10°

22°

premiazioni

Natale in Vetrina Crociata

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Ricevi gratis le news
0

Momento di premiazioni per “Natale in Vetrina Crociata 2015”, iniziativa, giunta alla sua tredicesima edizione e promossa dall'associazione “I Nostri Borghi”, con il patrocinio del Comune di Parma, ed il coinvolgimento di Ascom Parma, Errea, Gazzetta di Parma e Avis Comunale Parma, che ha visto l'adesione di 16 scuole e più di trenta classi che si sono contese la più bella vetrina addobbata con i colori bianco crociati del Parma, durante il periodo natalizio. Sport fa anche in questo caso rima con solidarietà in quanto verrà sostenuto il Centro Aiuto per la Vita. Guarda il video della premiazione

Alla premiazioni, che si sono svolte nella sala aurea della Camera di Commercio di Parma, hanno partecipato il presidente de “I Nostri Borghi”, Fabrizio Pallini, la vicesindaco con delega alla scuola Nicoletta Paci, Cristina Mazza direttore area organizzativa Ascom, Luca Carra direttore generale di Parma Calcio 1913, il capitano Alessandro Lucarelli, il calciatore Fabio Lauria, il dirigente sportivo Lorenzo Minotti e Gabriele Majo dell'ufficio stampa del Parma Calcio 1913. E' stato un momento di festa e di grande partecipazione, quello dedicato alle premiazioni che ha visto la presenza di Enrico Maletti che ha letto una poesia in dialetto dedicata al calcio e della maschera di Parma “Al Dsèvod”. “Vogliamo unire – ha detto il presidente de “I Nostri Borghi”, Fabrizio Pallini - sport, commercio, scuole e sociale: quattro pilastri per un'iniziativa incentrata sulla promozione dei valori veri dello sport nei bambini e nei giovani tifosi del Parma Calcio 1913”. “Si tratta di un momento gioioso – ha proseguito la vicesindaco Nicoletta Paci – in un anno che ha visto la rinascita del Parma Calcio 1913 in nome dei principi sani legati al mondo dello sport”. Cristina Mazza di Ascom ha espresso soddisfazione per un'iniziativa che vuole essere di promozione dell'intera città. Ecco i premiati. La giuria per il voto popolare ha dato il primo premio alla Scuola infanzia del Bambin Gesù di Ponte Taro per il la vetrina del bar Crocetta, seconda la scuola elementare Micheli per la vetrina della sanitaria Baialuna, terzo posto alla scuola dell'infanzia de La Salle per la vetrina di Paola Zerbini. La giuria artistica ha dato il primo premio alla Comunità Santa Maria per la vetrina della Farmacia Mantovani, al secondo posto la scuola dell'infanzia Casa Famiglia per la vetrina della pelletteria Paola e Gianna, terzo premio alla Cooperativa “I Girasoli” per la propria vetrina. Il premio ambiente è stato assegnato alla scuola materna San Giuseppe per la vetrina Benetton di via Mazzini, al secondo posto la scuola media Pelacani di Noceto per la vetrina del ristorante “Il Pianetino”, terzo posto alla quinta sezione Sia del Bodoni per la vetrina della tipografia Donati. Il premio poesia è stato assegnato alle classi terza e quarta B del Liceo Scientifico Bertolucci per la vetrina del bar “Dietro l'angolo”, al secondo posto la prima C del Liceo Ulivi per la vetrina dell'ottica Reggiani, al terzo posto la scuola elementare del Convitto Maria Luigia per la vetrina del bar Mafalda. Il premio comunità è andato alla cooperativa Il Ponte per la vetrina della Farmacia Bottego.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

1commento

mafia

Riina non sta bene, non si può muovere dall'ospedale di Parma: slitta il processo

Carcere Parma, per motivi salute no trasferimento da ospedale

2commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

6commenti

elezione del segretario

Pd , 19 congressi su 51: testa a testa Cesari (229 voti) Moroni (223)

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

2commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

prossimo avversario

Posticipo del lunedì: Entella-Empoli 2-3

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel