-4°

La tua personale sul web

Tra paesaggi mozzafiato e i colori dell'aurora

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

musica

Paul McCartney contro la Sony: "Rivoglio i diritti dei Beatles"

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

0

L'aurora boreale taglia in due il cielo. Sopra, il blu scuro e le stelle; sotto, nuvole e montagne innevate che sembrano appoggiarsi al mare placido del Nord. Le case illuminate delle isole Lofoten appaiono piccole piccole sulla linea di confine fra i giganti della natura: mare, monti e cielo.
Gli scatti di Giovanni Garani, del gruppo fotografico "Obbiettivo Natura", permettono di fare un viaggio virtuale fra paesaggi mozzafiato, in un ambiente dove l'uomo è una presenza nettamente in minoranza.
Giovanni Garani ha immortalato l'aurora boreale e gli spettacoli mozzafiato della natura delle isole Lofoten tra gennaio e febbraio, durante un viaggio assieme a Filippo Bianchi, Fabio Fornasari e Fabrizio Ferrari.
Il gruppo ha fatto base a Leknes, visitando in auto le isole: circa 350 chilometri in una settimana nella fredda Norvegia, a nord del Circolo Polare Artico. Le condizioni meteo cambiavano rapidamente, così il gruppo ha potuto fotografare gli stessi luoghi sotto il sole e poi dopo una tormenta di neve. «Siamo stati fortunati: abbiamo visto l'aurora boreale solo un giorno ma con colori e luci fantastiche - spiega Garani -. Abbiamo fotografato soprattutto paesaggi perché in quel periodo le isole erano quasi deserte». In altri periodi dell'anno, fa notare, le Lofoten sono una località balneare, grazie alla Corrente del Golfo che rende il clima meno rigido. «Leknes ha circa 2.500 abitanti: per noi una cittadina, per loro quasi un capoluogo - continua Garani -. A Narvik ci sono molti centri commerciali e negozi: c'è chi deve fare 150 chilometri per andare a comprare un paio di pantaloni! Sembra che ci sia più gente perché ci sono tante case di villeggiatura. Mi ha colpito il fatto che le finestre abbiano sempre tendaggi e ci sono luci sempre accese. E' andando per le strade che ti accorgi che non c'è quasi nessuno: sono deserte...». Il gruppetto si è portato molte provviste, anche perché «i prezzi sono stellari. Abbiamo mangiato fuori solo una sera: per un po' di pollo grigliato, crocchette, due birre e un dolce a buffet erano 50 euro a testa. E una pizza costerebbe intorno ai 25 euro».
Alle Lofoten l'attrezzatura fotografica (professionale) usata dai quattro è quella di sempre. «Ci vogliono però particolari accorgimenti per le batterie: con il freddo soffrono tantissimo - sottolinea Garani -. Bisogna quindi tenerle nelle tasche interne: lasciandole nello zaino perdevano carica. Se con una batteria fai mediamente almeno 500 scatti, lì ti partivano 3 batterie al giorno... E non ho scattato 1.500 foto... In tutta la vacanza ho usato 13-14 batterie. Attenzione anche al cavalletto, con il freddo... E poi il vento: è la cosa peggiore. C'era un vento che... tagliava». 


Tutte le fotogallery e le interviste della serie "La tua personale sul web"


Vuoi inviare le tue foto? Clicca qui



Scopri tutte le novità della sezione Fotografia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Incidente Cascinapiano

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

7commenti

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

sisma e gelo

Catastrofe nel Centro Italia: Parma in prima linea nei soccorsi Video

Il Soccorso Alpino di Parma opera sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

carabinieri

Borseggia anziano sul bus: arrestato un senegalese

4commenti

terzo furto

Ladri e vandali in azione a "La Bula" che chiede aiuto Video

sabato

Per tenere viva la Curva Nord torna la riffa dei Boys

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

6commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

PGN

Tutti i concerti del 2017

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

4commenti

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Le immagini terribili dell'hotel Rigopiano Gallery

FRANCIA

Bimba di 14 mesi sbranata dal rottweiler della sua famiglia

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta