21°

fidenza

86 cani e 25 gatti hanno trovato una nuova casa

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Ricevi gratis le news
0

Sono stati 86 i cani e 25 i gatti, salvati nel 2015, grazie all’intenso lavoro svolto dalle volontarie fidentine dell’Enpa. Le iniziative si sono articolate in soccorso animali, banchetti di raccolta fondi e commoventi adozioni. E’ il resoconto del gruppo fidentino che fa parte della sezione provinciale di Parma, guidata da Lella Gialdi.
Degli 86 cani adottati, ben 45 erano stati abbandonati dai precedenti proprietari. Tanti dei cagnetti, che hanno trovato una nuova casa, sono usciti da canili privati, dove Enpa presta la sua attività di volontariato. Sono stati affidati 35 cuccioli mentre 18 sono stati i cani adulti e anziani, provenienti da rinunce di privati, per i quali Enpa ha provveduto a trovare nuove e responsabili famiglie. Sono stati adottati anche gatti, cuccioli, ma anche adulti, malati o scampati a incidenti. Infine alcuni gatti di privati impossibilitati a tenerli, sono stati presi in carico dai volontari. Le volontarie Enpa hanno anche salvato e affidato a una famiglia, un coniglietto abbandonato.
«Sono stati tanti gli impegni portati a termine nel corso di un anno – ha spiegato Chiara Boni, referente dell'Enpa per le adozioni - e molti i casi difficili di cui ci siamo occupati, ma vogliamo ricordare anche tante meravigliose adozioni, alcune delle quali hanno riguardato animali anziani e maltrattati. Desideriamo ricordare la storia di Diana, segugio di 12 anni, tutti trascorsi alla catena, non più idonea alla caccia avrebbe fatto una triste fine. E quella di Bel, pastore belga di 13 anni, posto sotto sequestro a causa di maltrattamenti, ritirato da Enpa in condizioni pietose e di una magrezza scheletrica. I due cani sono stati adottati in coppia da Giovanna, che non finiremo mai di ringraziare. Oggi vivono serenamente una felice vecchiaia, amati come meritano. Anche i segugi Luna e Sole, abbandonati durante la stagione venatoria in condizioni precarie, timide e impaurite si sono ripresi dalla magrezza e hanno trascorso un felice e caldo Natale in famiglia. E cosa dire della storia del border collie Kiwi, orfano del suo amato padrone deceduto improvvisamente, rimasto ad attenderlo nella sua casa ormai vuota. Anche per Kiwi abbiamo trovato un’ottima sistemazione, salvandolo dal canile. Abbiamo collaborato anche con sezioni Enpa del Sud, ritirando cani che non avrebbero avuto futuro. Ci siamo impegnati anche per diversi casi sociali e l’ultimo ci ha visto davvero disperati: quattro cani che vivevano alla catena, in una situazione di degrado: alla morte del loro proprietario sarebbero stati destinati al canile, ma due meravigliose assistenti sociali si sono messe in contatto con noi, prendendosi a cuore la situazione».
«E tanti altri animali, dopo una vita triste, vivono amati e felici tra cuscini e divani. Per questo ringraziamo - concludono le volontarie Enpa - tutti coloro che hanno partecipato, adottato e collaborato con noi. Ringraziamo anche il sindaco di Fidenza, Andrea Massari e l’amministrazione per la disponibilità e le autorizzazioni concesse per l’allestimento dei banchetti». S.L.


Storie a lieto fine: Anna e Luna sono diventate inseparabili

Anna e Luna, da quando si sono incontrate, sono diventate inseparabili. Anna, una dottoressa, che aveva visto la cagnolina in una foto inviata dalle volontarie Enpa e pubblicata sulla Gazzetta, era rimasta colpita dal suo sguardo. E si era innamorata perdutamente «a distanza». Così si era messa in contatto con le volontarie fidentine ed era venuta a conoscere la segugia Luna, salvata da una drammatica situazione. E non aveva sbagliato quando l’aveva vista in foto. Fra lei e Luna era stato amore a prima vista. E se l’è portata a casa. «Sono al settimo cielo – ha raccontato Anna, dopo avere portato a casa Luna –. Anche levolontarie Enpa, ormai fanno parte della mia famiglia e hanno un posto speciale nel mio cuore. Nessun bene materiale è più prezioso e unico di Luna. Finalmente è comparso il sole nella mia vita. La piccola è sempre a nanna con me. A volte si mette a fianco, con la testolina sul cuscino. Anche mia madre è pazza di lei». S.L.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi

6commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

3commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

Parma Marathon

Raccolta fondi per la famiglia del runner morto

Un'iniziativa per i familiari di Luigi Liuzzi

AIDEPI

Paolo Barilla: "Industria bistrattata per debolezza politica"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

MODENA

Otto anni all'aggressore del primario Tondi

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

PARMA

Tra i premiati Sport Civiltà nomi noti e giovani promesse Video

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»