10°

20°

controlli

Differenziata, controlli in centro. Troppi senza kit

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Ricevi gratis le news
5

Controlli in centro storico per il corretto conferimento dei rifiuti. Per quanto riguarda le utenze non domestiche, inerenti il residuo, in strada della Repubblica sono stati individuati 24 utenti ancora sprovvisti di kit. Su un potenziale di 228 utenti, sono stati verificati 10 contenitori conformi, mentre sono stati rilevati 3 sacchi non conformi. Non è stata elevata alcuna sanzione.
Questa settimana i controlli proseguiranno nel quartiere del Centro Storico e riguarderanno le utenze domestiche. "I controlli in materia di raccolta differenziata dei rifiuti  spiega una nota del Comune - hanno come obiettivo quello di scongiurare gli abbandoni e intendono correggere i comportamenti sbagliati in tema di conferimento dei rifiuti stessi. Da circa nove mesi i vigili ambientali del Comune e il personale di Iren hanno avviato azioni di controllo sistematico nelle diverse zone della città per verificare tempi e modalità di esposizione dei rifiuti, sanzionare i comportamenti irregolari e fare formazione. Nello specifico, i casi di conferimenti scorretti vengono segnalati tramite adesivi affissi su contenitori o sacchi e, se possibile, cercando un contatto con il proprietario ai fini di una corretta informazione, prima di procedere eventualmente a sanzionare gli utenti per cui è stata rilevata un'infrazione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • StefanoC

    17 Maggio @ 14.35

    E le sanzioni ad Iren per il mancato ritiro chi le fa? E le sanzioni per il ritiro alle 9 del mattino invece che alle 21 del giorno prima, chi le fa??? Troppo facile così! Il comportamento deve esserci da entrambe le parti, non a senso unico!

    Rispondi

  • Antonio

    17 Maggio @ 14.13

    lavoro a parma presso una coop sociale di tipo b che si occupa del ambiente,spazzamento,raccolta differenziata,carta,vetro ecc e quando sento che e un lavoro facile direi proprio di NO,dal inizio a parma della differenziata i bidoni rossi sia quelli a muro sia quelli alle fermate bus sono pieni di rudo di ogni genere,umido,residuo,vetro per nn parlare di rifiuti speciali tipo siringhe e ancora quelle penne con ago che servono x il diabete , per nn parlare di quello che viene abbandonato intorno alle campane di vetro o ai contenitori del verde,sto pensando di fare una documentazione con tanto di foto perche chi deve vigilare sulla salute dei cittadini e di noi operatori del settore si deve fare un ideea di che cosa stiamo parlando.qualche mese fa leggevo sulla gazzetta che una bambina a scuola sera punta con una siringa mentre giocava nel cortile della scuola quindi l'argomento e serio. Ce bisogno di piu informazione piu vigilanza e adequate multe e brutto a dirlo ma tante volte si cerca di scaricare la colpa su chi esegue il servizio di pulizia ,si ha l'impressione che l'argomento nn viene preso in modo adequato.

    Rispondi

  • Antonio

    17 Maggio @ 14.12

    lavoro a parma presso una coop sociale di tipo b che si occupa del ambiente,spazzamento,raccolta differenziata,carta,vetro ecc e quando sento che e un lavoro facile direi proprio di NO,dal inizio a parma della differenziata i bidoni rossi sia quelli a muro sia quelli alle fermate bus sono pieni di rudo di ogni genere,umido,residuo,vetro per nn parlare di rifiuti speciali tipo siringhe e ancora quelle penne con ago che servono x il diabete , per nn parlare di quello che viene abbandonato intorno alle campane di vetro o ai contenitori del verde,sto pensando di fare una documentazione con tanto di foto perche chi deve vigilare sulla salute dei cittadini e di noi operatori del settore si deve fare un ideea di che cosa stiamo parlando.qualche mese fa leggevo sulla gazzetta che una bambina a scuola sera punta con una siringa mentre giocava nel cortile della scuola quindi l'argomento e serio. Ce bisogno di piu informazione piu vigilanza e adequate multe e brutto a dirlo ma tante volte si cerca di scaricare la colpa su chi esegue il servizio di pulizia ,si ha l'impressione che l'argomento nn viene preso in modo adequato.

    Rispondi

  • Fede

    17 Maggio @ 13.46

    La Gestapo del rudo......semplicemente ridicolo

    Rispondi

  • atipofachiro

    17 Maggio @ 13.38

    Sarebbe opportuno precisare che la mancanza del kit non è responsabilità del comune ma dei cittadini che non lo ritirano presso gli appositi centri di distribuzione. Personalmente ho ritirato proprio sabato scorso da Enia i sacchi bianchi e rossi. Essere cittadini responsabili significa rispettare le regole e fare qualche sacrificio. Se qualcuno pensa che il comune debba sostituirsi completamente ai cittadini ha sbagliato pianeta.

    Rispondi

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro