corre pericoli. Nella ripresa, il tema tattico non cambia con la Roma a fare la gara e la Juve che si difende. Al 12' tiro debole in area di Pjanic, al 15' Buffon ci mette i piedi sul tiro di Dzeko, ma nulla può al 16' su una punizione perfetta di Pjanic che può solo guardare mentre si insacca alla sua destra. Roma in vantaggio, Allegri inserisce Morata per Mandzukic e i bianconeri reclamano per un fallo di mano di De Rossi (in area o fuori?) che frutta una punizione dal limite che Dybala calcia alta. Il match si infiamma, Allegri inserisce prima Pereyra e poi Cuadrado, Pogba prova timidamente di testa e dall’altra parte Nainggolan mette paura a Buffon che si salva in angolo. I bianconeri, però, perdono un pò la calma, Evra si fa ammonire due volte nel giro di 3' (decisivo il fallo sul neo entrato Iturbe) e lascia la squadra in dieci ed al 34' arriva il raddoppio giallorosso. Iago Falque crossa alto dalla sinistra e trova Dzeko che anticipa Chiellini e batte Buffon all’angolino. Sembra finita, ma la Roma si distrae ed al 42' Dybala mette alle spalle di Szczesny per il 2-1 che riapre il match, ma proprio Szczesny al 47' dice no a Bonucci e la Roma può festeggiare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti