11°

29°

carabinieri

Maltrattamenti agli anziani: frasi vergognose

Le reazioni. Ausl e Regione: "Convenzione sospesa. Stiamo ricollocando i pazienti"

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

ARRABBIATO

Risate

Si infuria con l'autista...poi succede l'istant karma Video

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

20

Sono 7 le assistenti di Villa Matilde (la frazione di Bazzano di Neviano) agli arresti per presunti maltrattamenti sugli anziani ospiti della struttura.

E l'elenco degli episodi illustrati dai carabineri (anche con un video) è disarmante.

Si parla, ad esempio, di un ospite che fa cadere il cibo e per punizione è costretto a mangiare la pasta sul pavimento. Si elencanop percosse, schiaffi, calci e tirate di capelli. Ma soprattutto ci sono frasi vergognose: "Ti do un calcio nelle palle", "Ti prendo  e ti butto giù dalla finestra", "Prendo il bastone e te lo do in testa".

Infine gli insulti veri e propri, anche questi sprezzanti e odiosi: "Scimmia, sgorbio, mostro, fai schifo", solo per citarne alcuni...

Le reazioni: un coro di sdegno. Ausl e Regione: "Sospesa la convenzione. Stiamo cercando di ricollocare gli anziani" (leggi)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimiliano

    19 Marzo @ 21.23

    REDAZIONE, pare assai strano che il SIG. PAOLO abbia saputo prima di voi i nomi dei personaggi arrestati prima di voi e li abbia postati nel commento di sotto....

    Rispondi

    • 19 Marzo @ 22.04

      REDAZIONE - Non è per nulla strano: noi li abbiamo pubblicati sulla Gazzetta di carta, e nell'articolo sul sito dopo alcune ore. Nel frattempo, ovviamente, chiunque leggesse il giornale conosceva a sua volta i nomi.

      Rispondi

  • Massimiliano

    19 Marzo @ 21.19

    REDAZIONE, non è che poi abbia mancato di rispetto a nessuno.... Il concetto è riassunto benissimo nella parte di commento che avete pubblicato. Vede, caro dott. Balestrazzi, persone anziane e non autosufficienti in casa ne ho avute due, i miei nonni. La mia povera nonna malata di tumore e il mio povero nonno, costretto a vivere con una bombola di ossigeno 24 ore al giorno. Sa a quante vacanze, feste, giorni di svago abbiamo, senza alcun rimpianto, rinunciato??? A tante, mi creda, a tante. Sa quante volte "amici", parenti e simili hanno consigliato di riciverarli in queste strutture? Tante volte.... Ma io ricordavo e ricordo tutt'ora a quante volte c'era il mio nonno a prendermi davanti a scuola, perché i miei lavoravano, a quante domeniche la mia nonna imbandiva la tavola. Erano obbligati?? Certo che no, io sarei potuto tranquillamente andare in convitto e loro potevano godersi la pensione.... Tutto qua...

    Rispondi

    • 19 Marzo @ 22.03

      REDAZIONE - Infatti nessuno ha da ridire sulla TUA storia, che solo tu e i tuoi parenti/amici potete conoscere. Le storie degli altri, invece, le conoscono gli altri: nè io nè lei abbiamo titoli per giudicarle. Almeno non su questo sito

      Rispondi

  • Paolo

    19 Marzo @ 12.35

    Silvia Guazzetti - reggiana, Pietro Di Nuzzo - campano, Angelo La Macchia - siciliano, Malika El Wahab - marocchina, Annamaria Selva - napoletana, Hafida El Fathaoui - marocchina, Agnese Palladini - reggiana

    Rispondi

  • la camola

    18 Marzo @ 21.47

    sorgono mlti dubbi: se vi erano posti letto convenzionati, che controlli attua la Regione ? chi controlla e come ? e chi controlla i controllori ?

    Rispondi

  • Francesco

    18 Marzo @ 19.44

    Vorrei far presente che li ci sono anche anziani malati di mente (mia zia poverina è morta li ed era malata di mente).

    Rispondi

Mostra altri commenti

Lealtrenotizie

Incidenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

1commento

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

PARMA CALCIO

Intenso allenamento senza Lucarelli e Munari: video-commento di Piovani

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

3commenti

tg parma

Pasimafi, il tribunale del riesame revoca i domiciliari: Grondelli è libero

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

tg parma

Scarpa: dalla sicurezza al welfare, ecco 10 punti per il rilancio della città Video

1commento

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

evento

Gay Pride a Reggio, Anche Parma ci sarà "con entusiasmo"

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

TORINO

Rally, auto fuori strada travolge il pubblico: muore un bimbo

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

CICLISMO

Giro: Pinot trionfa ad Asiago, Quintana sempre in rosa

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover