16°

31°

manifestazione

Protesta anti-sfratti: bloccata via Repubblica

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Ricevi gratis le news
21

La protesta è scattata appena l'ufficiale giudiziario è arrivato in borgo Bosazza per eseguire lo sfratto di due palazzine su richiesta dei proprietari. Di fronte all'intervento degli attivisti della Rete Diritti in casa non ha proceduto, ma sono state comunque tagliate le utenze. E subito è stata improvvisata una manifestazione davanti alla Prefettura, con via Repubblica praticamente bloccata dalla piazza a Barriera. Fermo anche il trasporto pubblico: diverse delle linee che passano da lì sono di filobus, quindi impossibilitate a fare percorsi alternativi. 

Foto di Federico Avanzini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Svegliati Parma

    16 Dicembre @ 21.39

    "Bandierini" ma la.volete capire che ci state rompendo i cabasisi? Portateveli in casa.vostra!

    Rispondi

  • filippo

    16 Dicembre @ 19.27

    A parma comandano loro..la rete diritti casa...e il Prefetto cosa ha da dire? il Sindaco? commenti? ma perché io devo pagare il mutuo? questi non lavorano e non lo cercano neanche, vergogna

    Rispondi

  • Biffo

    16 Dicembre @ 18.38

    Mai una volta che 'sti eroi della protesta a direzione univoca si facciano vivi per i poveracci indigeni, con le medesime esigenze abitative ed economiche dei clandestini islamici.

    Rispondi

    • Maurizio

      16 Dicembre @ 20.33

      Ma mai una volta che tu ti informi, a me questo comitato non piace affatto e il motivo credo sia lo stesso noto a tutti ma se tu ti informassi per una volta vedresti che questo comitato aiuta gente italianissima e parmigianissima, forse però meglio non dirlo perchè così tu puoi continuare a scrivere falsità... poi se loro non aiutano gli italiani perchè non li aiuti tu? fai qualcosa almeno....

      Rispondi

      • Biffo

        17 Dicembre @ 02.59

        Te la fai e te la dici tutto da solo e credi di essere la Bocca della Verità. Tu, a differenza mia, che fonti informative consulti? Io per certa gente non faccio assolutamente nulla , lascio l'incarico ai benefattori come te.

        Rispondi

        • Maurizio

          17 Dicembre @ 08.06

          C'è poco da consultare fonti informative, basta vedere e conoscere le persone, di italiani aiutati da questo comitato c'è ne sono tanti, solo tu lo ignori e comunque visto che invochi aiuto per gli italiani potresti darti una mossa e farlo visto che tra gli italiani e parmigiani che hanno perso il lavoro e casa c'è anche, e sono la maggioranza, che lo ha perso non per colpa sua e darebbe tutto per avere un lavoro.... al mondo non esistono solo i parassiti della società stranieri o meridionali... Per il resto allargando il discorso alle case comunali le fonti informative sono le liste di assegnazione e le persone che vi abitano, chi abita in case comunali non è clandestino e la percentuale di case assegnate a stranieri è in linea a quella della presenza di regolari, circa il 14% delle case sono assegnate a stranieri in regola, le altre case sono assegnate a italiani o parmigiani del sasso. Io le mie fonti le ho citate, sono verificabili tutte, aspetto le tue anche se credo non arriveran

          Rispondi

        • Biffo

          17 Dicembre @ 12.19

          Io non ho ma mai letto o visto gli eroi di ReteDirittInCasa darsi da fare altro che per immigrati, preferibilmente islamici. Aiutare quelli li rende degno di medagliette di latta, da appuntare sul petto, e da esporre nella vetrina degli pseudomarxisti della domenica, figli di VIP, mentre l'aiuto prestato a indigeni, non interessa nessuno, specie gli ambienti della sinistra radical-chic, di cui tu fai parte senz'altro. Le mie fonti sono le mie orecchie ed i miei occhi, più quelli di tanta gente che conoscono me ed anche i guerrieri dii Sovescio, ArtLab e del Battaglione Katia Torri.

          Rispondi

        • Maurizio

          17 Dicembre @ 16.29

          ah beh se tu non hai visto o letto allora sicuramente è la verità, al mondo succede solo quello che tu vedi o leggi o senti..... Se ti può consolare poi nel mio piccolo ho aiutato o fatto volontariato più con italiani che con stranieri, almeno io ho fatto qualcosa, tu sai solo scrivere falsità su una tastiera

          Rispondi

      • giuseppe

        16 Dicembre @ 22.35

        @ Maurizio: quella ciurmaglia di facinorosi violenti e usurpatori dei beni altrui non ha alcuna scusante. Farai certo miglior figura a non tentare neppure di difendere l'indifendibile esponendoti ad una figura barbina. Credi a me. Che difendano italiani o stranieri a me non importa un bel nulla. Quella è gente da scaraventare in galera gettando via la chiave. Per sempre.

        Rispondi

        • Maurizio

          17 Dicembre @ 08.00

          prova a leggere e vedrai che io non difendo nessuno e infatti dico "A ME QUESTO COMITATO NON PIACE AFFATTO...", farò pure una figura barbina ma almeno non racconto balle a differenza del buon biffo....

          Rispondi

        • giuseppe

          17 Dicembre @ 09.15

          Centri sociali violenti e contro la legge: in galera senza se e senza ma. Con buona pace dei buonisti sinistroidi.

          Rispondi

  • Massimiliano

    16 Dicembre @ 18.14

    @Betti, agevolazioni??? Ma quali agevolazioni, questi vogliono tutto, subito e soprattutto senza sborsare niente.... Ma lo vogliamo capire o no che, fin quando noi cittadini e le istituzioni permetteranno questo tipo di comportamenti la ragione l'avranno sempre loro??? Questi signori infatti, pur pretendendo diritti ( che molte volte non hanno) non sanno di avere precisi doveri tra i quali il vivere civile. Certo, non lavorano, appena arrivati in Italia sfornano figli su figli e i servizi sociali li aiutano con denaro, servizi gratuiti che noi, poveri cittadini normali paghiamo profumatamente ( vedasi, bus, mense scolastiche, utenze... ). Ma a loro tutto ciò non basta devono avere anche LA CASA GRATIS.... Mio padre ha lavorato una vita per avere una casa e prima ancora, in affitto, mai si è permesso di non pagare pigione, come me e milioni di cittadini onesti. Poi li vedi nullafacenti in strada con cellulari e tablet top di gamma all'orecchio, vestiti di tutto punto.

    Rispondi

    • Betti

      17 Dicembre @ 00.20

      concordo. Questi di Borgo Bosazza hanno requisito anche un grande garage dove stazionano auto auto recentissime e mobili vari. Parabole in tutte le finestre e mega tv. In più usano il borgo come discarica per i rifiuti. Venga la K. Torri a pulire la spazzatura lasciata in strada invece di urlare ca.....te al megafono e bloccare le strade

      Rispondi

  • xxl

    16 Dicembre @ 17.05

    nilus75

    Qualcuno potrebbe spiegare ai "signori" di rete diritti casa che se invece di stare a rompere le b... a chi ha da fare se ne andassero a trovare un lavoro poi avrebbero anche i soldi per prendere una casa. E spiegare pure che se invece di stare a bighellonare per strada facessero qualche straordinario potrebbero aiutare VERAMENTE chi ha bisogno. Purtroppo come ha detto massimo prima di me la lista di reati e illeciti è lunga e sarebbe ora di tornare a fare giustizia invece di chiudere sempre un occhio verso queste persone.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Terrorismo, posizionate le fioriere antintrusione in centro

sicurezza

Terrorismo, posizionate le fioriere antintrusione in centro Video

1commento

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

7commenti

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

5commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

1commento

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

9commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

2commenti

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

1commento

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

11commenti

ITALIA/MONDO

danimarca

Trovato decapitato il corpo di Kim, la giornalista scomparsa sul sottomarino

taranto

Gioca 2 euro al 10eLotto e vince 1 milione

1commento

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti