10°

18°

colorno

Nel segno del giglio e del verde

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

0

E' un omaggio alla natura e al tempo di primavera ma anche a Maria Luigia, la duchessa di Parma con la passione per fiori e giardini. E’ la 23° edizione di Nel segno del Giglio, la mostra mercato del giardinaggio di qualità che si tiene a Colorno nel parco della Reggia, fino a lunedì. Sono tante le novità lungo un percorso che si snoda fra il cortile interno della Reggia, lungo i viali del parterre firmato da Le Notre e fra gli spazi del grande parco romantico. Gli oltre 120 padiglioni saranno quest’anno addobbati con i colori di Maria Luigia poiché anche Colorno partecipa agli eventi di celebrazione per i duecento anni dal suo arrivo nel Ducato, il 19 aprile del 1816, con prima destinazione la Reggia di Colorno. In questo clima di festa non mancheranno in mostra le violette di Parma fiore prediletto della Duchessa, ma anche altre frutti a lei molto graditi, come il biricoccolo o susincoccolo, specie ormai escluse dalla grande produzione e perciò tanto più amate da chi fa del giardinaggio una passione più che un mestiere. Saranno presenti le eccellenze del florovivaismo che offriranno ampia scelta in tutti i settori: dalle rose, alle clematidi, alle peonie, all’iperico, alle pervinche, senza dimenticare tutte le specie ideali per il giardino mediterraneo che comporta un basso consumo d’acqua e, dunque, un risparmio energetico; e poi prati sempre belli da vedere e prati di aromatiche sempre profumati come quello di timo serpillo che non ha neppure bisogno di essere tagliato.Fra le novità i prati da interni con muschi e licheni stabilizzati, sempreverdi per vari anni e il giardino verticale divenuto essenziale negli spazi urbani, possibile da realizzare sia fiorito che tutto verde o con piante di verdure. Grande attenzione è stata riservata al settore bio: un giovane agricoltore di Colorno porterà prodotti frutto di una lunga ricerca nel passato tra cui trenta diversi tipi di fragole e quaranta di pomodori. C’è poi chi ha deciso di far conoscere le qualità del mondo: dai fagioli alle angurie bio, coltivati in Paesi lontani. Sarà presente l’Azienda Sperimentale Stuard con gli ‘agricoltori custodi’ volontari che si propongono di mantenere le vecchie specie di piante da orto, da frutto ed animali da cortile non particolarmente produttivi e quindi a rischio estinzione. Lo spazio ristoro è anche quest’anno stato affidato allo chef Spigaroli, con la cucina del territorio tutta da gustare ma sarà anche possibile usufruire di piccole porzioni ‘da passeggio’ proposti da alcuni punti ristoro in mostra. Non mancherà sabato la banda di Felino per offrire a tutti i visitatori un clima ‘all’inglese’.

Leggi tutte le Top News: 24 ore PARMA - ITALIA/MONDO - SPORT

24 ORE PARMA - Top news città e provincia

24 ORE ITALIA-MONDO - Tutte le flash news 

24 ORE SPORT - Top news

Video Mondo: ecco i filmati più interessanti e curiosi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery