incidenti

Ciclista con bambino investita in viale Tanara

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Ricevi gratis le news
28

Momenti di paura, questa mattina intorno alle 9, per una donna in bici investita al semaforo fra viale Tanara, viale Fratti e piazzale Allende, da un'auto che svoltava a sinistra.

Immediati i soccorsi, insieme all'intervento della Polizia municipale per evitare code. Per fortuna le condizioni della donna si sono poi rivelate non gravi.

Un altro incidente in via Botteghino (comunicato Polizia Municipale/Ufficio stampa Comune sui due incidenti) - In data odierna, alle 9.40 circa, si è verificato un sinistro stradale in piazzale Allende dove sono state coinvolte una jeep proveniente da viale Tanara che, nella manovra di svolta a sinistra in piazzale Allende, ha urtato un velocipede condotto da una donna di nazionalità macedone con a bordo un bambino. La donna proveniva da viale Fratti con direzione viale Tanara. A seguito dell'impatto, la donna sul velocipede è caduta a terra ed è stata soccorsa dal 118, con trasporto al pronto soccorso. Nessun problema, fortunatamente, per il bambino. I rilievi sono avvenuti a cura del reparto infortunistica del la Polizia Municipale. Il traffico ha subito rallentamenti.

Il secondo incidente si è verificato in via Traversetolo, località Botteghino. Erano circa le 11.20 , quando si è verificato un tamponamento: tre veicoli di cui 2 Fiat Panda e una Lancia Y sono stati coinvolti nel sinistro; i veicoli provenivano da Traversetolo con direzione Parma quando, all’altezza della rotatoria, in località Botteghino, in corrispondenza di strada Antina venivano a collisione tamponandosi. I conducenti dei veicoli sono due uomini e una donna di circa 40 anni residenti in Provincia di Parma. La donna è rimasta ferita ed è stata soccorsa dal 118 e trasportata al pronto soccorso. Sul posto si trova la pattuglia reparto Infortunistica della Polizia Municipale di Parma per gli accertamenti del sinistro e i rilievi dello stesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo

    30 Ottobre @ 18.52

    Problema duplice, dovuto all'inciviltà comune: i ciclisti non scendono dalla bicicletta quando le strisce pedonali lo imporrebbero (ma non pare sia questo il caso); pochissimi automobilisti concedono la precedenza a chi attraversa sulle strisce.

    Rispondi

  • Massimiliano

    30 Ottobre @ 16.45

    Quando si attraversa sulle STRISCE PEDONALI, SI SCENDE DALLA BICI.......

    Rispondi

    • salamandra

      30 Ottobre @ 17.51

      A parte che se sei sopra o di fianco ti tirano sotto uguale, quelle non sono strisce pedonali ma anche ciclabili.

      Rispondi

  • legione

    30 Ottobre @ 15.57

    SONO IN BICI!! STRISCE PEDONALI MA SONO IN BICI !! ARRIVA UNA MACCHINA, ORA LA FACCIO INCHIODARE TANTO SONO IN BICI E SULLE STRISCE!! BANZAIIIIII!!!! SBANG! La prossima volta , come buon senso richiede, senza farne una questione di "principio" o di "ragione o torto", semplicemente la signora sarà più cauta, perchè ha appena scoperto che un paraurti in faccia è più doloroso di un diritto (o presunto tale) calpestato. e comunque quell'attraversamento è da cani, ora non dico chi viene da dx, ma chi ti viene da sx , pedoni o bici che siano, non lo vedi proprio...

    Rispondi

    • David

      30 Ottobre @ 16.22

      C'è l'attraversamento misto ciclo-pedonale. Si vede nella seconda foto.

      Rispondi

  • sabcarrera

    30 Ottobre @ 15.22

    30 km/h in città, con multe a chi li supera.

    Rispondi

    • Medioman

      30 Ottobre @ 19.16

      Agli albori, le "carrozze a motore" che attraversavano i centri abitati dovevano andare a passo d'uomo. e dovevano essere precedute da un "segnalatore" con una lampada bianca e seguite da un altro con lampada rossa; da ciò ebbero origine le "luci di posizione". Nonostante questo, le "macchine del demonio" furono protagoniste di incidenti. Che facciamo? torniamo al medioevo? Anche allora, si verificavano incidenti, sia con carrozze che con "veicoli a pelo".

      Rispondi

  • Luciano

    30 Ottobre @ 15.12

    A giudicare dalla foto, in quel punto non c'è nessun passaggio ciclabile.

    Rispondi

    • David

      30 Ottobre @ 16.16

      C'è. E' misto ciclo-pedonale. Si vede nella seconda foto.

      Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande