12°

22°

parco ferrari

Quei campetti del gioco e dello spaccio

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Ricevi gratis le news
6

A vederlo oggi pomeriggio, con il sole, la partita di calcio giovanile, le mamme con i bambini sembrava davvero un parco belissimo.

E in effetti lo è il Parco Ferrari: o meglio, come da sempre dicono i parmigiani, i "Campetti" di via Zarotto e via Torelli. Un polmone verde senza la nobiltà del Parco Ducale o della Cittadella, ma da sempre amato e frequentato da migliaia di parmigiani: all'uscita dalle vicine scuole con i bambini dell'asilo o delle elementari, nelle sfide di calcio scolastico o nelle interminabili partite del sabato pomeriggio a squadre miste e con maglie (e ora anche calciatori) di ogni colore, come ai tempi del mitico "Gioiello" sempre presente alle 14, con qualunque stagione o temperatura.

Ma da sempre, almeno da 30 anni, c'è sempre stato un altro "campo": più nascosto, all'ombra degli alberi accanto alla piscina, e questa volta non un campo da gioco. Ma semmai da morte, o perlomeno da loschi traffici di fumo e non solo.

Di controlli e di operazioni di "pulizia" ne abbiamo viste tante, ma non sono mai bastate ad interrompere quel triste commercio. Che non si è fermato neppure dopo la settimana (nel 2005) in cui proprio il Parco Ferrari ospitò come quartiere generale i più formidabili "spacciatori" di allegria e di vita, con la contagiosa Adunata nazionale degli alpini.

Oggi l'operazione con arresti della Guardia di Finanza è comunque un segnale positivo: un altro segnale, come quelli che abbiamo registrato nei giorni scorsi da parte di tutte le forze dell'ordine. Ma la storia di questi 30 anni ci insegna che debellare completamente quel mercato non sarà facile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    10 Aprile @ 11.51

    oddio che dei militari siano spacciatori di vita e di allegria mi sembra un pò azzardato...

    Rispondi

    • 10 Aprile @ 12.38

      REDAZIONE - Lo è per chi vuole parlare di ciò che non ha visto e non conosce (cosa che per te non è certo un inedito). Senza aggiungere che non di "militari" si trattava ma di persone che fanno mille altre cose e che, magari 50 anni, avevano fatto l'alpino. Quando esisteva il servizio di leva e, almeno nel caso di alcuni, non era ancora stata creata l'alternativa dell'obiezione di coscienza. Insomma, alla fine anche questa volta era più azzardato il commento: ma a voler sempre pontificare può succedere...

      Rispondi

      • marco

        10 Aprile @ 14.09

        eh niente arriva zanzara balestrazzi che non concepisce la libera opinione ma vuole imporre la sua...attacando sul personale...giugno se dio vuole è vicino..

        Rispondi

        • 11 Aprile @ 06.44

          REDAZIONE - Non dovresti essere così felice dell'arrivo di giugno: non giurerei che gli altri avranno la stessa pazienza con cui ti sopporto io. E non vorrei mai tu dovessi rimpiangermi. Dal cestino. Ciao, anonimo...

          Rispondi

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

38commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

soccorso alpino

Andar per funghi in sicurezza: il vademecum

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

6commenti

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

2commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

1commento

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Terracina

Caccia italiano precipita in mare: trovato il corpo del pilota Video

concerto a Lucca

Polemiche: Stones leggendari per molti. Ma non per tutti Video

SPORT

Il caso

Football, basket, baseball e... la musica pop in ginocchio contro Trump

Ciclismo

Sagan, leggendario tris mondiale con dedica a Scarponi

1commento

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

2commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery