via burla

Quando è festa anche in carcere

Festa in via Burla organizzata dall’Associazione Volontari carcerari Per ricominciare: l’abbraccio dei bimbi ai papà detenuti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

5commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

0

Ai papà reclusi nel carcere di via Burla, per la loro Festa, i volontari dell’associazione Per ricominciare fanno il regalo più bello: gli abbracci dei loro cari e una mattina che ha quasi il sapore della normalità. E' acaduto nei giorni scorsi: ecco la cronaca.

Quando alle 10 i detenuti entrano nel salone accompagnati dalle guardie penitenziarie, in un attimo ci sono solo semplici famiglie che si ritrovano. E’ un giorno in cui i colloqui non si svolgono a tu per tu nel chiuso del parlatorio e sembra di essere in un bar, un locale come un altro che qualcuno ha decorato con cura per la Pasqua. Anche le sbarre alle finestre non si vedono più, nascoste dietro le tendine di carta color pastello; è tutto frutto della paziente attenzione dei volontari. I bambini, felici, fanno la spola fra il tavolino dove chiacchierano mamma e papà, il tavolo allestito con dolci e stuzzichini e l’angolo dove le volontarie hanno preparato giochi e colori. Incontrare il papà in un’atmosfera così, è un grande dono soprattutto per i figli.
“C’è bisogno di sensibilizzare l’opinione pubblica perché, le persone che stanno pagando una colpa, devono avere un’opportunità di recupero e questo è possibile e più facile se alle spalle esiste una famiglia unita che le supporti” dice Emilia Zaccomer, instancabile presidente di Per Ricominciare.
C’è la famiglia al primo posto per questa associazione che in carcere è presente da tempo con diverse attività. Ogni anno organizza tre giornate come questa, per gli auguri di Natale, la festa del Papà e per salutare l’estate. Poi c’è il laboratorio Gioco che accoglie i piccoli in visita a nonni o papà, in uno spazio dove possono sentirsi bambini, fra libri, cose da fare e pastelli colorati. L’associazione gestisce anche due case d’accoglienza dove le famiglie, che spesso vengono da lontano magari senza la possibilità di pagarsi un albergo, trovano un punto d’appoggio e il calore di un focolare.
La festa del papà, quest’anno vicino alla Pasqua, ha offerto l’opportunità anche di scambiarsi gli auguri; si è svolta in tre mattine diverse della scorsa settimana e ha coinvolto i detenuti di massima e media sicurezza. La sua realizzazione è stata possibile grazie alla disponibilità della Direzione e alla collaborazione delle educatrici, del Garante, della polizia penitenziaria e del grande impegno dei volontari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

referendum

File infinite al Duc per la tessera. Un lettore: "Racagni, ascensore guasto: e i disabili?"

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

2commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

9commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

1commento

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti