politica

Pizzarotti: cintura nera e "match" con Dall'Olio

Il sabato del sindaco: vecchia passione sportiva e incontro Dem

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Ricevi gratis le news
6

Un sabato un po' diverso dai soliti, quello del sindaco Pizzarotti, con una cintura nera e un incontro forse troppo "rosso" per alcuni osservatori esterni (o interni a M5s).

Ma andiamo con ordine, partendo dall'incontro in Municipio all'insegna del judo nel racconto dell'Ufficio stampa del Comune:

Quella marrone l'ha conquistata diversi anni fa sul tatami, dopo un decennio di pratica sportiva, la cintura nera gli è stata conferita honoris causa dagli alti gradi del judo internazionale in Municipio, dove l'ha ricevuta, insieme al diploma, dalle mani del presidente FIJLKAM Domenico Falcone: Federico Pizzarotti, reduce da una missione a Milano voleva salutare personalmente i suoi amici del judo, ed è stato ripagato con il conferimento della cintura più prestigiosa, quella che rappresenta il sogno di ogni judoka, e che nel suo caso era stato interrotto da un "ginocchio fracassato".
"Dieci anni di judo - ha scherzato il sindaco - mi hanno insegnato ad amare questa disciplina, e devo dire che nella vita mi è servito molto l'insegnamento che ho ricevuto: ho imparato a parare i colpi che arrivano e a girarli verso l'avversario, e anche in politica serve".
Pizzarotti ha quindi informato i maestri giapponesi presenti dell'imminente gemellaggio fra Parma e la prefettura di Kagawa, ed ha ringraziato la società Kyu Shin Do Kai, promotrice dello stage ad altissimo livello in corso nella sua sede, per aver tanto contribuito ad inserire Parma nel mondo del judo.

......    Fin qui la parte "sportiva". Ma nel sabato del sindaco c'era stata in precedenza (nella prima parte della mattinata) anche la partecipazione al dibattito milanese organizzato da Future Dem. Ecco come lo stesso PIzzarotti lo racconta su facebook:

Grazie ai ragazzi che mi hanno invitato al bel dibattito con il sindaco di Bergamo Giorgio Gori. È stata una interessante e costruttiva mattinata, e voi siete stati onesti e trasparenti a prendere come buon esempio di amministrazione ‪#‎Parma‬, nonostante il colore politico che ci differenzia. Lo dico con una punta di orgoglio, ma anche come stimolo a continuare a lavorare, ancora di più, per la mia splendida Parma, una città che in passato è sì stata ferita nella sua dignità, ma che oggi è tornata ad avere nuovi ideali e a credere nel futuro. ‪#‎EffettoParma‬
Infine mando un saluto al consigliere Dall'Olio, a cui consiglio di non prendersela se l'invito a parlare di buona amministrazione non è arrivato a lui. Ma detto questo, quando si rappresentano le istituzioni non è al colore politico che dobbiamo guardare, ma al lavoro e all'impegno costante verso i propri cittadini, al di là del voto che esprimono. Un insegnamento che Dall'Olio, con la sua triste uscita, dimostra di non aver per nulla compreso.

(N.d.r. - Il  riferimento è alle dichiarazioni del capogruppo Pd a Repubblica, con l'accusa a Pizzarotti di "cercare sponde politiche")

Ed ecco la foto dell'incontro postata sempre da Pizzarotti su facebook:

.........................................

Tornando alla mattinata sportiva in Municipio, va aggiunto che all'incontro - organizzato dall'assessore allo sport Giovanni Marani - sono intervenuti personaggi di primo piano del mondo delle arti marziali, dirigenti e maestri nazionali e internazionali: Domenico Falcone, Presidente FIJLKAM, che ha consegnato al sindaco al cintura nera, Massimiliano Benucci, Segretario Generale FIJLKAM, i maestri Franco Capelletti (9° Dan, Vice Presidente Fijlkam - Vice Presidente EJU settore Educazione - Direttore della Commissione Kata IJF), Haruki Uemura (9°Dan, Presidente Kodokan di Tokyo - IJF World Promotion Director), Chikara Kariya, George Kerr (10° Dan, Presidente della British Judo Association), Serge Feist (8° Dan, Allenatore Squadra Nazionale Francese Junior e poi Senior dal 1974 al 1996), Kiyoshi Murakami (8° Dan, Direttore Tecnico Nazionale Italiana di Judo), Shoji Sugiyama (8° Dan, Componente della Commissione Kata IJF), Gianni Strazzeri (consigliere FIJLKAM JUDO, Presidente C. N. Insegnanti Tecnici FIJLKAM), Stefano Stefanel (consigliere FIJLKAM JUDO), Luigi Nasti (consigliere FIJLKAM JUDO), Antonio Amorosi (Presidente FIJLKAM Emilia Romagna), Giuliano Gibertoni (Vicepresidente Fijlkam Emilia Romagna settore Judo).
Per il Kyu Shin Do Kai, sono intervenuti il presidente Francesco Rasori, la vicepresidente Lucia Rubini e il direttore tecnico maestro Luigi Crescini.
Gli amministratori del Comune, nel dare il benvenuto agli illustri ospiti, hanno sottolineato il valore dello sport, e in particolare delle arti marziali, per l'educazione e la crescita dei ragazzi, ed hanno elogiato la società ospitante per l'intenso e meritorio lavoro che porta avanti nel settore giovanile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la rivolta di atlante

    28 Novembre @ 19.24

    la rivolta di atlante

    ABBIAMO INIZIATO NELLA STESSA PALESTRA A VENTI ANNI DI DIFFERENZA, È UN VERO PECCATO CHE NON RIESCA AD APPLICARE LA STESSA CONCENTRAZIONE NELLA POLITICA APPLICATA ALLA REALTÀ. GLI SUGGERISCO UNA LETTURA MOLTO ISTRUTTIVA. L'ARTE DELLA GUERRA... DEL GEN.SUN TZU PUBBLICATO IN VERSIONE ORALE NEL 513 A.C. ..... SAYONARA

    Rispondi

  • gigiprimo

    28 Novembre @ 19.10

    vignolipierluigi@alice.it

    Cara/o fede il pizza non abbandonerà la vita politica, ci si trova bene e adesso chi si permetterà di sfidarlo con la cintira nera?

    Rispondi

  • Greg

    28 Novembre @ 19.04

    Anche questo è un segno dei tempi. Un sindaco si valuta sul gossip e non per il rudo della città che amministra. Sciocchezze in libertà come le esternazioni di una giornalista amica. La politica liquida, il chiacchiericcio da bar, l'insostenibile leggerezza dell'essere. Bravo il Pizzarotti a dirottare la valutazione sull' aspetto privato. Prima del 17 lo vedremo forse al Grande Fratello. Caro o cara Fede, purtroppo non sarà come tu dici, questo non si schioda e ha capito la grande lezione di Goebbels: una balla ripetuta ad oltranza diventa una verità.

    Rispondi

  • Fede

    28 Novembre @ 17.06

    Presto sara' libero di dedicarsi totalmente al judo....

    Rispondi

    • antonio

      28 Novembre @ 18.41

      pensi che sarà sostituito da altri maggiormente incapaci, quello che abbiamo in politica purtroppo è cosi , vanitosi e incapaci

      Rispondi

Lealtrenotizie

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale domani alle 14,30

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

6commenti

POLIZIA

Rubavano gomme ai camion: 10 arresti, anche la Stradale di Parma nell'operazione

I malviventi viaggiavano fra la Puglia, l'Emilia-Romagna e il Piemonte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Multati altri 3 tifosi che hanno esposto una "coreografia non autorizzata" fra il primo e il secondo tempo

1commento

TRASPORTI

Ferrovia interrotta per alluvione: bus sostitutivi e nuovi orari fra Parma e Brescello

Ecco cosa cambia sulla parte di linea Parma-Suzzara interrotta a causa dell'esondazione dell'Enza

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

ECONOMIA

Il ministro Martina ha incontrato i produttori di Parmigiano. Alluvione: "Siamo attenti a fare le cose bene"

Il presidente del Consorzio Bertinelli: "Cresce la produzione, prevediamo una crescita dell'export"

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

9commenti

AMARCORD

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260