16°

30°

social network

Anche Parma alla sfida sexy (e sciocca) fra Università

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Ricevi gratis le news
20

“Scientia illuminans dignus”, “la scienza illumina chi ne è degno”, dice il motto dell’università di Milano. Nella sfida fra università che impazza ora sui social il motto è un altro: “Escile”.
Da qualche giorno, su Facebook, nelle pagine Spotted delle università (gestite in modo anonimo dagli studenti) è partita la sfida sexy fra universitarie e universitari. La gara è a pubblicare foto piccanti, in reggiseno o senza, con il nome del proprio ateneo scritto sul corpo.
Sulla pagina Spotted Unipr sono arrivate le prime immagini degli anonimi concorrenti. La sfida osé fra universitari ha scatenato il dibattito. Da una parte c’è chi le critica, e dall’altra c’è chi le considera un gioco, e taccia gli accusatori di moralismo e perbenismo.
Sicuramente i tempi sono cambiati. Una volta c’era chi era fiero di fare l’università, per riscattarsi dall’ignoranza. Adesso, c’è chi va orgoglioso di mostrarsi ignorante anche se fa l’università.
Una volta i vecchi dicevano: “studia, andrai lontano”. Adesso i giovani vanno davvero lontano, emigrando come cervelli in fuga, e c'è anche chi posa da tronista o velina, in mezzo ai libri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • RENZ

    21 Gennaio @ 14.35

    R E N Z

    rispondo @andres 21 Gennaio @ 11.58 CERTO!!! W le tette, gli autoscatti e la libertà, Abbasso le palandrane nere. PERO' SEMPRE! In Italia il CORO dell'opinione nazional-popolare funziona così: una donna "esce le tette"? "...Dobbiamo rispettare la libertà delle donne a uscire le tette", Arrivano i musulmani che vogliono vestire le donne come Belfagor? : "...Dobbiamo rispettare la libertà dei musulmani di vestire le donne come Belfagor" NOOO NON FUNZIONA COSI' ! una società deve prendere posizione e SCEGLIERE cosa è un valore e cosa una CA**TA. E quando vi sono divergenze forti, avviene una rivoluzione, o una guerra civile, o uno sconvolgimento grosso per ristabilire quel minimo di valori comuni senza i quali si prendono solo "pattone" da ogni dove, come le stiamo prendendo ora. (guarda te da un paio di tette dove si può andare a parare...)

    Rispondi

  • cambogiano

    21 Gennaio @ 13.04

    scusate, tutto sto articolo per due in mostra?

    Rispondi

  • gigiprimo

    21 Gennaio @ 12.29

    vignolipierluigi@alice.it

    Avete visto quelle di Ca' Foscari?

    Rispondi

  • Gianni Cesari

    21 Gennaio @ 12.10

    giannicesari

    Il Signore mi ha fatto gli occhi ed io lo ringrazio guardando le cose belle. Nessuno scandalo in quelle foto (di donne); è il trionfo della natura, della Creazione!

    Rispondi

    • Old Sailor

      22 Gennaio @ 10.20

      Si Gianni; ma anche della stupidità!

      Rispondi

      • Gianni Cesari

        22 Gennaio @ 12.15

        giannicesari

        Non ci trovo nulla di stupido, in fin dei conti stiamo parlando del vero Motore del Mondo, ben superiore ai concetti di "Demiurgo" e "Motore fermo e immobile" di Aristotelica concezione....

        Rispondi

  • Goldwords

    21 Gennaio @ 12.07

    Ci siamo forse dimenticati delle goliarda delle varie feste delle matricole? La cultura si può anche misurare dal senso dello humour delle persone, chi non sa ridere di se stesso è il primo ad avere problemi e non solo culturali. Questo è un giochino e come tale va preso, poi a 20 anni ancor di più. Se qualcuno si scandalizza per 2 tette mi sa che è messo molto male!!

    Rispondi

    • Pasquale

      21 Gennaio @ 15.32

      Esatto. Si guardano sempre volentieri e fanno allegria. Vai Unipr! Visto che nel resto siamo scarsi e molto, almeno competiamo con le tette.

      Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti