20°

36°

Europei

Svizzera battuta ai rigori: Polonia ai quarti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Ricevi gratis le news
0

Storica Polonia. Per la prima volta centra la qualificazione ai quarti degli Europei e lo fa dopo grandi sofferenze contro una Svizzera che, dopo un primo tempo in difficoltà, ha preso in mano la partita pareggiando con uno straordinario gesto tecnico di Shaqiri la seconda rete consecutiva di Blaszczykowski. Ai rigori polacchi infallibili e condotti in paradiso da Krychowiak, Petkovic invece viene "tradito" da Xhaka.
Per Lewandowski e compagni adesso la vincente di Croazia-Portogallo, la Svizzera torna a casa ma a testa alta. Inizio divertente e subito grande paura per la Polonia: Djourou e Sommer la combinano grossa sul pressing di Lewandowski, ma Milik sbaglia clamorosamente col sinistro a porta vuota dal limite dell’area. Petkovic ha confermato difesa e centrocampo, schierando Seferovic per Embolo come riferimento offensivo, con Shaqiri e Mehmedi sulle fasce, Dzemaili alle sue spalle. Ed è proprio l’ex Napoli a creare scompiglio in area polacca: Fabianski se la cava senza danni. Fa più possesso palla la Polonia, è più pericolosa la formazione di Nawalka: il destro ambizioso di Rodriguez finisce fuori, il colpo di testa di Krychowiak anche, ma il centrocampista del Siviglia ha sprecato una grande chance. Attorno alla mezz'ora il tentativo di Grosicki non è indimenticabile, poco dopo il sinistro di Milik va alto. La Svizzera però ribatte colpo su colpo: attento Fabianski su Schar e Dzemaili. Al 39' va via lo 0-0. Grande azione di Grosicki sulla sinistra, tocco dentro per Blaszczykowski che, dopo l’astuto velo di Lewandowski, beffa Sommer sotto le gambe. E’ il secondo gol per l’esterno che nell’ultima stagione ha indossato la maglia della Fiorentina. Scatta meglio dall’intervallo la Svizzera: primo vero guizzo di Shaqiri, Glik spazza in extremis, poi sul corner è Pazdan a togliere la Polonia dai guai. Aggressiva la squadra di Petkovic, con Shaqiri - spostato nel ruolo di trequartista - che impegna Fabianski col sinistro. In contropiede la Polonia c'è: Milik cicca il cross di Lewandowski, poi Sommer dice no a Blaszczykowski.
Dentro Embolo per Dzemaili, poi tocca a Derdiyok. La Svizzera schiera in pratica l’intero arsenale offensivo a caccia del pari, la Polonia non sembra soffrire più di tanto, provando il blitz con Piszczek (72'). La punizione di Rodriguez costringe Sommer alla parata spettacolare, mentre al colpo di testa di Schar manca la precisione. Forcing elvetico: Seferovic centra in pieno la traversa. Poi Shaqiri si inventa un gol spettacolare: mezza rovesciata straordinaria dell’ex Inter, meritato l’1-1 e primo gol subito dalla Polonia, un po' sulle gambe. Servono i supplementari e Nawalka continua a non fare cambi. Shaqiri tenta il bis con un pallonetto più lezioso che incisivo, poi la Svizzera accelera di nuovo, trascinata da Shaqiri. Si supera al 112' Fabianski sul colpo di testa di Derdiyok, innescato dal folletto dello Stoke City; poi lo stesso Derdiyok manca l'appuntamento con il 2-1. All’ultimo respiro c'è Sommer pronto su Piszczek: servono i rigori. La Svizzera sbaglia (malamente) con Xhaka, la Polonia non ne sbaglia uno ed è il destro di Krychowiak a segnare la storia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

4commenti

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo/noceto

Guasto a una condotta: Bianconese e Ponte Taro senz'acqua

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

tg parma

Parma, Germoni: "Ottimo ritiro, devo conquistarmi il posto" Video

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

gazzareporter

"Via Liani, cartoline da un giorno normale (tra i rifiuti)"

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

barcellona

Furgone sulla folla: almeno 13 morti e 80 feriti. C'è un terzo arresto

3commenti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti