16°

30°

Calendario

Niente nudo ma "donne vere" nel Pirelli 2016

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Ricevi gratis le news
1

La più giovane è Tavi Gevinson, blogger molto influente tra i ragazzi americani, ha 19 anni e quasi quasi le viene da piangere. La più anziana Yoko Ono, 82 anni, una vita di arte e avanguardia con o senza John Lennon. Nel calendario della 'svoltà, il Pirelli 2016, dove i ritratti sono in bianco e nero, le età molto variabili, i nudi integrali assenti perchè il tema voluto dalla fotografa star Annie Leibovitz è mostrare le donne che hanno un ruolo importante, che hanno fatto grandi cose nella loro vita - ''la forza delle donne è la loro bellezza» - l’età media calcolata è di 50 anni.
Immaginando di giocare con gli anni: sei su 13 hanno più di 50 anni, decisamente un record. E per la bellezza, quella convenzionale che ci si aspetterebbe da un calendario, non è una buona annata. Alla categoria bellissime, con variante top model ne appartiene una sola, la splendida trentatrenne russa Natalia Vodianova scelta non per gli occhioni blu ma per la sua fondazione nata sull'onda emotiva della tragedia di Beslan e la sua attività a favore dei bambini sfortunati, proprio come è stata lei, nata poverissima. Neppure per la Vodianova la Leibovitz ha fatto eccezione: lo scatto per il mese di gennaio la ritrae con un cappotto vestaglia lungo fino ai piedi. Scontenterà un certo pubblico un calendario così? A Londra, alla presentazione di The Cal 2016, la domanda era nell’aria. Si potrà mai tornare indietro? Mai dire mai ovviamente, intanto si celebra la svolta. Quella che vuole a febbraio in copertina una produttrice tostissima come Kathleen Kennedy, 62 anni, socia di Spielberg artefice della riunione cult di Star Wars il 16 dicembre in sala, a marzo Agnes Gund, 78 anni (con la nipote Sadie Rain Hope Gund), filantropa, esperta d’arte, presidente emerito del MoMA di New York, fondazione a suo nome, attivista e avvocato, «stanca di sentirmi dire che investire su un artista uomo è più sicuro che su un’artista donna». Ad aprile c'è Serena Williams, 34 anni, afro-americana, la prima sul tetto del mondo del tennis, e già questo basterebbe per includerla. In omaggio alla potenza dei suoi muscoli, la Leibovitz l’ha ritratta spalle al muro e bicipiti in vista. A maggio c'è la 65enne Fran Lebowitz, Woody Allen al femminile, scrittrice dalle micidiali battute, mentre a giugno un’altra afro-americana, Mellody Hobson, 46 anni, sostenitrice di Obama, economista, presidente del cda di Dreamworks Aniamtio e nel cda di Starbucks e Estee Lauder. A luglio un’altra nera determinatissima: Ava Duvernay, 43 anni, regista indipendente (Selma). Ad agosto la giovanissima influencer Tavi Gevinson, molto seguita dagli adolescenti nella sua blog/community on line Rokkie. E poi a settembre l’artista di origine iraniana Shirin Neshat, 58 anni; a ottobre Yoko Ono e a novembre la 68enne sacerdotessa rock Patti Smith. Si arriva a dicembre con la comica americana Amy Schumer, 34 anni, che con umorismo si è fatta spogliare, lei si, ciccia in vista. E sulla copertina? L’attrice cinese da 7 milioni di follower Yao Chen, 36 anni, ambasciatrice Unicef.

Tutte le notizie sul Calendario Pirelli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • RENZ

    01 Dicembre @ 10.01

    R E N Z

    CERTO CHE il nuovo calendario Pirelli è alquanto TRISTE... forse un segno dei tempi. CMQ preferisco il vecchio calendario dell'OLIO CARLI...

    Rispondi

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile»

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti