20°

FabLab

Apre il Laboratorio di fabbricazione digitale

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Ricevi gratis le news
0

Il progetto è promosso dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Parma, in collaborazione con la cooperativa Gruppo Scuola e l’Associazione ON/OFF, anche grazie alla donazione della senatrice Maria Mussini, che ha tagliato il nastro del laboratorio presso Centro Polifunzionale Casa nel Parco, in Strada Naviglio Alto 4/1, a Parma è stato inaugurato il nuovo laboratorio di fabbricazione digitale. 

Guarda il Video


L'iniziativa è stata accolta con straordinario interesse dal mondo dell'aggregazione giovanile, ma anche dal mondo imprenditoriale, che guarda con attenzione al contributo importante di innovazione che può venire da questo tipo di imprese.
Così, finalmente anche Parma avrà il suo primo FabLab, il laboratorio per la fabbricazione digitale basato sulla condivisione di macchinari, strumenti e tecnologie low cost e open source per la creazione di prototipi e prodotti. Non solo stampanti 3D quindi, ma anche laser cutter, fresa CNC, stampanti ad argilla e scanner 3D saranno a disposizione di cittadini, collettivi, enti, aziende del territorio, oltre che di tutti i makers del territorio.
Questo importante “traguardo collettivo” è stato condiviso oggi (sabato 16 gennaio) con centinaia di giovani e operatori interessati a questo tipo di attività, che hanno accolto l'invito del Comune.
“Se il buon giorno si vede dal mattino – ha rilevato l'assessore Giovanni Marani, da sempre vicino ad On/Off e alle sue iniziative – possiamo dire che il laboratorio nasce sotto una buona stella, visto l'attenzione e l'entusiasmo con cui è stato accolto”.
Insieme all'assessore, era presente il Sindaco di Parma, Federico Pizzarotti, che ha voluto testimoniare la sua attenzione verso il mondo dell'impresa giovanile e soprattutto su ciò che nasce all'insegna delle nuove tecnologie: “Parteciperei volentieri anch'io al prossimo corso per l'utilizzo della stampate 3D”, ha detto il sindaco. “In un luogo come questo – ha aggiunto Pizzarotti – si può inventare il futuro. Bisogna crederci”.
Accanto a lui, l’Ing. Dante Corradi, membro del CDA di Fondazione Cariparma, da sempre vicino alle attività imprenditoriali nate da On/Off, e la Senatrice Maria Mussini, che ha investito una quota importante del suo stipendio da parlamentare per sostenere l'iniziativa, che oggi ha visto realizzata e ha potuto tagliare il nastro. Il suo contributo è stato definito “determinante” dallo stesso assessore Marani.
Alessandro Catellani di On/Off ha descritto il progetto: “Nel nostro cammino abbiamo commesso anche qualche errore – ha affermato – ma oggi in questo spazio abbiamo 8 officine operanti e tante opportunità per tutti, bambini, anziani, imprese e mondo scolastico. Sono già in programma laboratori con 26 classi. Questo è diventato – ha concluso Catellani – uno spazio di innovazione sociale, prima ancora che tecnologica”.
Officine On/Off, progetto innovativo promosso dall’Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Parma, è stato ideato e gestito dalla Coop. Soc. Gruppo Scuola in collaborazione con l’Associazione ON/OFF e con il sostegno di Fondazione Cariparma. Fin dalla sua apertura si è distinto per i numerosi servizi, iniziative ed attività a sostegno dell’occupabilità e auto  imprenditorialità giovanile tramite strumenti collaborativi come il coworking e la fabbricazione digitale opensource.
Grazie al contributo fondamentale di alcuni sostenitori e partner tecnici provenienti da tutta Italia si è conclusa da poco la prima fase della campagna di raccolta fondi partita il 13 dicembre 2014, in occasione del primo compleanno di Officine ON/OFF. Il determinante sostegno ricevuto dalle
aziende, dai privati, da enti e Istituzioni ha permesso di reperire e acquistare arredi e beni strumentali grazie ai quali sarà possibile sviluppare progetti imprenditoriali, socio-educativi e formativi in sinergia con cittadini, scuole, associazioni, cooperative, gruppi e imprese. Il FabLab si configura come una nuova e importante risorsa a disposizione della comunità tutta per favorire l’occupabilità, l’auto-imprenditorialità e lo sviluppo delle competenze.

La soddisfazione di Pagliari

Voglio congratularmi con i soci dell'Associazione On Off, con la Presidente Rossella Lombardozzi, con il Presidente di Gruppo Scuola Alessandro Catellani e il Coordinatore di FabLab Parma Pietro Dioni per l'importante risultato raggiunto questa mattina, con l'inaugurazione del FabLab di Parma, alla quale non ho potuto purtroppo essere presente. Si tratta di una novità importante per l'intera città, che ha oggi a disposizione uno spazio destinato a un tema centrala come quello dell'innovazione, declinato però nel modo migliore: apertura, condivisione, attenzione all'aspetto centrale dei giovani e della formazione. L'apertura del FabLab di Parma ci ricorda anche la necessità di una azione forte a sostegno degli stessi che la Politica ha l'obbligo di mettere in atto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

VIA EMILIA EST

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

RUGBY

Minozzi e Giammarioli, «gemelli» azzurri

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro