-1°

parma per gli altri

Atse Tewodros Project: bella serata musicale

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le evoluzioni al palo di Maria Aguiar

Pole dance

Evoluzioni al palo: Maria Aguiar è campionessa sudamericana Video

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

4commenti

Patti Smith - A Hard Rain's Gonna Fall - Bob Dylan Nobelprize in literature 10 dec 2016

emozione

La Smith al Nobel (per Dylan) si ferma e riprende a cantare

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

0

Il 7 ottobre presso l’Auditorium del Carmine, Parma per gli Altri ONG ha dedicato a tutti i cittadini di Parma e non solo una speciale serata musicale assieme al gruppo italo-etiope Atse Tewodros Project. Il concerto ha messo in dialogo quattro musicisti etiopici di tradizione, tre musicisti italiani e, alla voce, l'ideatrice del progetto Gabriella Ghermandi, di padre italiano e madre etiope.
E' il 3 ottobre del 1935 quando inizia l'invasione d'Etiopia da parte dell'esercito italiano. Sono passati 80 anni da allora: oggi, ad Axum, nel luogo in cui è stata riposta la stele prelevata dal governo di Mussolini, i cittadini africani hanno voluto esporre uno striscione che recita "Il popolo etiopico e il popolo italiano saranno amici per sempre". Da qui vuole partire il progetto musicale del gruppo: in un paese dove gli usi e i costumi diversi dai nostri vengono ancora visti con diffidenza, Atse Tewordros Project rappresenta il perfetto esempio di come due culture molto lontane tra loro possano interagire in modo innovativo e creativo attraverso la musica, senza mai smarrire il senso del proprio patrimonio tradizionale.
La serata si è svolta in memoria di Romano Superchi, in occasione del 5° anniversario della sua scomparsa. L’indimenticato amico di Parma per gli Altri ha sempre collaborato a progetti legati al territorio di Shellallà, la località sull’altopiano etiopico a circa nove ore di fuoristrada dalla capitale Addis Abeba, in cui Parma per gli Altri ha, da diversi anni, intensificato i propri interventi con una metodologia di “cooperazione di comunità”, in cui cioè ogni attore investe risorse e competenze in modo da rispettare cultura e tradizioni e favorire un sviluppo autonomo e sostenibile del territorio .
Romano, in diverse occasioni, si è recato in Etiopia per seguire la realizzazione di pozzi e la distribuzione di acqua attraverso una pipe-line mentre sua moglie Paola, ginecologa, si occupava di salute materno-infantile.
In un periodo storico cruciale in cui i temi delle differenze e delle diversità sono sempre più attuali, Parma per gli Altri ha offerto alla comunità di Parma una serata speciale di musica e riflessioni: il concerto non poteva pertanto non aprirsi con la premiazione finale del concorso dedicato ai ragazzi "Chi sono gli altri per te?" lanciato in occasione dei 25 anni dell'Associazione e dedicato al concetto di "diversità". I ragazzi sono stati chiamati infatti a raccontare attraverso video, foto, poesie e racconti la loro personalissima interpretazione del concetto di “Altro”.

Di seguito i nomi dei ragazzi vincitori per le varie categorie:

 Vincitore categoria Scuole/foto-video:
Ilaria Rossiano, Elisa Faraboli, Ottavia Celli (Liceo Bertolucci)
Progetto: Fotografia “L’altro”

Vincitore categoria Scuole/testi:
Martina Leva (Liceo Albertina Sanvitale)
Progetto: testo teatrale “Il Camaleonte”

Vincitore categoria Università/foto-video:
Eugenio Nadotti (Università di Biologia)
Progetto: fotografia “Wo-man”

Vincitore categoria Università/testi:
Francesco Gallina (Università di Lettere)
Progetto: poesia “Lente a contatto”

Il progetto “Chi sono gli altri per te?” è stato realizzato in collaborazione con: Circolo Il Borgo, La Galleria dei Pensieri, Forum Solidarietà, Centro Interculturale e con il patrocinio di Provincia di Parma, Comune di Parma, Università degli Studi di Parma, Azienda USL di Parma, Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna.
La serata è stata resa possibile grazie al contributo della famiglia di Romano Superchi e di un gruppo di amici dell’Associazione: Caterina Greci, Ristorante Angiol D’Or, Gruppo REI, Capagio, Oliva Stampe, Galleria Settanta, Viaggi Senza Frontiere, Marisa Castaldini, Chiastra Profumerie, Ristorante Cocchi, Elisabetta Banchini Legami di Fiori e Parrocchia S. Donato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

fisco

Imu e Tasi: entro venerdì il saldo Come si calcola

Sconti per casa a figli e canoni concordati (Vademecum: video) - Le città più "care (Video)

Traffico

Ancora nebbia: visibilità ridotta a 100 metri in autostrada Tempo reale

lega pro

Parma: missione punti e continuità

Crociati in campo al Tardini, oggi, alle 14.30 contro il Teramo (Diretta sul sito)

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

3commenti

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

6commenti

inserto

L'Oroscopo 2017 domani con la Gazzetta di Parma

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

2commenti

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Fuori Orario

Serata "I love Rock": ecco chi c'era Foto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

A volte fa più male la gentilezza

ITALIA/MONDO

Crisi di governo

Mattarella convoca Gentiloni al Quirinale. Renzi: "Torno a casa davvero"

turchia

Autobomba e kamikaze vicino allo stadio del Besiktas: 38 morti Foto Video

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

5commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti