18°

33°

fidenza

86 cani e 25 gatti hanno trovato una nuova casa

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Ricevi gratis le news
0

Sono stati 86 i cani e 25 i gatti, salvati nel 2015, grazie all’intenso lavoro svolto dalle volontarie fidentine dell’Enpa. Le iniziative si sono articolate in soccorso animali, banchetti di raccolta fondi e commoventi adozioni. E’ il resoconto del gruppo fidentino che fa parte della sezione provinciale di Parma, guidata da Lella Gialdi.
Degli 86 cani adottati, ben 45 erano stati abbandonati dai precedenti proprietari. Tanti dei cagnetti, che hanno trovato una nuova casa, sono usciti da canili privati, dove Enpa presta la sua attività di volontariato. Sono stati affidati 35 cuccioli mentre 18 sono stati i cani adulti e anziani, provenienti da rinunce di privati, per i quali Enpa ha provveduto a trovare nuove e responsabili famiglie. Sono stati adottati anche gatti, cuccioli, ma anche adulti, malati o scampati a incidenti. Infine alcuni gatti di privati impossibilitati a tenerli, sono stati presi in carico dai volontari. Le volontarie Enpa hanno anche salvato e affidato a una famiglia, un coniglietto abbandonato.
«Sono stati tanti gli impegni portati a termine nel corso di un anno – ha spiegato Chiara Boni, referente dell'Enpa per le adozioni - e molti i casi difficili di cui ci siamo occupati, ma vogliamo ricordare anche tante meravigliose adozioni, alcune delle quali hanno riguardato animali anziani e maltrattati. Desideriamo ricordare la storia di Diana, segugio di 12 anni, tutti trascorsi alla catena, non più idonea alla caccia avrebbe fatto una triste fine. E quella di Bel, pastore belga di 13 anni, posto sotto sequestro a causa di maltrattamenti, ritirato da Enpa in condizioni pietose e di una magrezza scheletrica. I due cani sono stati adottati in coppia da Giovanna, che non finiremo mai di ringraziare. Oggi vivono serenamente una felice vecchiaia, amati come meritano. Anche i segugi Luna e Sole, abbandonati durante la stagione venatoria in condizioni precarie, timide e impaurite si sono ripresi dalla magrezza e hanno trascorso un felice e caldo Natale in famiglia. E cosa dire della storia del border collie Kiwi, orfano del suo amato padrone deceduto improvvisamente, rimasto ad attenderlo nella sua casa ormai vuota. Anche per Kiwi abbiamo trovato un’ottima sistemazione, salvandolo dal canile. Abbiamo collaborato anche con sezioni Enpa del Sud, ritirando cani che non avrebbero avuto futuro. Ci siamo impegnati anche per diversi casi sociali e l’ultimo ci ha visto davvero disperati: quattro cani che vivevano alla catena, in una situazione di degrado: alla morte del loro proprietario sarebbero stati destinati al canile, ma due meravigliose assistenti sociali si sono messe in contatto con noi, prendendosi a cuore la situazione».
«E tanti altri animali, dopo una vita triste, vivono amati e felici tra cuscini e divani. Per questo ringraziamo - concludono le volontarie Enpa - tutti coloro che hanno partecipato, adottato e collaborato con noi. Ringraziamo anche il sindaco di Fidenza, Andrea Massari e l’amministrazione per la disponibilità e le autorizzazioni concesse per l’allestimento dei banchetti». S.L.


Storie a lieto fine: Anna e Luna sono diventate inseparabili

Anna e Luna, da quando si sono incontrate, sono diventate inseparabili. Anna, una dottoressa, che aveva visto la cagnolina in una foto inviata dalle volontarie Enpa e pubblicata sulla Gazzetta, era rimasta colpita dal suo sguardo. E si era innamorata perdutamente «a distanza». Così si era messa in contatto con le volontarie fidentine ed era venuta a conoscere la segugia Luna, salvata da una drammatica situazione. E non aveva sbagliato quando l’aveva vista in foto. Fra lei e Luna era stato amore a prima vista. E se l’è portata a casa. «Sono al settimo cielo – ha raccontato Anna, dopo avere portato a casa Luna –. Anche levolontarie Enpa, ormai fanno parte della mia famiglia e hanno un posto speciale nel mio cuore. Nessun bene materiale è più prezioso e unico di Luna. Finalmente è comparso il sole nella mia vita. La piccola è sempre a nanna con me. A volte si mette a fianco, con la testolina sul cuscino. Anche mia madre è pazza di lei». S.L.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente