10°

19°

solidarietà

Anche l'A.M.M.I. fa squadra

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

0

La staffetta di Parma Facciamo Squadra è partita e non si arresterà fino al prossimo gennaio. A prendere il testimone come ambasciatore del progetto, oggi è una squadra interamente al femminile, l’A.M.M.I., Associazione Mogli Medici Italiani, la cui sezione di Parma spegne quarantacinque candeline quest’anno. Come racconta la presidente Daniela Capocasale, “cerchiamo di essere attente alle problematiche della nostra società, occupandoci prevalentemente di educazione sanitaria corretta e prevenzione, sempre a fianco della classe medica. Il benessere della nostra città ci sta molto a cuore, non potevamo perdere l’occasione per offrire un aiuto concreto e per questo abbiamo scelto di dedicare le nostre prossime iniziative benefiche a Parma Facciamo Squadra”. Anche le donazioni di A.M.M.I. alimenteranno il fondo che si costituirà grazie alla generosità dei cittadini. Sarà un fondo di garanzia che attiverà progetti di micro imprenditorialità e sussidiarietà per persone in situazioni reddituali a rischio.
Cinque salvadanai sono l’icona che ricorre nelle foto della campagna 2015; su ciascuno una scritta dice qualcosa in più sull’utilizzo delle donazioni: “per non cadere nell’usura”, “per lo studio”, “per ripartire dopo una malattia”, “per evitare lo sfratto”, “per un nuovo lavoro”. Questioni diverse ma un unico filo rosso: dare l’opportunità a chi si trova in bilico sul baratro della povertà di far partire, o ri-partire, la propria vita. Lo strumento utilizzato sarà il credito d’inclusione, che prevede sì un sostegno economico sotto forma di prestito ma, soprattutto, un accompagnamento nella stesura di piano d’azione con qualcuno che segua tutte le fasi della sua realizzazione. Si raccoglie quindi denaro ma anche la disponibilità di nuovi volontari che possano affiancare coloro che saranno aiutati dalla campagna. Perché non lasciando sole le persone, è possibile farle risalire.
L’esperienza di Ricrediti, associazione già impegnata in progetti di micro finanza sul nostro territorio, sarà fondamentale per la riuscita del progetto.
Ma Parma facciamo squadra non può riuscire nel suo intento senza l’aiuto di tutti, per questo l’appello che si rinnova alla città è di contribuire con una donazione sul sito www.parmafacciamosquadra.it.
Fondazione Cariparma, Barilla e Chiesi Farmaceutici, moltiplicheranno la solidarietà per quattro, aggiungendo un euro per ogni euro raccolto.

Per saperne di più: www.parmafacciamosquadra.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

Occhiello

230317 Notizia 8

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery