15°

La tua personale sul web

Tra paesaggi mozzafiato e i colori dell'aurora

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

Gazzareporter

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

mamma esce dalla stanza

20 milioni di like

La mamma che striscia batte Belen & co a colpi di clic

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Chi ha votato con sms sarà rimborsato

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Enogastronomia: domani un inserto di sei pagine

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

0

L'aurora boreale taglia in due il cielo. Sopra, il blu scuro e le stelle; sotto, nuvole e montagne innevate che sembrano appoggiarsi al mare placido del Nord. Le case illuminate delle isole Lofoten appaiono piccole piccole sulla linea di confine fra i giganti della natura: mare, monti e cielo.
Gli scatti di Giovanni Garani, del gruppo fotografico "Obbiettivo Natura", permettono di fare un viaggio virtuale fra paesaggi mozzafiato, in un ambiente dove l'uomo è una presenza nettamente in minoranza.
Giovanni Garani ha immortalato l'aurora boreale e gli spettacoli mozzafiato della natura delle isole Lofoten tra gennaio e febbraio, durante un viaggio assieme a Filippo Bianchi, Fabio Fornasari e Fabrizio Ferrari.
Il gruppo ha fatto base a Leknes, visitando in auto le isole: circa 350 chilometri in una settimana nella fredda Norvegia, a nord del Circolo Polare Artico. Le condizioni meteo cambiavano rapidamente, così il gruppo ha potuto fotografare gli stessi luoghi sotto il sole e poi dopo una tormenta di neve. «Siamo stati fortunati: abbiamo visto l'aurora boreale solo un giorno ma con colori e luci fantastiche - spiega Garani -. Abbiamo fotografato soprattutto paesaggi perché in quel periodo le isole erano quasi deserte». In altri periodi dell'anno, fa notare, le Lofoten sono una località balneare, grazie alla Corrente del Golfo che rende il clima meno rigido. «Leknes ha circa 2.500 abitanti: per noi una cittadina, per loro quasi un capoluogo - continua Garani -. A Narvik ci sono molti centri commerciali e negozi: c'è chi deve fare 150 chilometri per andare a comprare un paio di pantaloni! Sembra che ci sia più gente perché ci sono tante case di villeggiatura. Mi ha colpito il fatto che le finestre abbiano sempre tendaggi e ci sono luci sempre accese. E' andando per le strade che ti accorgi che non c'è quasi nessuno: sono deserte...». Il gruppetto si è portato molte provviste, anche perché «i prezzi sono stellari. Abbiamo mangiato fuori solo una sera: per un po' di pollo grigliato, crocchette, due birre e un dolce a buffet erano 50 euro a testa. E una pizza costerebbe intorno ai 25 euro».
Alle Lofoten l'attrezzatura fotografica (professionale) usata dai quattro è quella di sempre. «Ci vogliono però particolari accorgimenti per le batterie: con il freddo soffrono tantissimo - sottolinea Garani -. Bisogna quindi tenerle nelle tasche interne: lasciandole nello zaino perdevano carica. Se con una batteria fai mediamente almeno 500 scatti, lì ti partivano 3 batterie al giorno... E non ho scattato 1.500 foto... In tutta la vacanza ho usato 13-14 batterie. Attenzione anche al cavalletto, con il freddo... E poi il vento: è la cosa peggiore. C'era un vento che... tagliava». 


Tutte le fotogallery e le interviste della serie "La tua personale sul web"


Vuoi inviare le tue foto? Clicca qui



Scopri tutte le novità della sezione Fotografia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

5commenti

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

Traffico

Pericolo nebbia sulle strade: visibilità ridotta a 80 metri in A1 Foto

Incidente nella notte a Vicomero

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Ci sono nuove date per semifinali e finali

Terremoto

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

6commenti

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Salso

Maestro e alunno si ritrovano dopo 50 anni

VIA VENEZIA

Investe una donna e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

6commenti

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Spettacoli

Alessandro Nidi: «Sissi diventa un musical»

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

1commento

LA SPEZIA

Rubava Epo all'ospedale per venderlo ai ciclisti

SOCIETA'

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

SPORT

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv