20°

31°

bazzano

Di pane, migranti, classici, di riciclo: la magica ricerca dei 211 presepi Foto

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

0

Tradizionale, dipinto, fotografato, ricavato da ogni materiale, in giardino, sotto una tettoia o nel tronco di un albero, a lato della strada o di fronte a casa. Un presepe non è mai solo un presepe, ma racconta qualcosa di chi l’ha pensato e costruito, come sanno bene gli abitanti di Bazzano che quest’anno hanno messo insieme la bellezza di 211 natività di ogni forma e dimensione. Nei giorni di Natale, della vigilia e di Santo Stefano, la tappa al «paese dei presepi» sulla collina nevianese è stata anche quest’anno d’obbligo per tanti visitatori, che hanno affollato Bazzano e le sue frazioni passeggiando tra un presepe e l’altro. La manifestazione ha raggiunto quest’anno la sua decima edizione, confermandosi come una delle iniziative natalizie più sentite e affermate del Parmense.
Sono tantissimi gli abitanti di Bazzano che ogni anno, magari con diversi mesi d’anticipo, progettano una nuova creazione da esporre all’aperto per dare, in dicembre, forma al «paese dei presepi»: un’attività che a suo modo riunisce l’intera comunità, in una sfida al presepe più creativo e originale che coinvolge tutti, grandi e piccoli, anche da molto lontano. Non mancano anche quest’anno alcune particolarità, come il presepe realizzato interamente in pane dalla fornaia, o quello composto con giochi da spiaggia da una visitatrice che vive a Jesolo: alcuni più piccoli e discreti, che quasi si confondono con l’ambiente circostante, altri di grandi dimensioni come quello, in tessuto, che orna la chiesa di Bazzano. C’è ancora tempo fino al 6 gennaio per dare un’occhiata agli oltre duecento presepi di «Bazzano il paese dei presepi» 2015.
Nel frattempo, anche gli appassionati di sport outdoor e di camminate potranno salutare l’arrivo dell’anno nuovo domenica 3 gennaio con «Camminando tra i presepi di Bazzano», manifestazione ludico-motoria che ha raggiunto la terza edizione: a organizzarla sono Pro loco di Bazzano, Comune di Neviano, Provincia, gruppo culturale «Il Camino», Comitato marce provincia, Tafisa, Fiasp, Gruppo marciatori Pubblica assistenza di Busseto. Ritrovo in piazza Don Luigi Ferrari, da cui si partirà liberamente dalle 9 alle 10 per i tre percorsi individuati, di 4,5, 7 e 12 chilometri tra i presepi di Bazzano. Al termine della camminata, ci si potrà sedere a tavola tutti insieme al bocciodromo di Bazzano, per la maialata a cura della Pro loco a partire dalle 12. Per maggiori informazioni e iscrizioni alla camminata contattare il numero 338-8008565; per iscriversi al pranzo contattare i numeri 347-9672157, 338-2069245, 348-7764928.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Vetri rotti: la mappa dei vandali/ladri

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

contratto

Lucarelli crociato per il 10° anno: sarà il più vecchio della B

6commenti

carabinieri

Presi e denunciati i due scippatori di Monticelli: sono giovanissimi

3commenti

Acquedotto

Guasto riparato, torna l'acqua in via Spezia

Il ripristino dell'erogazione è già avvenuto a fine mattinata, dopo una breve interruzione

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

2commenti

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

24commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

7commenti

ITALIA/MONDO

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

Lavoro

"Furbetti del cartellino": 50 indagati a Piacenza

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat