19°

1797-2016

Auguri tricolore: festa a Reggio Emilia

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Ricevi gratis le news
0

Si sono svolte a Reggio Emilia le celebrazioni per i 219 anni del Tricolore, nato nella città emiliana nel 1797. Ospite d'onore la presidente della Camera Laura Boldrini. "Il nostro Paese sa di avere nell’unità e nell’identità nazionale i motori imprescindibili che ci spingono in avanti. Sentiamo l’onore che la storia ci porta, ma sentiamo anche sulle nostre spalle la responsabilità di continuare e rinnovare le scelte fatte dalla Repubblica Cispadana il 7 gennaio del 1797", ha commentato Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna, intervenendo questa mattina alla Festa del Tricolore a Reggio Emilia. Il presidente, nel corso del proprio intervento, ha ricordato che i padri costituenti scelsero "di inserire la bandiera nella Costituzione: perchè l’unità del Paese e la conquistata della democrazia erano beni inalienabili e indissolubili. Nella nostra Carta ritroviamo i valori della libertà, dell’eguaglianza e della fraternità che erano perno della Rivoluzione francese, alla quale guardavano coloro che sedevano nel parlamento Cispadano". Nella difesa dei principi di cui la bandiera diventa simbolo, "occorre più Europa - ha detto Bonaccini - occorre muoverci spinti da una coraggiosa voglia di innovare, di capire il futuro per governarlo, nella libertà e nelle differenze che collaborano per il bene comune". "In occasione dei 70 anni della nascita della Repubblica italiana, scelta dalla popolazione il 2 giugno 1946, l’istituzione «per essere celebrata al meglio ha bisogno non tanto di cerimonie quanto di azioni concrete, e penso a due cose che sarebbero davvero significative: un programma straordinario di educazione civica sull'Europa per gli studenti e l’approvazione della legge sulla cittadinanza". Lo ha detto la presidente della Camera, Laura Boldrini, intervenendo alle celebrazioni per i 219 anni del Primo Tricolore a Reggio Emilia. Le due proposte, secondo la terza carica dello Stato, rappresenterebbero «un messaggio di grande importanza: è l'Italia che diventa sempre più europea e che dà riconoscimento ai nuovi cittadini, che saranno anch’essi protagonisti del suo futuro e che porteranno avanti la storia di una nazione che - ha concluso Boldrini nel suo intervento al Teatro Valli - si riconosce nel tricolore come simbolo di pace, di fratellanza e di libertà». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro