18°

game4pace

Sport contro barriere e pregiudizi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47 Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

0

“Cambiare si può. E il segreto non è lamentarsi, ma partecipare”. Questo "segreto" lanciato dai Giovani per la Pace della Comunità di Sant’Egidio è diventato il grido di gioia di un sabato mattina nel campo da calcio del Centro Pastorale Diocesano.

Game4pace. Una mattina di incontro, per abbattere gli stereotipi e i pregiudizi, grazie ad un desiderio che va oltre le barriere linguistiche e culturali: la voglia di mettersi in gioco.
Ingredienti: le classi IV A e IV B del Liceo Scientifico Sportivo e Musicale Attilio Bertolucci, coordinate dalla prof.ssa Giovanna Azzoni e dal Prof. Mauro Bernardi, i rifugiati ospitati in Seminario Maggiore accompagnati da Cecilia Scaffardi, responsabile della Caritas Diocesana, un campo da calcio e un pallone.Ma soprattutto uno slogan #changeyourcity: cambiare la propria città partendo da chi è più solo e in difficoltà. 

Risultato: una mattina che ha stupito tutti i ragazzi, i professori e i profughi.
I ragazzi hanno scoperto il desiderio di conoscere chi è lontano e senza volto, i rifugiati spesso presentati dai mass media come un tutto indistinto e senza storia. Ecco allora le conversazioni in inglese nel tentativo di andare oltre le barriere linguistiche, un rinfresco preparato con il cuore dagli studenti e una partita di pallone giocata fino all’ultimo secondo.
I professori hanno visto emergere tutte le energie positive di cambiamento che non sempre trovano il canale giusto per esprimersi.

La parola ai ragazzi che hanno in questo modo salutato i migranti in tre lingue diverse:
“Siamo molto felici di essere qui oggi. In questi giorni continuamente ci giungono notizie di migliaia di persone che fuggono da guerre e situazioni politiche e sociali estremamente dure in Africa e nel Medio Oriente, situazioni che rendono la vita impossibile. La ragione per cui fuggono è la speranza, speranza nel futuro. Oggi abbiamo deciso di venire qui per un motivo preciso: rompere ogni confine sociale e trascorrere una mattinata nel nome dell’amicizia. Lo faremo attraverso lo sport: lo sport ha sempre ridotto la distanza tra le persone.”
I rifugiati hanno lanciato un invito: ritrovarsi, per continuare a conoscersi.
Alla fine un segreto, che non è più un segreto: partecipare, mettersi in gioco per cambiare il mondo in cui viviamo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

gazzareporter

Barriera Repubblica, l'orologio non si è aggiornato con l'ora legale

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

L'INTERVISTA

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Il 31 marzo il comico sarà al Paganini

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

CULTURA

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: oggi si visita l'Università

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

14commenti

TREVISO

Si rovescia il pedalò: annega 18enne. Salva la fidanzata

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Motogp

Qualifiche annullate, griglia basata sulle libere: Vinales in pole, Rossi lontano

Rugby

Il Munster passa al "Lanfranchi", Zebre battute

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa