cultura

Mostre: tanta Italia al Metper raccontare era Selguichidi

Dalla Nazionale di Firenze libro re persiani mai esposto prima

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Un'onda che sembra arrivare dal film Point break

Portogallo

Onde gigantesche come nel film Point break

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Ricevi gratis le news
0

Viene dall’Italia una delle star di Corte e Cosmos, la grande mostra su Iran e Turchia all’epoca dei sultani Selgiuchidi aperta da oggi fino al 24 luglio al Metropolitan Museum di New York. Scoperto per caso nel 1979 perchè era stato catalogato tra i manoscritti arabi alla Biblioteca Nazionale di Firenze, lo Shahnama - il libro persiano dei Re - non era mai stato esposto al pubblico.
Datato 9 maggio 1217, 80 anni prima della Divina Commedia, il codice venne portato in Italia alla fine del XVI secolo da Gerolamo Vecchietti, persianista e membro del gruppo di ricerca della Stamperia orientale medicea. Il più antico esistente al mondo del poema epico fino ad allora tramandato oralmente, lo Shahnama del Fondo Magliabechiano fa parte della decina di oggetti arrivati dall’Italia grazie ai forti legami di Martina Rugiadi con Sheila Canby e Deniz Beyazit, una delle curatrici della mostra: gli altri vengono dal Museo di Arte Orientale Giuseppe Tucci e dal Museo di Palazzo Venezia a Roma, dal museo delle scienze di Firenze, dal Museo Civico Medievale di Bologna e dalle Gallerie Estensi di Modena. Nulla, per motivi politici, da Iran e Turchia, mentre il Turkmenistan, che non aveva mai prestato all’estero oggetti storici, si è mosso per l’occasione.
Organizzata tematicamente, la mostra si apre con oggetti che riportano il nome dei sultani selgiuchidi e dei membri dell’èlite al potere. Tra le opere in risalto è la stupenda brocca «Blacas», con una miriade di dettagli di vita di corte. Tre secoli di dominazione dei Selgiuchidi furono anche un periodo ricco di invenzioni e i numerosi progressi nel campo delle scienze. Le pagine del manoscritto illustrato del XIII secolo 'Il libro della conoscenza degli ingegnosi dispositivi meccanicì presenta alcune delle fantasiose invenzioni di Ibn al-Razzaz al-Jazari, un antesignano di Leonardo, le cui creazioni spaziavano dagli orologi alle ruote idrauliche agli automi.
Anche l’allestimento ha un rimando all’Italia. Vedute storiche delle cupole della Grande Moschea di Isfahan proiettate sul soffitto di una sala della mostra sono state scattate tra 1960 e 1970 nell’ambito di un progetto dell’Ismeo guidato da Eugenio Galdieri e conservate al Museo Giuseppe Tucci di Roma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

1commento

59 ANNI

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

DIPENDENZA

Una sera con i Narcotici Anonimi

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

tennis

Seppi saluta Melbourne, Nadal e Cilic ai quarti

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova