Fotografia Europea

Da Parma al mare: le lunghe notti delle discoteche rivivono a Reggio

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

Orietta Berti in una foto d'archivio

Par condicio

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Ricevi gratis le news
1

Ragazzi che si atteggiano a sovrani della pista e vestono come i divi del momento. Ragazze con trucchi appariscenti e abiti succinti che attirano gli sguardi dei giovani attorno a loro. Coppie che ballano mano nella mano, come si fa con il liscio, e altre in posa per il fotografo. Gli scatti di Gabriele Basilico a Reggio Emilia raccontano il mondo delle discoteche emiliane degli anni '80. Sono in bianco e nero ma, osservandoli, sembra quasi di rivivere l'atmosfera di quelle serate a Parma, Reggio, Modena, Bologna... fino a Ravenna e Rimini. Divertenti. Sregolate. Indimenticabili. Eccessive. Chi le ha vissute può avere oggi punti di vista differenti ma le discoteche fanno parte della storia della gioventù (e del costume, in generale) di quegli anni. Il racconto, tra foto e memorabilia, si snoda su più piani allo Spazio Gerra di Reggio: "Disco Emilia" è una delle mostre del calendario principale di "Fotografia Europea". 
Ci sono le foto che Basilico realizzò fra il Reggiano, la Romagna e Cremona negli anni Ottanta. E ci sono gli scatti di Andrea Amadasi, Hyena, Arianna Lerussi e Antonio La Grotta.
L'allestimento allo Spazio Gerra colpisce e fa entrare subito nell'atmosfera revival. Al piano terra si entra in una "stanza" arredata con lustrini da discoteca. Salendo ai piani superiori ci sono gli scatti più recenti in una sala con luci da discoteca. E poi un video, articolato e ben fatto, con le interviste a diversi dj protagonisti delle notti emiliane (come Robi Bonardi ed Enzo Persueder) e dirigenti di locali come il modenese Picchio Rosso e l'Italghisa di Reggio. Le voci si alternano spiegando che l'Emilia-Romagna, negli anni '70 e '80, è stata pioniera dell'unione fra divertimento e business. Una peculiarità della via emiliana al divertimento era l'unione fra tecnica e spettacolo: nelle discoteche più "attrezzate" potevi trovare anche 12mila punti luce, scenografie avveniristiche e coloratissime, magari con uno schermo largo 7 metri in un'epoca in cui di norma... non se ne vedevano ancora. Oggi scenografie ispirate a sbarchi alieni o simili magari fanno ridere, perché il costume cambia e così il modo di fare divertimento... ma allora "andava così". Lo ricordano i dj, con evidente nostalgia per quelle notti di grande lavoro e divertimento insieme. L'avvento della musica house è stato l'inizio della fine, raccontano ancora nel filmato, finché con gli anni Novanta e soprattutto dopo il Duemila sul piano musicale la scena si è "molto appiattita". 
All'ultimo piano dello Spazio Gerra le foto d'autore lasciano spazio agli oggetti. Una piccola carrellata con i simboli concreti di quel mondo anni '70-'80: le luci, i dischi e le attrezzature per "mettere la musica", le locandine, gli articoli sugli artisti (fra questi, uno del parmigiano Roberto Ghirardi)... Sulle pareti, alcuni pannelli elencano i più noti dj dell'epoca - a partire da Robi Bonardi - e descrivono i locali alla moda dell'Emilia-Romagna. Non mancano i parmigiani Astrolabio e Nabila. In un angolo, spunta poi la foto della nave di Tarsogno. C'entra con il pazzo mondo delle disco dell'epoca del punk? Certo: fra gli anni '70 e la metà degli anni '80 negli spazi della "nave Segesta" sulle montagne di Tarsogno c'era un ristorante e si ballava. 


Mostre e mappe: guida a Fotografia Europea


FotoUn "assaggio" di Fotografia Europea


Scopri le novità della sezione Fotografia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Medioman

    29 Maggio @ 19.52

    Nelle discoteche anni '70 e '80 non c'era solo ballo: ricordo giochi a premi (come quelli che si vedono ora in tv), piste di pattinaggio, persino sfilate di auto d'epoca. In una nota discoteca del parmense, ci fu qualcuno che entro a piedi ed usci con un'auto (vinta ad un gioco di abilità): di "seconda mano", ma comunque molto gradita. Purtroppo, l'avvento dei "circoli privati" spezzettò la clientela in tanti gruppetti, segnando la fine di un'epoca.

    Rispondi

Lealtrenotizie

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

'NDRANGHETA

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

POSTALLUVIONE

Ponte della Navetta, appalto all'impresa Buia

Lutto

L'ultimo viaggio di Cavatorta

Colorno

Rubata l'auto a servizio di un malato di Sla

Avis

Izzi: «Pochi disposti a tenere gli stili di vita sani necessari per donare»

ODONTOIATRI

Falsi dentisti, c'è l'app per stanarli

NOCETO

Addio a Mario Reverberi, colonna del volontariato

Appello

Il sindaco di Collecchio: «Cerchiamo padroni per 15 cani»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

2commenti

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

14commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

7commenti

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

1commento

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Tenta di gettarsi dal ponte, i carabinieri lo salvano

Salute

Le sigarette elettroniche pericolose per gli adolescenti

SPORT

Tuffi

Tania Cagnotto è diventata mamma

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

2commenti

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

MOTORI

novita'

Honda Civic, finalmente il diesel. Il 1.6 spiegato in tre mosse

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video