striscione

Ceresini presidente vero

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

La 2° C della scuola media di Sorbolo visita la redazione

SCUOLE

La 2° C della scuola media di Sorbolo visita la redazione

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Ricevi gratis le news
0

Il risultato non è quello sperato. Ma nella trasferta di ieri a Correggio ci sono due cose da sottolineare positivamente.

La prima è il clima del "derby". Certo, non sarà Parma-Reggiana (ma perchè non potrebbe essere anche quello solo una festa?), ma a mettere accanto tifosi parmigiani e reggiani qualche patema c'è sempre. E invece, come ha ben sottolineato la società ospitante sul proprio sito, anche sugli spalti è finita in parità: ma una parità fatta di sportività e correttezza reciproca. Come dovrebbe essere sempre...

La seconda è quello striscione. Passano gli anni e i campionati, ma Ernesto Ceresini rimane per tutti il "presidente vero" (anche se siamo sicuri che sia lui il primo contento di vedere oggi nel suo ruolo quel giovane che portò a Parma come tecnico per sognare la serie A). Durante la settimana i social si erano riempiti di attestati e di ricordi: e lo striscione di ieri ha voluto simboleggiare ancor meglio l'intensità di quel ricordo. Uno striscione in terra reggiana, che non può non far venire alla mente l'ultima grande soddisfazione del presidente Ernesto: quel derby vinto a Reggio 2-0 (Ganz, Ganz) che davvero gli fece sperare che fosse arrivato l'anno giusto, anche se un destino beffardo gli impedì di vederne il compimento.

E le parole che aggiungiamo sono quelle di Fulvio, il figlio che ne prese il testimone e che in nome suo festeggiò poi, nel derby di ritorno, la serie A divenuta davvero una realtà:

26 anni fa,come oggi ,te ne sei andato lassù ,
Silenziosamente in punta di piedi.
Avevi un grande sogno, portare il Parma in serie A
E te ne sei andato da vincitore, guardandoci
Dall'alto , gioire e festeggiare, felice di averci fatto
Tutti felici, e nonostante gente senza scrupoli
Abbia distrutto tutto, nulla e nessuno potranno mai
Cancellare quello che tu hai fatto.
Il tuo ricordo resterà sempre vivo in noi .
Ciao Ernesto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Neve anche a quote basse, pioggia in città

PARMENSE

Neve anche a quote basse, pioggia in città Invia le tue foto

A Corniglio, 20 centimetri di neve

INCIDENTI

Incidente a Tortiano: disagi e deviazioni in mattinata. Scontro in piazza a Soragna

Auto fuori strada in A15: un ferito

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

Terremoto

Scossa di magnitudo 3.3 a Castelnovo Monti. "Avvertita anche a Traversetolo"

Commenti sui social: c'è chi ha avvertito la scossa anche nella Val d'Enza parmense

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

Scomparso

Addio al ragionier Bandini

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

Zibello

Addio a Goliardo Cavalli, uno degli ultimi barcaioli del Po

CALCIO

Verso Parma-Venezia, parla Gazzola: «Vincere per ripartire»

1commento

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

FUSIONE

Verso l'unione tra Palanzano e Monchio?

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

1commento

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

4commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Modena

"Il contratto non prevede di spostare i letti, i bimbi dormano in terra"

3commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

SPORT

olimpiadi

Sofia Goggia rinuncia alla combinata. Sci, l'allenatore azzurro: "Bilancio negativo"

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra