21°

game4pace

Sport contro barriere e pregiudizi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

American Airlines

rissa sfiorata

Steward colpisce con un passeggino una donna con il bimbo

Aktion T4: dal 25 aprile Lenz racconta l'olocausto dei piu' deboli

tg parma

Aktion T4: Lenz racconta l'olocausto dei più deboli Video

La verticale (e la vacanza) in topless di Lindsey Vonn seduce il web

caraibi

La verticale (e la vacanza) in topless di Lindsey Vonn seduce il web Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

NOSTRE INIZIATIVE

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

0

“Cambiare si può. E il segreto non è lamentarsi, ma partecipare”. Questo "segreto" lanciato dai Giovani per la Pace della Comunità di Sant’Egidio è diventato il grido di gioia di un sabato mattina nel campo da calcio del Centro Pastorale Diocesano.

Game4pace. Una mattina di incontro, per abbattere gli stereotipi e i pregiudizi, grazie ad un desiderio che va oltre le barriere linguistiche e culturali: la voglia di mettersi in gioco.
Ingredienti: le classi IV A e IV B del Liceo Scientifico Sportivo e Musicale Attilio Bertolucci, coordinate dalla prof.ssa Giovanna Azzoni e dal Prof. Mauro Bernardi, i rifugiati ospitati in Seminario Maggiore accompagnati da Cecilia Scaffardi, responsabile della Caritas Diocesana, un campo da calcio e un pallone.Ma soprattutto uno slogan #changeyourcity: cambiare la propria città partendo da chi è più solo e in difficoltà. 

Risultato: una mattina che ha stupito tutti i ragazzi, i professori e i profughi.
I ragazzi hanno scoperto il desiderio di conoscere chi è lontano e senza volto, i rifugiati spesso presentati dai mass media come un tutto indistinto e senza storia. Ecco allora le conversazioni in inglese nel tentativo di andare oltre le barriere linguistiche, un rinfresco preparato con il cuore dagli studenti e una partita di pallone giocata fino all’ultimo secondo.
I professori hanno visto emergere tutte le energie positive di cambiamento che non sempre trovano il canale giusto per esprimersi.

La parola ai ragazzi che hanno in questo modo salutato i migranti in tre lingue diverse:
“Siamo molto felici di essere qui oggi. In questi giorni continuamente ci giungono notizie di migliaia di persone che fuggono da guerre e situazioni politiche e sociali estremamente dure in Africa e nel Medio Oriente, situazioni che rendono la vita impossibile. La ragione per cui fuggono è la speranza, speranza nel futuro. Oggi abbiamo deciso di venire qui per un motivo preciso: rompere ogni confine sociale e trascorrere una mattinata nel nome dell’amicizia. Lo faremo attraverso lo sport: lo sport ha sempre ridotto la distanza tra le persone.”
I rifugiati hanno lanciato un invito: ritrovarsi, per continuare a conoscersi.
Alla fine un segreto, che non è più un segreto: partecipare, mettersi in gioco per cambiare il mondo in cui viviamo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

Lega Pro

Parma, tre partite per rilanciarsi

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

1commento

baganzola

Soldi "macchiati di sangue": truffati due anziani Video

fidenza

Positivo all'alcotest, aggredisce i carabinieri insieme all'amico: arrestati

1commento

spacciatori

Uno smerciava a casa, l'altro è sceso dal treno con 3,5 kg di droga: arrestati

Ricostruite le "vendite" di un pusher parmigiano: centinaia in pochi mesi

1commento

restyling

Parma cambia volto: ecco come rinasceranno Cittadella e p.le della Pace Guarda i progetti

11commenti

gastronomia

Castle street food: Fontanellato assediata Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

francia nel terrore

Panico a Parigi per un uomo con un coltello

WEEKEND

il disco della settimana

“Samarcanda”, magnifica quarantenne Video

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

SPORT

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

lega pro

Verso il Sudtirol (lunedì 20.45): Parma in ritiro anticipato. I convocati Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"