17°

furti

Via Felice da Mareto: guerra ai ladri

Nuova incursione (sventata e con foto). E arrivano i vigilantes

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Ricevi gratis le news
9

Via Felice da Mareto: quella con i ladri sta diventando una "guerra". Con le virgolette ma purtroppo concretissima, e per difendere le proprie case - e sè stessi -  da una piaga che evidentemente non si riesce, nonostante gli sforzi e anche alcuni arresti delle forze dell'ordine, ad arginare. 

Ricorderete, solo pochi giorni fa, i primi tentativi di furti e gli incontri ravvicinati notturni con chi in casasi è svegliato sentendo rumori sospetti (guarda la videocronaca del Tg Parma) .

Ebbene, a quanto pare i malviventi sono già tornati. Lo testimoniano foto e post su facebook del giornalista Luigi Alfieri: "I ladri sono tornati in via Felice da Mareto alle 18 e alle 22. Ma anche i miei vicini non si spaventano. Li hanno cacciati e fotografati".

Nel frattempo, gli abitanti della via hanno deciso di avvalersi di un servizio di vigilantes. Un deterrente in più, anche se su facebook una lettrice commenta: "Si, siete bravi ma questa situazione è pazzesca". E già nei giorni scorsi altri lettori si chiedevano: "Ma è possibile che in un Paese civile ci si debba preoccupare di difendersi da soli come nel Far west...?".

Il bollettino dell'insicurezza: leggi tutte le news che preoccupano i parmigiani

I ladri in casa: cronaca in diretta

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • fausto

    14 Febbraio @ 20.13

    ...e del silenzio del sindaco in merito vogliamo dire qualcosa? mi chiedo se saprà che dovrebbe rappresentare i suoi cittadini, far qualcosa per difenderli e, se non capace (la forma dubitativa è solo ironica, essendo certo che non lo è), almeno confortarli facendosi vico in qualche modo? Personalmente credo che non riesca a vedere fuori dalle finestre del Palazzo e che non si preoccupi altro che di Grillo (naturalmente so di aver semplificato il concetto, ma la sostanza credo che sia quella)

    Rispondi

  • rradamess

    14 Febbraio @ 17.20

    Cari miei, a parte i governi sinistri, il peccato originale è nella "splendida" costituzione che ci ritroviamo. Guardacaso scritta anche da partigiani. Tutti lo sapevano come si arrangiavano, ma ancora oggi è meglio non dirlo.

    Rispondi

  • Silvio

    14 Febbraio @ 17.00

    E' ora di smetterla di sognare , è praticamente impossibile anche se le forze dell'ordine fossero in numero notevolmente superiore , che ognuno di noi possa pensare di essere "difeso" in caso di furto o rapina o aggressione dalle forze dell'ordine , è tecnicamente impossibile ., questo vale solo per personaggi che girano H 24 con la scorta, per gli altri lo stato deve , modificare le leggi e permettere che si difendano da soli . Non c'è alternativa. Alle forze dell'ordine resta il compito della prevenzione e della ricerca e cattura dei delinquenti. Ai giudici deve essere imposto (con leggi adeguate ) di condannare in tempi rapidi i malviventi e di fargli scontare la pena in cella. Tutto il resto sono UTOPIE!!!!

    Rispondi

  • jeffroy

    14 Febbraio @ 16.08

    tutta l'Italia è nelle stesse condizioni; da nord a sud. in piemonte un comune in una notte ha subito 17 rapine. nel napoletano una banda di albanesi è arrivata a torturare le persone cavando loro i denti per avere le combinazioni della cassaforte. e in veneto una giudice decide di far pagare 350.000 € di risarcimento a quello che ha seccato il moldavo che gli stava svuotando la tabaccheria. io ho vissuto in vari paesi civilizzati, ma questo schifo lo vedo solo in italia. la svizzera è molto più sicura anche se non immune dalla penetrazione dei soliti dell'est e dei nordafricani, negli USA è legittimo difendersi, in canada anche. solo qui, sopra tutto c'è la tutela della persona del delinquente e lo si fa passare come "quello che entra in casa per rubare un'arancia".

    Rispondi

  • filippo

    14 Febbraio @ 14.17

    il far west non c'entra nulla...li se ti difendevi dai ladri non trovati il magistrato che ti processava e ti dava 10 anni di carcere o il parlamentare del PD che andava in tv a difendere i ladri...magari ci fosse il far west

    Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro