-6°

accadde oggi

30 anni fa: le sirene di Berlusconi per Angelo

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

0

Lo sguardo sorridente e buono che, insieme alla sua voce, lo faceva apprezzare da tutti. Sfogli le raccolte della Gazzetta 1985 e vedi una foto di Angelo Banzola, bravo e sfortunato cantante strappato troppo presto alla vita.

Quella foto è abbinata a una cronaca per certi versi impensabile, pensando a quello che è poi accaduto nella vita dell'altra persona di cui si parla. Ecco il testo:

"Sig. Banzola, in studio l'aspettano sempre. Dobbiamo venirla a prendere?". A parlare così ad Angelo, era nientemeno che Silvio Berlusconi, allora lontano anni luce (o se preferite 9 anni) dalla politica, e "semplicemente" re delle tv private italiane. Banzola era chiamato spesso a cantare (con Claudio Magnani al piano) ai raduni mensili dei collaboratori di Berlusconi nell'attività televisiva. Ma il "cav." voleva Angelo anche in qualche trasmissione delle sue tv.

In effetti, oltre ad esibirsi in queste convention aziendali, Angelo ebbe poi davvero modo di esibirsi davanti alle telecamere di Canale 5. E chissà come sarebbe proseguita la carriera di Banzola (che era partita nel ruolo di cantante dei Baronetti).......Ma purtroppo il destino gli aveva preparato un diverso e triste appuntamento.

E però, attraverso questo "Accadde oggi" e questo articolo di metà novembre di 30 anni fa, possiamo oggi ricordare un personaggio che davvero aveva tanti estimatori e tanti amici, che ancor oggi non lo hanno dimenticato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

VIABILITA'

Cascinapiano, i residenti: "Chieste strisce pedonali e più luci: inascoltati"

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: un ferito grave

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

1commento

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

DOPPIO ENRICO VIII

Sorpresa al Regio: Spotti recita "muto", Zanellato canta

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

1commento

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali Foto

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

14commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

4commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

19commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

14commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video