Dai lettori

"Spariscono piantine sul ponte di Mezzo"

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

Orietta Berti in una foto d'archivio

Par condicio

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Ricevi gratis le news
13

Il lettore "Cubo" invia la foto che pubblichiamo, segnalando che dalle fioriere del ponte di Mezzo sono sparite alcune piante. Ecco il commento del lettore:

Bella l'idea di piantare spezie e profumi nelle fioriere del Ponte di Mezzo. Peccato che alcuni nostri concittadini non concepiscano il concetto basilare di "bene comune" e ogni tanto qualcuna di queste piante sparisca, lasciando dei vasi mezzi vuoti e un segno tangibile di scarsa educazione. O gretta stupidità, questione di termini. Peccato anche che quando qualcuno pensa bene di appropriarsi di ciò che dovrebbe essere di tutti, poi tocca agli altri riparare al danno. Certo che si tratta di poca roba, il furto di una pianta di salvia o di menta ogni tanto.
Quello che mi spaventa come possibile costo per la comunità infatti è chi lavora per il verde pubblico, che gattona tranquillamente sul bordo del ponte mentre cura i vasi senza alcuna sicurezza, imbracatura o caschetto, nemmeno con un cappellino di fogli di giornale. perché se uno di questi indomiti, nello svolgimento del proprio dovere, si dovesse casomai sbucciare un ginocchio o rompere un'unghia volando nella Parma sono cavoli. Io ho un'idea però: visto che i divieti sono una cosa che alla giunta comunale viene bene, piuttosto che la soluzione dei problemi, perché non risolvere l'annosa questione bandendo i tortelli? Così niente più furti di salvia e niente più problemi di sicurezza per le aziende che lavorano per il Comune.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • silviococconi

    05 Febbraio @ 15.54

    Ma che poveretti ! ... Rubare 2 piantine da €.20 !? ...

    Rispondi

  • bila

    04 Febbraio @ 21.58

    Le ortiche sono bellissime per quei vasi.

    Rispondi

  • salamandra

    04 Febbraio @ 19.38

    È stato Michele, l'ho visto io! :P

    Rispondi

  • Cubo

    04 Febbraio @ 19.04

    il problema non è solo la gente misera dentro da mettersi a rubare piante dai vasi della città, ma anche il fatto che i lavoratori del comune non hanno nessuna sicurezza nel loro lavoro. da una parte ci sono quindi degli sfortuné che si prendono la briga di rinvasare in casa propria il verde pubblico e il comune che lascia amministrare questo verde pubblico ad aziende che mandano lavoratori a lavorare sul bordo di un ponte, senza ritegno.

    Rispondi

  • jeffroy

    04 Febbraio @ 18.55

    prima di parlare di concittadini starei attento: è un 'epoca in cui si ruba di tutto e ovunque. verosimilmente sono risorse che prima non c'erano e che hanno scambiato il nostro patrimonio personale, privato e pubblico anche se sono 2 vasi, per il loro bancomat. Troppo permissivismo, troppa bontà ecco dove ci hanno portati. ma potrebbero essere anche quelle risorse italiane che si vogliono fare la coltivazione domestica di erba..

    Rispondi

Lealtrenotizie

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

'NDRANGHETA

Sarcone, il nuovo re della cosca che tentava di intimidire i testimoni dell'affare Sorbolo

POSTALLUVIONE

Ponte della Navetta, appalto all'impresa Buia

Lutto

L'ultimo viaggio di Cavatorta

Appello

Il sindaco di Collecchio: «Cerchiamo padroni per 15 cani»

NOCETO

Addio a Mario Reverberi, colonna del volontariato

Colorno

Rubata l'auto a servizio di un malato di Sla

Avis

Izzi: «Troppo pochi disposti a donare»

ODONTOIATRI

Falsi dentisti, c'è l'app per stanarli

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

2commenti

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

14commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

7commenti

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

6commenti

PARMA

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

1commento

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

Salute

Le sigarette elettroniche pericolose per gli adolescenti

ALTO ADIGE

Slavine in Vallelunga: travolta una casa, evacuato anche un albergo Foto

SPORT

Tuffi

Tania Cagnotto è diventata mamma

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

2commenti

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

MOTORI

novita'

Honda Civic, finalmente il diesel. Il 1.6 spiegato in tre mosse

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video