-2°

animali

Il Wwf: "Più bufale che iene: ancora un esempio di informazione scorretta sul lupo"

Legambiente Emilia-Romagna agirà per vie legali

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Ricevi gratis le news
1

Il Wwf critica il programma tv "Le Iene" per il servizio sui lupi andato in onda martedì. “Più che di iene si è trattato di bufale, cioè di informazioni scorrette e di dati totalmente infondati”, è il commento di Enrico Ottolini, delegato del Wwf Italia per l'Emilia-Romagna. “E' sbagliato - dice Ottolini - parlare di migliaia di lupi, di aggressioni quotidiane e della leggenda del rischio per le persone, mettendo sullo stesso piano le opinioni di alcuni residenti locali non rappresentativi, con dati ed indicazioni di un centro di ricerca autorevole come il Wolf Appennine Center. Ed è ancora peggio presentare gravi atti illegali di bracconaggio, pericolosi per altre specie e per le persone, come “un modo per difendersi dal lupo”. 

Continua il comunicato dell'associazione: "Il Wwf conosce bene la realtà dell'Appennino emiliano dove gestisce anche alcune Oasi, fra cui la la Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi, che si trova esattamente nella zona dove è stato girato il servizio delle “Iene”. La Riserva ospita un'azienda agricola, con cavalli, mucche, pecore, capre e altri animali domestici. Grazie ad alcune misure, come i cani da guardiania, la presenza del lupo qui non è un problema, anzi, è un fattore di contenimento della popolazione di cinghiale, che a differenza del lupo ha un impatto notevole sull'agricoltura. Il Wwf invita tutti coloro che desiderano approfondire la conoscenza del lupo e delle sue abitudini a visitare l'Oasi dei Ghirardi e a parlare con le persone che in questa zona lavorano per dare un futuro alla montagna e al suo patrimonio naturale. 

LEGAMBIENTE: "CONVIVENZA POSSIBILE MA BISOGNA AFFRONTARE IL PROBLEMA". Con un comunicato stampa interviene nella polemica anche Legambiente Emilia-Romagna. "Dopo la trasmissione Le Iene di ieri sera che ha toccato il tema Lupo - in cui peraltro un bracconiere del parmense ammetteva l'uccisione di diversi lupi (un reato di tipo penale) - gli attriti sul territorio sono arrivati alla ribalta nazionale - dice l'associazione -. Peraltro dando ampio spazio ad esagerazioni e mistificazioni.
Che nella zona parmense la presenza del Lupo sia percepita come un problema e che questo stia sfociando nel conflitto, è assodato. Tuttavia le reazioni che ci sono state e le leggende metropolitane che sono fiorite negli ultimi anni sono invece assolutamente fuori luogo e alimentate ad arte (sia dalla parte più retriva del mondo venatorio che dai politici dalle inclinazioni più populiste) per accentuare le paure della gente. Alcune delle informazioni uscite nella stampa riguardanti attacchi di lupi a cani, verificate sul posto parlando coi diretti interessati, sono risultate più di una volta amplificate e fortemente distorte. I danni provocati nell'opinione pubblica da questa mala informazione sono enormi e difficilmente recuperabili".
Legambiente auspica un intervento delle istituzioni. Su quanto emerso nel corso della trasmissione Le Iene, l'associazione annuncia che nei prossimi giorni si muoverà per vie legali per verificare la veridicità dei reati dichiarati e perseguire i colpevoli.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    17 Febbraio @ 21.56

    Anche la gente che vive la montagna si auspica un intervento delle istituzioni non solo i signori di Legambiente,così chissà che sì rendano conto....

    Rispondi

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi in centro: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere fuori servizio

1commento

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

20commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

7commenti

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa