13°

carabinieri

Maltrattamenti agli anziani: frasi vergognose

Le reazioni. Ausl e Regione: "Convenzione sospesa. Stiamo ricollocando i pazienti"

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Malcolm Young

Malcolm Young

MUSICA

E' morto Malcom Young: fondò gli Ac/Dc con il fratello Angus

1commento

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla

FESTE

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Ricevi gratis le news
20

Sono 7 le assistenti di Villa Matilde (la frazione di Bazzano di Neviano) agli arresti per presunti maltrattamenti sugli anziani ospiti della struttura.

E l'elenco degli episodi illustrati dai carabineri (anche con un video) è disarmante.

Si parla, ad esempio, di un ospite che fa cadere il cibo e per punizione è costretto a mangiare la pasta sul pavimento. Si elencanop percosse, schiaffi, calci e tirate di capelli. Ma soprattutto ci sono frasi vergognose: "Ti do un calcio nelle palle", "Ti prendo  e ti butto giù dalla finestra", "Prendo il bastone e te lo do in testa".

Infine gli insulti veri e propri, anche questi sprezzanti e odiosi: "Scimmia, sgorbio, mostro, fai schifo", solo per citarne alcuni...

Le reazioni: un coro di sdegno. Ausl e Regione: "Sospesa la convenzione. Stiamo cercando di ricollocare gli anziani" (leggi)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimiliano

    19 Marzo @ 21.23

    REDAZIONE, pare assai strano che il SIG. PAOLO abbia saputo prima di voi i nomi dei personaggi arrestati prima di voi e li abbia postati nel commento di sotto....

    Rispondi

    • 19 Marzo @ 22.04

      REDAZIONE - Non è per nulla strano: noi li abbiamo pubblicati sulla Gazzetta di carta, e nell'articolo sul sito dopo alcune ore. Nel frattempo, ovviamente, chiunque leggesse il giornale conosceva a sua volta i nomi.

      Rispondi

  • Massimiliano

    19 Marzo @ 21.19

    REDAZIONE, non è che poi abbia mancato di rispetto a nessuno.... Il concetto è riassunto benissimo nella parte di commento che avete pubblicato. Vede, caro dott. Balestrazzi, persone anziane e non autosufficienti in casa ne ho avute due, i miei nonni. La mia povera nonna malata di tumore e il mio povero nonno, costretto a vivere con una bombola di ossigeno 24 ore al giorno. Sa a quante vacanze, feste, giorni di svago abbiamo, senza alcun rimpianto, rinunciato??? A tante, mi creda, a tante. Sa quante volte "amici", parenti e simili hanno consigliato di riciverarli in queste strutture? Tante volte.... Ma io ricordavo e ricordo tutt'ora a quante volte c'era il mio nonno a prendermi davanti a scuola, perché i miei lavoravano, a quante domeniche la mia nonna imbandiva la tavola. Erano obbligati?? Certo che no, io sarei potuto tranquillamente andare in convitto e loro potevano godersi la pensione.... Tutto qua...

    Rispondi

    • 19 Marzo @ 22.03

      REDAZIONE - Infatti nessuno ha da ridire sulla TUA storia, che solo tu e i tuoi parenti/amici potete conoscere. Le storie degli altri, invece, le conoscono gli altri: nè io nè lei abbiamo titoli per giudicarle. Almeno non su questo sito

      Rispondi

  • Paolo

    19 Marzo @ 12.35

    Silvia Guazzetti - reggiana, Pietro Di Nuzzo - campano, Angelo La Macchia - siciliano, Malika El Wahab - marocchina, Annamaria Selva - napoletana, Hafida El Fathaoui - marocchina, Agnese Palladini - reggiana

    Rispondi

  • la camola

    18 Marzo @ 21.47

    sorgono mlti dubbi: se vi erano posti letto convenzionati, che controlli attua la Regione ? chi controlla e come ? e chi controlla i controllori ?

    Rispondi

  • Francesco

    18 Marzo @ 19.44

    Vorrei far presente che li ci sono anche anziani malati di mente (mia zia poverina è morta li ed era malata di mente).

    Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Il Parma travolge l'Ascoli 4-0 e sogna: è primo in classifica

STADIO TARDINI

Il Parma travolge l'Ascoli 4-0 e sogna: è primo in classifica

Frattali: "Rigore parato, evitata sofferenza finale" (Video) - Grossi: "Bella vittoria, molte occasioni mancate per il Parma" (Videocommento)

il personaggio

Lucarelli: "La mia stima per Parma è incredibile" Video

PARMA

Riina, i famigliari al Maggiore. Effettuata l'autopsia

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo"

9commenti

FONTEVIVO

Folla al funerale di Mattia Carra. Lo striscione: "Non ti diremo mai addio"

Il 15enne ha perso la vita in uno scontro fra un'auto e la sua Vespa

PARMA

Raffica di furti in tutta la città: porte e finestre forzate, svaligiati diversi appartamenti

In strada Parasacchi è stata recuperata, abbandonata a bordo strada, una scatola portagioie a forma di valigetta

4commenti

PARMA

Clown e bimbi si "riprendono" l'Oltretorrente Foto

Scatti dal "Torototela Show"

1commento

TRIBUNALE

Tre anni e sei mesi a Jacobazzi

FESTIVITA'

Accese le luminarie di Natale a Parma Foto

PARMA

Ruba una borsetta da un'auto parcheggiata: arrestato 45enne

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri nel parco di via Leporati

Scuola

Il Romagnosi sarà anche linguistico

1commento

SALSO

Si fingono i vicini di casa: anziana derubata

WEEKEND

Sabato: appuntamento con lupi, fantasmi e ghiottonerie

Stazione

Cibi mal conservati in due negozi: multe e disinfestazione dei locali

Controlli della polizia municipale

FECCI A ROMA

Delrio: «La tangenziale di Noceto si farà»

tg parma

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio per l'Italia" Video

2commenti

Lutto

E' morta Liliana, la maestra di Lagrimone

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

USA

Disegna un pene in cielo, top gun punito video

1commento

PIACENZA

Chiede 18mila euro a una ragazza per non pubblicare foto hard: arrestato 35enne

SPORT

serie B

Palermo a caccia della vetta. Ma la procura chiede il fallimento

GAZZAFUN

Parma-Ascoli 4-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

formigine

Damiano, 12 anni, è l'arbitro più giovane d'Italia Video

Moda

E' morto lo stilista Azzedine Alaia

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto