19°

34°

roma

Barbie, vita di bambola in mostra

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Ricevi gratis le news
0


(ANSA) - ROMA, 3 APR - Il suo vero nome è Barbara Millicent Roberts, per tutti è solo Barbie, molto più di una semplice bambola. Barbie è un’icona che in 56 anni è riuscita ad abbattere ogni frontiera culturale, sociale, antropologica. Per questo attrae come fenomeno culturale e sociologico tanto da dedicarle mostre come «Barbie. The Icon», appena conclusasi al Mudec (Museo delle Culture di Milano) e in arrivo a Roma nel Complesso del Vittoriano, dal 15 aprile al 30 ottobre.
L’allestimento a Roma (la mostra è prodotta da Arthemisia Group e 24 Ore Cultura - Gruppo 24 Ore in collaborazione con Mattel) a cura di Massimiliano Capella, si è arricchito di nuove bambole dalla serie Barbie Fashionista, tra cui i modelli Curvy, Tall e Petit, che riproducono le diverse corporature femminili, e le wedding dolls della Coppia Reale inglese, William e Catherine.
La mostra racconta la vita della bambola, interprete delle trasformazioni estetiche e culturali della società per oltre mezzo secolo. Un mito, quello di Barbie, che ha avuto il privilegio di resistere allo scorrere degli anni, attraversando epoche e terre lontane, rappresentando oltre 50 diverse nazionalità e rafforzando la sua identità di specchio dell’immaginario globale. Senza contare che dal giorno in cui ha debuttato al New York International Toy Fair, il 9 marzo 1959, Barbie ha intrapreso 150 professioni: è andata sulla luna, è stata ambasciatrice Unicef e ha indossato un miliardo di abiti per 980 milioni di metri di stoffa.
Il percorso espositivo è studiato sia per il pubblico adulto e sia per i bambini, attraverso una serie di postazioni dove il pubblico più giovane potrà interagire. Articolata in cinque sezioni, la mostra è preceduta dalla sala introduttiva, Semplicemente Barbie: otto pezzi iconici rappresentativi di ogni decade, dal 1959 al 2016 (dalla prima Teenage Fashion Model Doll ai nuovi modelli di Barbie Fashionista). Poi curiosità, numeri e making of per sapere «chi è Barbie». La prima sezione, Da Teenage Fashion Model Doll a Fashionista, è dedicata alla moda. Barbie è infatti prima di tutto un’icona di stile e questo viene dichiarato fin dalla sua apparizione nel 1959 come Teenage Fashion Model Doll e un anno dopo come Fashion Editor. Il suo successo è da subito legato alla possibilità di comprare diversi outfits creati ogni anno per il suo guardaroba, lasciando alle bambine la libertà di creare nuovi look. Fin dal 1959 alcune creazioni sfoggiate da Barbie sono talmente in linea con le nuove tendenze che rappresentano un campionario in miniatura dell’evoluzione della moda. In questa sezione sono raccolte anche le creazioni dei più grandi stilisti del mondo che hanno disegnato modelli dedicati a Barbie: da Moschino a Ferrè, da Versace a Dior, da Gucci a Calvin Klein, da Vivienne Westwood a Prada, Givency, fino a The Blonds e Louboutin.
La seconda sezione, I Can Be. Barbie Careers, mostra la filosofia di Barbie attraverso le carriere intraprese. Terza sezione, Barbie Family, presenta non solo la famiglia e gli amici dell’icona, ma anche il suo life style, attraverso case, macchine, aerei, accessori. Ma c'è anche una sezione - la quarta- dedicata a Barbie in viaggio, Dolls of the World, rende onore al legame tra le diverse culture interpretate dalle Barbie Dolls, vestite con i costumi di diversi paesi del mondo. Qui i bambini possono associare le diverse etnie delle Barbie esposte al loro contesto geografico e culturale. Barbie Divas, infine, racconta come Barbie si sia via via identificata con molte delle icone dei suoi tempi, alle grandi dive del cinema come Liz Taylor, Marylin Monroe, Audrey Hepburn, ma anche con protagoniste della storia come Cleopatra e Madame Pompadour.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

NOCETO

Incendio vicino ai binari: vigili del fuoco al lavoro fino alle 5 di questa mattina

Disagi sulla ferrovia Fidenza-Fornovo. Le foto dei nostri lettori

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

1commento

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

MIGRANTI

L'Austria invia i militari al Brennero, ira dell'Italia

3commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti