la testimonianza

"Il mio gatto, ucciso da un cacciatore"

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

11

La testimonianza è quella di Milena, dalla zona di Felino, e la foto mostra il suo gatto morto per i pallini utilizzati per la caccia. "Perchè un gatto amato, curato, vaccinato , sterelizzato deve morire per mano di un cacciatore a 50 metri dal suo giardino??????? E' ora che si prendano dei provvedimenti e che le amministrazioni vietino gli spari vicino alle case e ai centri abitati.....E' uno schifo, non ci sono parole ........Vergogna......questo accade nel comune di Felino, ma deve interessare tutto i comuni che comprendono zone di caccia".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • inside

    27 Ottobre @ 12.37

    dovrebbero vietare la caccia sul territorio circa trenta anni fa avevo una scimmia mi è scappata è uscita dal paese e mi è stata uccisa scambiandola per uno scoiattolo dovrebbero bere meno

    Rispondi

  • AleAle

    08 Ottobre @ 09.16

    Da sempre i cacciatori sparano vicino ad abitazioni sapendo che non succede niente siccome vigili, ecc pensano che altro è ben più i portante. Mi ricordo che, quando abitavo in campagna, nelle giornate di caccia la mia vicino non lasciava uscire i polli dal loro recinto se no spariva sempre qualche pollo che fra l'altro rimanevano vicino a casa. La mentalità di troppi cacciatori ( non dico tutti) non è di divertirsi a rincorrere la preda ma nello sparare a tutto quel che si vede ( gatti, polli- che poi portano a casa, uccelli). Mi hanno detto all'estero che troppo spesso i cacciatori italiani nelle battute di caccia per i fagiani sono stati trovato a sparare attraverso la rete ai fagiani che erano ancora nelle gabbie/recinti. Questo non è sport! Ho anche avuto il piacere di avere conosciuto una persona straordinaria che invece veniva a casa e diceva che la giornata era stata bellissima perché i cani avevano lavorato bene, la compagnia era buona, la preda li aveva fatti "lavorare" ma che aveva il paniere vuoto…..perchè volutamente lasciava la preda andare- non sparava. Per questo signore il divertimento non era sparare ma tutto il resto che componeva la caccia.

    Rispondi

  • Pier

    08 Ottobre @ 09.14

    Aspetto che le Autorita' preposte facciano il loro Dovere.In caso contrario e' evidente che non esiste Autorita'.

    Rispondi

  • lollo71

    07 Ottobre @ 23.27

    Certo che a felino siete messi bene tra cacciatori e ciclisti

    Rispondi

  • Massimiliano

    07 Ottobre @ 23.21

    E come lo chiamereste "cari" cacciatori, effetto collaterale?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Ucciso da forma di parmigiano: condannato produttore "spazzolatrice"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

5commenti

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

Curiosità

Al seggio col colbacco del «no»

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

2commenti

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Cambridge

Trovata morta ricercatrice italiana: cause naturali

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

pazzo mondo

Venezia: si lancia con il surf da Ponte degli Scalzi

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

calcio e tragedia

L'omaggio agli "angeli-campioni": Coppa sudamericana alla Chapecoense

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)