con volontari

Rifugiati cancellano i graffiti dall'Ospedale Vecchio

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

11

Prosegue l'attività volontaria dei rifugiati nell'ambito del progetto "Mi impegno a Parma".
Nelle foto, l'intervento di questa mattina effettuato da 15 richiedenti protezione internazionale e 5 cittadini volontari di "Mi impegno a Parma" presso l'Ospedale Vecchio e il Laboratorio Famiglie Oltretorrente, per cancellare i graffiti che deturpavano il luogo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    04 Ottobre @ 13.04

    E' un evento così raro che merita un articolo sulla Gazza. Nella norma ci portano via lavoro, appartamenti, servizi ed in cambio ci danno degrado, delinquenza, paura e malattie da noi scomparse.

    Rispondi

    • RENZ

      12 Ottobre @ 14.35

      R E N Z

      la dura verità...

      Rispondi

  • Alpino Italiano 66

    04 Ottobre @ 08.17

    Direi che è il minimo che possono fare per dare un piccolo contributo alla comunità che li mantiene accollandosi tanti oneri: vitto, alloggio, spese mediche, coperture assicurative ecc. ecc... Quindi non ci trovo nulla di eclatante.

    Rispondi

  • Ugo

    03 Ottobre @ 21.27

    Per una decina che fanno qualcosa di utile , quante decine si rendono insopportabili coi loro comportamenti ? Un pò ovunque . Anche arroganti . E ... non continuo .

    Rispondi

  • giuseppe

    03 Ottobre @ 20.03

    Opera lodevole, encomiabile e...improcrastinabile per restituire dignità e decoro ad un monumento storico lordato e oltraggiato da scritte e locandine idiote e farneticanti. Ma la domanda sorge spontanea: per quanto tempo quei muri rimarranno puliti? Un giorno, due giorni, azzardiamo addirittura tre?! Senza una efficace e assidua opera di vigilanza in loco, tutta questa fatica sarà vana e i soliti imbecilli (perché altro non sono) provvederanno a vomitare la loro repressa frustrazione di falliti. Controlli assidui e severe sanzioni.

    Rispondi

  • giuseppe

    03 Ottobre @ 19.52

    Opera lodevole, encomiabile e...improcrastinabile per restituire dignità e decoro ad un monumento storico lordato e oltraggiato da scritte e locandine idiote e farneticanti. Ma la domanda sorge spontanea: per quanto tempo quei muri rimarranno puliti? Un giorno, due giorni, azzardiamo addirittura tre?! Senza una efficace e assidua opera di vigilanza in loco, tutta questa fatica sarà vana e i soliti imbecilli (perché altro non sono) provvederanno a vomitare la loro repressa frustrazione di falliti. Controlli assidui e severe sanzioni.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery