13°

30°

degrado

Differenziata scorretta: 7 multe in Oltretorrente e Molinetto

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpe a forma di piccione ... follie giapponesi

pazzo mondo

La signora con le scarpe a forma di piccione: dal Giappone al giro del web video

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

 Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

tv

Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

5

Sette multati per scorretta differenziata. E' il bilancio dei controlli a tema rifiuti che questa settimana hanno avuto come teatro i quartieri Molinetto e Oltretorrente .
I controlli hanno interessato via Pellico, via Argonne, piazzale Inzani e piazzale San Giacomo ed hanno riguardato l’esposizione del rifiuto residuo, per utenze domestiche e non domestiche. "Su un totale di 687 utenti - spiega una nota del Comune - sono stati verificati 184 conferimenti, 52 sacchi sono risultati non conformi e 3 sono stati esposti nella giornata errata. In tutto sono state emesse 7 sanzioni. E' proseguita l'attività di sensibilizzazione e controllo dei nuclei familiari che non hanno ancora ritirato il kit dei rifiuti. Dai controlli, è risultato che 60 utenti sono sprovvisti del kit, per cui sono stati invitati a ritiralo in tempi brevi.
La settimana prossima i controlli interesseranno Parma Centro e Oltretorrente. Inoltre saranno effettuati il monitoraggio ed i controlli nella micro discariche".

"I controlli in materia di raccolta differenziata dei rifiuti - continua la nota - hanno come obiettivo quello di scongiurare gli abbandoni e intendono correggere i comportamenti sbagliati in tema di conferimento dei rifiuti stessi. Da circa sei mesi i vigili ambientali del Comune e il personale di Iren hanno avviato azioni di controllo sistematico nelle diverse zone della città per verificare tempi e modalità di esposizione dei rifiuti, sanzionare i comportamenti irregolari e fare formazione. Nello specifico, i casi di conferimenti scorretti vengono segnalati tramite adesivi affissi su contenitori o sacchi e, se possibile, cercando un contatto con il proprietario ai fini di una corretta informazione, prima di procedere eventualmente a sanzionare gli utenti per cui è stata rilevata un'infrazione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • teddy

    26 Febbraio @ 19.45

    Sed lex dura lex..ma per gli adepti all'abbandono incondizionato dei rifiuti, spesso nocivi, quali batterie per auto, oli esausti, elettrodomestici e quant'altro, che arredano abbondantemente il decoro urbano, costoro verranno mai sanzionati oppure saranno sempre i cittadini ad onerare le loro inciviltà??

    Rispondi

  • teddy

    26 Febbraio @ 19.22

    Malgrado le sanzioni, continuano a perseverare gli adepti all'abbandono dei rifiuti lungo le strade, perlopiù nocivi e pericolosi, quali batterie per auto, elettrodomestici, mobili e quant'altro. Mi chiedo se costoro verranno mai sanzionati oppure se sarà sempre la comunità ad accollarsi gli oneri della loro inciviltà.

    Rispondi

  • Goldwords

    26 Febbraio @ 17.32

    Quante persone sono dedicate ai controlli? Quanto ci costano? Il tutto per 7 multe? Quando sbagliano il giorno o l'ora del ritiro o perdono i sacchi per strada, che succede? Paga Iren?

    Rispondi

  • Carlo

    26 Febbraio @ 15.56

    Ancora ad avvisare, segnalare, avvertire? VOLETE MULTARE SI' O NO? Oppure sono sempre gli onesti che pagano la tariffa e i furbi se ne fregano !!

    Rispondi

  • gigiprimo

    26 Febbraio @ 14.39

    vignolipierluigi@alice.it

    Sicuramente pagheranno!

    Rispondi

Lealtrenotizie

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

1commento

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

iren

Traversetolo, guasto all'acquedotto: possibile mancanza di acqua

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover