10°

20°

Parma

Irregolarità nella differenziata: multe in Oltretorrente e in centro

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Ricevi gratis le news
4

Sono 3 le multe comminate in seguito ai controlli sul corretto conferimento dei rifiuti in Oltretorrente e in centro.
Lo rende noto il Comune, che spiega in una nota: 
I controlli hanno riguardato, in particolare, nel quartiere Oltretorrente, la zona di via D'Azeglio, dove si sono svolte verifiche sul corretto conferimento di plastica e barattolame. Su un potenziale di 133 utenti, sono stati verificati 27 sacchi gialli, di cui 8 non sono risultati conformi. Inoltre sono proseguiti i controlli sui kit non ritirati ed è stata emessa una sanzione.
Nel centro storico le vie "perlustrate" sul conferimento del residuo sono state borgo Valorio e via Dalmazia. In borgo Valorio, su 39 utenti potenziali, sono stati controllati 6 contenitori. In via Dalmazia, su 173 utenti, sono state controllate 19 esposizioni e sono state fatte 2 multe. 
Alcuni utenti sono risultati sprovvisti del kit per effettuare in modo corretto la differenziata per cui sono stati invitati a ritirarlo al più presto.
"Questa settimana i controlli interesseranno il quartiere Golese - dice il comunicato -. I controlli in materia di raccolta differenziata dei rifiuti hanno come obiettivo quello di scongiurare gli abbandoni e intendono correggere i comportamenti sbagliati in tema di conferimento dei rifiuti stessi. Da circa nove mesi i vigili ambientali del Comune e il personale di Iren hanno avviato azioni di controllo sistematico nelle diverse zone della città per verificare tempi e modalità di esposizione dei rifiuti, sanzionare i comportamenti irregolari e fare formazione. Nello specifico, i casi di conferimenti scorretti vengono segnalati tramite adesivi affissi su contenitori o sacchi e, se possibile, cercando un contatto con il proprietario ai fini di una corretta informazione, prima di procedere eventualmente a sanzionare gli utenti per cui è stata rilevata un'infrazione".

(le foto sono del Comune) 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    25 Maggio @ 21.33

    mandra_sala@libero.it

    Certo. È importante avere una task Force di vigili del rudo per rovistare nel pattume. Gli spacciatori possono girare liberamente... per le loro attività criminali le risorse di poluzia Comunale non ci sono..... ma io mi chiedo se il sindaco e l'assessore alla sicurezza non si vergognano appena appena un pochino quando parlano di queste Cose....

    Rispondi

  • Cristina

    04 Maggio @ 22.07

    I multati provino a chiedere che le multe vengano annullate per buonafede...pare funzioni!!!

    Rispondi

  • Michele

    04 Maggio @ 21.20

    mandra_sala@libero.it

    Ma come... chi ha esposto era in "buona fede non colposa" proprio come Vagnozzi Paci e Ferretti. Quindi i cittadini si attendono l'annullamento delle multe d'ufficio. Grazie. Non vogliamo fare due pesi e due misure vero ? Grilli il loro padrone dice UNO VALE UNO.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    04 Maggio @ 19.50

    RIPETO LA DOMANDA CHE CONTINUO A RIPETERE SENZA RICEVERE RISPOSTA : quanti sono gli stranieri iscritti a ruolo per la TARI ? Loro non producono rifiuti ? Non usufruiscono del servizio di raccolta ? IO HO RICEVUTO , con lettera raccomandata , LA RICHIESTA DI PAGARE UNA TARI DI UN ANNO FA , SECONDO ME GIA' REGOLARMENTE PAGATA . Trattandosi di una somma modesta , l' ho pagata per mettere fine alla questione , non avendo intenzione di andarmi ad impegolare in una serie di ricorsi , controricorsi , contestazioni e controcontestazioni , ricerca di atti , ricevute , fatture , F24 , estratti conti bancari e chi più ne ha più ne metta , ma i dubbi mi restano. Anni fa , quando ancora la TARI si chiamava TARES , mia figlia ricevette la richiesta di portare in visione la ricevuta del pagamento , regolarmente effettuato , perché loro non lo trovavano . In questi giorni il Comune di Langhirano ha detto di dover aumentare la TARI dell' 8 % per coprire il debito di quelli che non la pagano , MA GRAN PARTE DELLE FATTURE NON PAGATE NON SONO NEANCHE STATE NOTIFICATE , PERCHE' IL DESTINATARIO E' RISULTATO IRREPERIBILE O SCONOSCIUTO ! Lo dice anche la "Gazzetta" cartacea , così , se mi querelano , sono in buona compagnia ! IL FATTO E' CHE NON SANNO NEANCHE LORO CON CHIAREZZA CHI DEVE PAGARE , CHI NON DEVE PAGARE , QUANTO DEVE PAGARE , CHI HA PAGATO E CHI NON HA PAGATO ! GIOCHIAMO A MOSCA CIECA !

    Rispondi

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro