12°

23°

Industriamoci

«Pmi day»: gli studenti entrano nelle aziende

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Ricevi gratis le news
0

Ogni anno si respira una grande emozione quando le porte delle aziende si aprono agli studenti. In quel momento l’orgoglio degli imprenditori e dei loro collaboratori impegnati a spiegare a questo giovane pubblico cosa significa fare impresa, si incontra con la curiosità e lo stupore dei ragazzi, spesso per la prima volta dentro le fabbriche a vedere materie prime e macchinari in movimento. E’ questa la «magia» che da sei anni si ripete grazie ad Industriamoci, l’iniziativa nazionale ideata da Confindustria Piccola Industria per portare le nuove generazioni all’interno delle aziende in occasione del Pmi Day. La Giornata Nazionale delle Piccole e Medie Imprese si è tenuta anche a Parma venerdì scorso: 150 studenti di alcune scuole medie della provincia sono entrati nelle sei aziende che hanno aderito all’edizione 2015. «A questa generazione “digitale” è importante far comprendere concretamente di cosa è fatto il nostro sistema produttivo – ha commentato Giovanni Baroni, a capo della Piccola Industria dell’Unione Parmense degli Industriali che ha curato l’organizzazione della giornata –. Siamo convinti che solo un’esperienza diretta, a contatto con chi opera sul campo, possa far capire che il benessere non si crea da solo ma è frutto di idee, impegno e capacità realizzative». Un concetto di grande attualità, soprattutto oggi che con la riforma della scuola occorre rafforzare il dialogo con il mondo dell’istruzione. Le sei aziende protagoniste – Cepim, Ferrari Group, Grafica Zafferri, Italpack, Stem e Transfer Oil – hanno ospitato studenti e professori provenienti dalle Scuole Medie di Montechiarugolo, Felino, Noceto e Colorno.

Cepim
Ai ragazzi del Pmi Day sono stati illustrati in maniera semplice i servizi di logistica integrata e di trasporto intermodale per la filiera agroalimentare, il supporto all’import-export nel fashion e nella meccanica, i servizi di retroporto per gli scali di La Spezia e Ravenna che Cepim offre ai propri clienti.

Ferrari Group
L’azienda ha spiegato come si può mantenere alta la qualità puntando su nuovi investimenti, su tutela del Made in Italy e sul controllo della produzione attraverso un processo completo e integrato, che va dallo stampaggio plastico alla lavorazione meccanica, all’assemblaggio e alle spedizioni in ogni parte del mondo.

Grafica Zafferri
Dinamicità, attenzione alle esigenze del cliente e nuove idee per proporre soluzioni sempre più efficaci e sicure: sono gli elementi fondanti che caratterizzano questa realtà e che i ragazzi sono stati aiutati a riconoscere anche in un prodotto di uso comune come l’imballaggio in cartone.

Italpack
Qui gli studenti hanno visto illustrata la filiera dell’imballaggio metallico in banda stagnata e compreso l’importanza strategica di questa azienda, specializzata nella lavorazione dei coils e nel loro taglio in fogli per la fabbricazione di barattoli di latta, attuati grazie ad impianti efficienti e fortemente automatizzati.

Stem
Innovazione, progettazione specializzata, affidabilità e qualità, brevetti internazionali, efficiente servizio post vendita: serve tutto questo per affermarsi sui mercati mondiali. L’azienda, che ha saputo farlo nella produzione di sistemi per l’emergenza medica, lo ha raccontato ai giovani studenti.

Transfer Oil
La visita ha fatto prendere coscienza del valore tecnologico che si nasconde in prodotti semplici come i tubi flessibili e comprendere il funzionamento di una realtà di produzione industriale come questa, non necessariamente nota al grande pubblico ma rinomata nel mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel