-3°

social network

Se facebook censura l'Origine del mondo...

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

ManìnBlù: "Questa canzone"

singolo prenatalizio

ManìnBlù, il nuovo singolo: "Questa canzone" Video

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

0

La Francia non si piega al re dei social network. La corte d’appello di Parigi ha confermato oggi che la giustizia transalpina è del tutto competente per mettere sotto processo Facebook, il sito web californiano che ha conquistato il mondo e ha circa 1,6 miliardi di utenti.
La vicenda è cominciata nel 2011 per una semplice condivisione di un link. Un professore parigino, appassionato di arte moderna, aveva postato sul suo profilo un link a una mostra dedicata al pittore Gustave Courbet, il grande maestro del movimento realista francese dell’Ottocento, la cui anteprima mostrava uno dei suoi quadri più noti, 'L'origine du monde', che rappresenta il pube di una donna nuda in primo piano. Immagine contraria alle regole del social network, secondo i moderatori del social, che hanno subito sospeso la pagina dell’insegnante, reo di aver pubblicato quella che a loro parere era un’immagine "pornografica».
L’utente, però, non ha voluto cedere a una censura che riteneva ingiusta: prima ha scritto diverse e-mail ai responsabili del sito, ma non avendo ottenuto risposta, ha deciso di rivolgersi al tribunale, denunciando una violazione della libertà di espressione.
La sua causa si è però scontrata con l’opposizione di forma da parte di Facebook e dei suoi avvocati, secondo cui solo un tribunale Usa sarebbe stato competente per sentenziare sulla questione. Tesi sconfessata oggi dal tribunale parigino, che si è giudicato competente sulla vicenda.

I legali di Facebook per il momento non commentano. La corte d’appello di Parigi ritiene inoltre del tutto illegittima la clausola fatta firmare agli utenti, che attribuisce ai soli tribunali californiani la competenza per arbitrare eventuali diatribe con il social network.
L’avvocato del professore, Stèphane Cottineau, si dice "soddisfatto» e ora attende che la giustizia francese si esprima sul merito della questione, vale a dire «la confusione tra opera d’arte e pornografia e la questione della libertà d’espressione sui social».
Per lui, la decisione costituisce anche un prezioso precedente per tutti gli altri colossi stranieri del web. Ora "sanno che dovranno rispettare la legge francese e rispondere agli sbagli commessi davanti alla giurisdizione del nostro Paese», avverte il legale, convinto che la sentenza convincerà Facebook e «tutte le altre società straniere di e-commerce che dispongono di questo tipo di clausola a modificare i loro contratti».
Secondo la stampa transalpina, la decisione potrebbe anche fare giurisprudenza in altri settori, come quello della responsabilità giuridica dei social media, quando messaggi di incitamento all’odio razziale o di propaganda (si pensi, per esempio, a quella dei terroristi dello Stato islamico) vengono veicolati sulle loro rispettive piattaforme.
La sentenza pronunciata oggi in appello conferma quella di primo grado del 5 marzo 2015.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

D'Aversa, buona la prima:  1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

Anteprima Gazzetta

Le anticipazioni del bilancio 2017 del Comune di Parma

L'austerity è finita: assessorato per assessorato tutti gli interventi previsti

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

feste

Si accende l'albero in piazza: suggestioni natalizie nella nebbia Video

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

2commenti

Inchiesta

Emergenza truffe: come difendersi

2commenti

tg parma

Incidente a Brescello: quattro feriti, due bambini al Maggiore

musica parma

"Malaccetto", Cattabiani presenta il nuovo album

Venerdì sera all'App@Colombofili - "Così si sente il cantautore" (leggi l'intervista)

MONTICELLI

Addio a Tina Varani, una vita per la famiglia

Originaria di Fidenza, per più di 30 anni aveva gestito "Il Cantuccio" con il marito

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

6commenti

politica

Alfieri: "Richiedenti asilo, nel 2017 potrebbero essere 1700"

Parma

Atti vandalici al gattile

1commento

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

13commenti

Gazzareporter

Discarica abusiva a Parma Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis