12°

22°

parma

Telecamere nelle gallerie Polidoro e Bassa dei Magnani

L'assessore Casa: "Baby gang, problema risolto"

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ricevi gratis le news
9

Da oggi le Gallerie Polidoro e Bassa dei Magnani sono più sicure: le due gallerie, di recente teatro di episodi violenti e di malessere diffuso fra commercianti e residenti, hanno l'occhio vigile di un complesso sistema di telecamere in grado di garantire maggiore sicurezza per i cittadini. Secondo l'assessore alla Sicurezza Cristiano Casa, che questa mattina ha effettuato un sopralluogo, il problema delle baby gang sarebbe risolto. 

Dice una nota del Comune: 
In Galleria Bassa dei Magnani è "entrata in servizio" una telecamera "brandeggiabile", ad alta definizione, dotata di zoom fotografico, capace di spaziare a 360° con impulso dalla centrale operativa della Municipale, che presidia il sistema di videosorveglianza in tempo reale, mentre nella sovrastante Galleria Polidoro le telecamere fisse sono 4, tutte ad alta definizione.
Gli impianti video per il presidio dell'intera area hanno comportato un investimento complessivo di circa 12.000 euro.
Questa mattina le due gallerie sono state oggetto di un sopralluogo da parte dell'assessore Cristiano Casa, accompagnato dagli operatori della Polizia Municipale, che ha incontrato i commercianti della zona, i quali hanno apprezzato l'iniziativa.
"Con l'installazione del sistema di videosorveglianza abbiamo mantenuto la promessa fatta a suo tempo - ha ricordato Cristiano Casa - le telecamere sono un ulteriore elemento di presidio. Comunque - ha sottolineato l'assessore - nelle due gallerie, dal punto di vista della sicurezza, la situazione è migliorata parecchio, tanto che sembra risolta la questione delle baby gang che stazionavano nell'area e delle risse che ne sono seguite. Questa, comunque non è che una delle attività che si stanno mettendo in campo per valorizzare un comparto commerciale in sofferenza, con tante serrande abbassate. Proporremo e sosterremo nuove iniziative di concerto con gli operatori e, come amministrazione comunale, faremo un bando per incentivare la riapertura delle vetrine chiuse, sul tipo di quelli già proposti con risultati incoraggianti in via Bixio e via Garibaldi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • klaus

    15 Marzo @ 12.49

    Perbacco, hanno ragione! Infatti nelle banche e nei negozi non fanno più rapine perché ci sono le telecamere (!). Questi amministratori pubblici dovrebbero essere sul palco a fare i comici assieme al loro mentore...

    Rispondi

  • Dario

    15 Marzo @ 08.26

    Baby gang problema risolto. Ahahahahahah ma siamo su scherzi a parte ???

    Rispondi

  • allucinante

    15 Marzo @ 06.44

    adesso si........ che hanno messo in sicurezza le gallerie sicuramente avranno una paura folle......bravi bella mossa.........non ho parole

    Rispondi

  • la rivolta di atlante

    14 Marzo @ 22.00

    la rivolta di atlante

    SORRY , IDEA UNA E CONFUSA , MA SOPRATTUTTO IN RITARDO DI TROPPO TEMPO DAI RECLAMI DEGLI IMPRENDITORI .... FUGGITI. MEGLIO FARCI DEI BAGNI PUBBLICI ... TANTO ORAMAI , QUELLO SONO DIVENTATI.

    Rispondi

  • Lavapiatti

    14 Marzo @ 21.53

    Ma porca di quella paletta...perché una mandria di bisonti non è capace di tirare giù una telecamera come ridere, e via 12.000€ nel rudo che potevano essere usati, che so per la scuola, la sanità, e non per qualcosa di superfluo in termini di sicurezza... Si parte dall'insegnamento, non dalla punizione attenzione, è qui che casca l'asino (più di uno): e questo vale per ragazzi e adulti: se si è abituati ad avere sempre tutto e fare quello che si vuole, senza mai prenderne, questi sono tanti risultati pessimi..le ho prese, non tante, ma ne ho prese, e soprattutto mi hanno insegnato il principio del rispetto.. Perché dover imbrattare muri, fare risse, saltare da un negozio all'altro con solo lo scopo di vandalismo!!! Ripeto, si parla di ragazzi ma anche di adulti!!! Perché dover svuotare le casse del comune senza restituire un centesimo, fare dei soldi pubblici un bene privato... Si potrebbe andare avanti all'infinito, ma penso fin qui basti, per capire che il problema non è risolto

    Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

SERIE B

Parma, batti un colpo

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro