-2°

controlli

Differenziata sbagliata: 4 multe al Montanara

E questa settimana tocca al Lubiana

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Ricevi gratis le news
6

Proseguono i controlli in materia di raccolta differenziata dei rifiuti attuati dagli ispettori ambientali di Iren e dal corpo di polizia municipale contro gli abbandoni e per correggere i comportamenti sbagliati in tema di conferimento dei rifiuti. Stavolta è toccato al quartiere Montanara, dove sono state elevate 4 sanzioni.
In particolare sono state sottoposte a controlli via Zanguidi, via Lago Scuro e via Sporzana, durante il turno di esposizione del sacco giallo destinato a plastica, barattolame e tetrapak, dove sono stati esposti un totale di 371 sacchi, di cui 5 sono risultati essere non conformi. Sono state emesse 2 sanzioni per errato conferimento dei rifiuti. La percentuale di esposizione rispetto agli utenti presenti è stata dell'80 %.
Per quanto riguarda l’esposizione del rifiuto residuo, per utenze domestiche e non domestiche, i controlli hanno interessato via Carmignani, via Raffaello e via Bramante dove, su 191 utenti, sono state verificate 62 esposizioni, di cui 4 sono risultate non conformi e sono state emesse 2 sanzioni.
L'attività svolta congiuntamente dagli agenti del corpo della polizia municipale e dagli ispettori Iren ha riguardato anche le informazioni in merito all'utilizzo da parte delle utenze private del kit fornito da Iren per svolgere una corretta raccolta differenziata.

Questa settimana il controllo interesserà il quartiere Lubiana.

Ormai da oltre due mesi i vigili ambientali del Comune e il personale di Iren hanno avviato azioni di controllo sistematico nelle diverse zone della città per verificare tempi e modalità di esposizione dei rifiuti, sanzionare i comportamenti irregolari e fare formazione. Nello specifico, i casi di conferimenti scorretti vengono segnalati tramite adesivi affissi su contenitori o sacchi e, se possibile, cercando un contatto con il proprietario ai fini di una corretta informazione, prima di procedere eventualmente a sanzionare gli utenti per cui è stata rilevata un'infrazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    09 Dicembre @ 21.02

    Invece , alla "Madonnina" ( San Leonardo ) un utente premuroso , da qualche giorno , lascia i sacchettini infami della spazzatura appoggiati alla garitta ( vuota ) dei Vigili Urbani , per risparmiare loro l' incomodo di andarlo a cercare.

    Rispondi

  • Giuseppe

    09 Dicembre @ 19.31

    Resto perplesso; come si fa a dimostrare che il sacchetto, con contenuto non conforme, sia stato inserito DA ME nel mio bidoncino.....? Il bidoncino è di proprietà dell'IREN e, quando viene esposto, si trova su suolo pubblico alla mercè di chiunque. Ho l'impressione che queste multe, se non contestate in flagranza di reato, siano facilmente impugnabili.

    Rispondi

  • Alpino Italiano 66

    09 Dicembre @ 18.34

    Sanzioni nei casi di conferimenti non conformi... Mi rivolgo all'assessore Folli: cosa aspetta a prendere provvedimenti nei confronti di 'CHI' i conferimenti non li fa? Tradotto in parole povere, chi non esegue per nulla la raccolta differenziata, verrà multato e condotto sulla retta via o no?

    Rispondi

  • frufru

    09 Dicembre @ 18.30

    ma nei condomini come si fa a risalire al colpevole?

    Rispondi

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

9commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

nuoto

Europei, tris d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

SOCIETA'

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5